SERIE C - 17/01/2018

Macula Nox, Camporeale: "Proviamo a vincere il campionato"

L'allenatore traccia il bilancio della prima parte di stagione: "Ora arriva la parte più impegnativa"

Nico Camporeale è soddisfatto delle sue. Lo fa intendere nell’intervista che rilascia a conclusione del primo allenamento svolto dalla squadra in vista della trasferta a Melpignano quando la Macula Nox Molfetta scenderà in campo contro l’Atletico per la prima giornata del girone di ritorno.

L’allenatore, al terzo anno sulla panchina biancorossa, traccia il bilancio di questa prima parte della stagione conclusa con il secondo posto in classifica a 28 punti, due in meno dell’Atletic Club Taranto, capolista, e tre in più dell’Arcadia Bisceglie, sul gradino più basso del podio.

«Il bilancio non può che essere positivo. Tuttavia dobbiamo ancora lavorare molto perchè non siamo ancora ai livelli a cui credo che possiamo esprimerci. Tuttavia, adesso arriva la parte più impegnativa della stagione: dobbiamo rimanere saldi a questo secondo posto e magari provare a vincere il campionato», afferma il tecnico.

Lo sguardo, tuttavia, va a tutte le avversarie e non solo a quelle attualmente in lizza per un posto in prima fila.
Ne è certo Camporeale che teme non solo il Manfredonia, vincitore della Coppa Puglia, il Taranto e il Bisceglie ma anche «il Cerignola, il Melpignano, il Bitonto che sta crescendo tanto. Quest’anno, a differenza degli altri, è un bel campionato perchè ci sono molte squadre che possono cambiare le posizioni in classifica e dar filo da torcere su tutti i campi».

Una settimana di allenamenti prima di iniziare un tris di sfide che tanto dirà sul futuro: domenica il Melpignano, poi martedì il Sava al PalaFiorentini, quindi domenica 28 a Taranto il big match.
«Adesso è importante lavorare su noi stessi e cercare di portare a fine quello che proviamo in allenamento e poi credere tutti insieme a un obiettivo che è quello più bello. Credo che ce lo meritiamo per quello che abbiamo fatto come società che è cresciuta tanto in questi tre anni di vita e per quello che le ragazze hanno fatto; alcune sono migliorate tanto e possono meritare palcoscenici importanti», conclude Nico Camporeale.

Ufficio Stampa


  SERIE B - 24/06/2018
FF Cagliari, le novità: Podda in sella alla B, Paulo Cesar alla femminile

Il nuovo corso riparte con due cambiamenti radicali: l'ex coach della formazione "rosa" nella stagione appena conclusa passa al maschile, a guidare le ragazze sarà invece il tecnico brasiliano

[...]
  SERIE A2 - 22/06/2018
New Team Noci al Massimo, arriva Monopoli: "A lavoro per competere"

L'ex tecnico del Fasano raccoglie l'eredità di Mina D'Ippolito: ""Ho scelto la società nocese perché mi è stato illustrato un progetto di lungo periodo, fatto di programmazione attenta per competere e primeggiare"

[...]
  SERIE A - 22/06/2018
Real Statte, Marangione c'è: "Un onore ma anche una responsabilità"

La numero 10 jonica rinnova: "Lo scorso anno abbiamo costruito una squadra in grado di essere un tutt'uno in ogni occasione. La stessa cosa dobbiamo fare in quest'annata"

[...]
  SERIE A2 - 22/06/2018
Il Dorica Torrette cala il tris di conferme: rinnova Irene Donati

"Voglio migliorare il più possibile, per puntare magari anche a qualcosa di più a livello di risultati di squadra - dichiara -. Sicuramente affronterò il campionato con più sicurezza e consapevolezza, spero di essere per la squadra un punto fermo"

[...]
altre notizie
   SERIE A - 21/06/2018
   SERIE A2 - 19/05/2018
   SERIE C - 28/04/2018
   SERIE C - 27/04/2018
   SERIE C - 26/04/2018
   SERIE C - 15/04/2018
   SERIE C - 09/04/2018
   SERIE A - 29/03/2018
   SERIE A - 10/03/2018
   COPPA ITALIA C - 09/03/2018
   SERIE A - 09/03/2018
   COPPA ITALIA C - 09/03/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni