SERIE C - 17/01/2018

Macula Nox, Camporeale: "Proviamo a vincere il campionato"

L'allenatore traccia il bilancio della prima parte di stagione: "Ora arriva la parte più impegnativa"

Nico Camporeale è soddisfatto delle sue. Lo fa intendere nell’intervista che rilascia a conclusione del primo allenamento svolto dalla squadra in vista della trasferta a Melpignano quando la Macula Nox Molfetta scenderà in campo contro l’Atletico per la prima giornata del girone di ritorno.

L’allenatore, al terzo anno sulla panchina biancorossa, traccia il bilancio di questa prima parte della stagione conclusa con il secondo posto in classifica a 28 punti, due in meno dell’Atletic Club Taranto, capolista, e tre in più dell’Arcadia Bisceglie, sul gradino più basso del podio.

«Il bilancio non può che essere positivo. Tuttavia dobbiamo ancora lavorare molto perchè non siamo ancora ai livelli a cui credo che possiamo esprimerci. Tuttavia, adesso arriva la parte più impegnativa della stagione: dobbiamo rimanere saldi a questo secondo posto e magari provare a vincere il campionato», afferma il tecnico.

Lo sguardo, tuttavia, va a tutte le avversarie e non solo a quelle attualmente in lizza per un posto in prima fila.
Ne è certo Camporeale che teme non solo il Manfredonia, vincitore della Coppa Puglia, il Taranto e il Bisceglie ma anche «il Cerignola, il Melpignano, il Bitonto che sta crescendo tanto. Quest’anno, a differenza degli altri, è un bel campionato perchè ci sono molte squadre che possono cambiare le posizioni in classifica e dar filo da torcere su tutti i campi».

Una settimana di allenamenti prima di iniziare un tris di sfide che tanto dirà sul futuro: domenica il Melpignano, poi martedì il Sava al PalaFiorentini, quindi domenica 28 a Taranto il big match.
«Adesso è importante lavorare su noi stessi e cercare di portare a fine quello che proviamo in allenamento e poi credere tutti insieme a un obiettivo che è quello più bello. Credo che ce lo meritiamo per quello che abbiamo fatto come società che è cresciuta tanto in questi tre anni di vita e per quello che le ragazze hanno fatto; alcune sono migliorate tanto e possono meritare palcoscenici importanti», conclude Nico Camporeale.

Ufficio Stampa


  SERIE A - 14/12/2018
Rinforzone di #futsalmercato per la Salinis: le rosanero accolgono Taty

La forte centrale difensiva brasiliana, classe 1987, arriva a Margherita di Savoia dopo aver indossato le maglie di Lazio, Olimpus Roma e Pescara. Con le blues conquista il suo primo e finora unico scudetto italiano

[...]
  SERIE A2 - 14/12/2018
Calcio Padova pronto al Sassoleone, Avella tra presente e futuro

L'estremo difensore del club biancorosso non è poi così tanto soddisfatta della stagione della neo promossa, almeno per ora: "Al momento darei un sei risicato, penso che si possa dare di più"

[...]
  SERIE A - 14/12/2018
#futsalmercato, l’Italcave Real Statte saluta Giulia Bonci

La società ha comunicato la rescissione consensuale dell'accordo siglato a inizio stagione. In una nota, il club augura al portiere le migliori fortune personali e sportive

[...]
  SERIE A2 - 14/12/2018
Città di Taranto pronta al riscatto, domenica c'è il Grottaglie

L'esperta calcettista Lusso parla alla vigilia della gara contro la Woman: "Il lavoro del coach sta danto i suoi frutti. Vedremo in campo un'altra squadra rispetto alle ultime uscite: siamo unite e compatte"

[...]
altre notizie
   SERIE A - 12/12/2018
   SERIE A2 - 03/12/2018
   SERIE A2 - 02/12/2018
   SERIE C - 05/11/2018
   SERIE C - 05/11/2018
   SERIE C - 15/10/2018
   SERIE A - 21/09/2018
   SERIE A2 - 13/09/2018
   SERIE A2 - 07/09/2018
   SERIE C - 04/09/2018
   SERIE C - 21/08/2018
   SERIE C - 20/08/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni