SERIE A - 19/07/2018

44 anni e non sentirli: Laura Esposito rinnova fedeltà al Montesilvano

L'estremo difensore resta in biancazzurro: "L'anno riportato sulla carta d'identità non conta quando senti di poter dare ancora tanto, fondamentale la capacità di porsi degli obiettivi e di impegnarsi il più possibile nel raggiungerli"

44 anni e una forma fisica che le permette di continuare senza problemi nel campionato più difficile che ci sia: Laura Esposito non ci pensa neanche ad appendere i guantoni al chiodo e sarà a disposizione del Montesilvano anche per la prossima stagione.

”Si commette ancora l’errore di giudicare un’atleta dall’età, senza riflettere abbastanza sul mondo sportivo di oggi che - tramite allenamenti specifici e allenamento - ti permette di mantenerti in forma, se sei abbastanza intelligente e maturo da poterlo fare. Vedi Federer e Serena Williams nel tennis o - nel nostro piccolo - una Susy Nicoletti che a 34 anni corre come una ragazzina in Coppa Italia: il rispetto del corpo e la disciplina possono portare a risultati impensabili anche quando non si è più atleti giovanissimi. L’anno riportato sulla carta d’identità non conta quando senti di poter dare ancora tanto e gli addetti ai lavori ti confermano che sei nelle condizioni per farlo, è solo la scusa giusta per chi non ha voglia di lottare”.

E di voglia Laura ne ha da vendere. ”Non si tratta solo di vincere, quello accade poche volte rispetto a tutte le partecipazioni che collezionerai in un’intera carriera: si tratta, piuttosto, della capacità di porsi degli obiettivi e di impegnarsi il più possibile nel raggiungerli. Nella prima parte della scorsa stagione questo ci è riuscito molto bene, meno nella seconda, in cui abbiamo avuto una sorta di appagamento che nello sport non deve mai esserci: potrei dire che è una cosa che capita, ma sarei bugiarda se dicessi che non ci abbiamo messo del nostro. Devi sentire di aver dato sempre tutto e nei play off scudetto non è stato così, ma sono sicura che quest’anno saremo più costanti e taglieremo dei traguardi ogni domenica”.

D’altronde la dirigenza ha già portato in biancazzurro tre delle giocatrici più vincenti in Italia, più la neo-promossa Zulli. ”È campagna acquisti che deve fare una squadra di vertice. Certo sono tanti innesti quindi dovremo riorganizzarci, ma se il club ha individuato queste pedine è perché ha pensato a cosa fosse più opportuno per tutti noi. Pensando al vecchio gruppo, invece - aggiunge Laura - mi preme salutare con un grande abbraccio tutte le stupende persone con le quali ho condiviso il mio percorso fino a giugno: è stato un anno meraviglioso che ricorderò per sempre”.

Ufficio Stampa (Foto AnyGivenSunday)

 


  SERIE A - 17/12/2018
Futsal Breganze, il momento no continua: il Kick Off passa a Sarcedo

Quarta sconfitta consecutiva per la formazione di Zanetti che cade davanti al pubblico amico al cospetto della capolista. Le doppiette di Rebe e Ana Alves e la rete di Boutimah non bastano contro le sandonatesi che vincono 8-5

[...]
  SERIE A2 - 17/12/2018
Salernitana osso duro ma il Futsal Molfetta si impone 3-1

La doppietta di Castro e la rete della solita Mezzatesta decidono la difficile sfida contro le salernitane. Il 2018 delle biancorosse allenate da mister Iessi si chiuderà a Rionero

[...]
  SERIE A2 - 17/12/2018
Conversano, con l'Octajano la beffa arriva nel finale: al Pineta finisce 1-2

La doppietta di Rapuano regala il successo alle ospiti, mentre alle baresi non basta Corriero. Il ds Carenza: "C'è rammarico per l'epilogo ma ribadiamo la nostra fiducia a questa rosa"

[...]
  SERIE C - 18/12/2018
Il Montecchio rosa dura un solo tempo: la ripresa è un monologo del Rossano

Lady biancorosse in grande spolvero nella prima parte del match: Ferrari e Scorzato firmano il doppio vantaggio della squadra di Valerio che si spegne alla distanza favorendo il blitz dello United, che stacca anche il biglietto per la Final Eight

[...]
altre notizie
   SERIE A - 12/12/2018
   SERIE A2 - 03/12/2018
   SERIE A2 - 02/12/2018
   SERIE C - 05/11/2018
   SERIE C - 05/11/2018
   SERIE C - 15/10/2018
   SERIE A - 21/09/2018
   SERIE A2 - 13/09/2018
   SERIE A2 - 07/09/2018
   SERIE C - 04/09/2018
   SERIE C - 21/08/2018
   SERIE C - 20/08/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni