SERIE A - 16/10/2018

Real Statte, scatta l'operazione derby: "Lavoriamo con tanta umiltà"

Jessica Dos Santos presenta la sfida al Bisceglie in programma sabato: "Affrontiamo una squadra che gioca un buon futsal. Dobbiamo cercare di migliorare il nostro gioco, metterci tanto cuore e grinta"

Settimana già iniziata per l’Italcave Real Statte che prepara il derby contro il Bisceglie nella giornata numero 3 di campionato che si disputa interamente sabato. Rossoblù che dopo due vittorie consecutive vanno alla ricerca della continuità anche nel gioco e nei gol, cosa che in occasione della gara contro il Flaminia non è stata realizzata appieno.

Un’analisi già iniziata nel corso del post gara nelle Marche, proseguita anche all’interno del gruppo guardando sempre in positivo, come spiega Jessica Dos Santos. ”I 3 punti sono importanti ma dobbiamo lavorare tanto. Ha ragione il mister quando dice che ci sono cose positive e negative. Di positivo c’è il risultato, l’approccio alla gara e la voglia che mettiamo per trovare la via del gol. Dobbiamo cercare il modo per segnare di più, per portare la partita dalla nostra parte, magari anche migliorare nella reazione al gol subito. Però, adesso, c’è solo una cosa da fare: lavorare con tanta umiltà. Sappiamo che siamo a inizio stagione e i meccanismi si devono oliare. Questo é un periodo di costruzione e dagli errori si può solo crescere”.

A questi aspetti va aggiunto anche il grande lavoro del gruppo per superare alcuni acciacchi. Domenica scorsa, ad esempio, non erano al top 3 giocatrici, Margarito, Belam e Pereira. Al termine della gara Mansueto è uscita per un botta e, in generale, in questo primo mese di lavoro si scaricano totalmente le tossine della preparazione.

Insomma: contro il Bisceglie la stessa Dos Santos indica la via per portare a casa un nuovo risultato positivo. ”Quello di sabato è un derby, c’è un giorno in meno per prepararlo, affrontiamo una squadra che gioca un buon futsal. Dobbiamo cercare di migliorare il nostro gioco, metterci tanto cuore e grinta. Sappiamo che hanno alcuni elementi che sono di esperienza ma noi dobbiamo far in modo che il nostro gioco e la nostra intelligenza durante i 40 minuti effettivi vengano fuori e proveremo a portar a casa un altro ottimo risultato per noi, per i tifosi e per la classifica”.

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Italcave Real Statte)
A. Caramia - A. M. Crescenzi


  ESTERO - 17/02/2019
La Spagna travolge il Portogallo: è la prima campionessa d'Europa

Finale già decisa a metà della prima frazione: vantaggio di Mayte, raddoppio di Anita, tris di Romero: lusitane volitive ma spuntate. Nella ripresa il poker lo firma Sotelo: la Roja alza al cielo il titolo centinentale. Terza la Russia

[...]
  SERIE C - 18/02/2019
Tumbo, contro il Pozzo una vittoria di cuore e carattere

Blitz esterno della formazione allenata da Iacono che passa 4-3 a San Giovanni Lupatoto grazie alle reti di Casati, Simoni e doppio Luccato. Nel prossimo turno a Villadose arriva il Thiene

[...]
  SERIE A - 13/02/2019
Zanetti applaude il Lamezia: "Cambiato in meglio rispetto all'andata"

Posticipo vincente per le biancorosse: "Ottima impostazione della Royal. Dopo un primo tempo in equilibrio sono venute fuori le nostre individualità e hanno fatto sì che la ripresa prendesse un'altra piega"

[...]
  COPPA ITALIA C - 13/02/2019
Goleade di Mirabella e Castellammare. Il PSN Padova esulta in Romagna

Dopo il successo del Trilacum a Tolentino, l'andata del primo turno arride anche al Francavilla (che passa a Foligno) e alle patavine, che piegano la Virtus con un gol di Perozzo. Med-Prato finisce 1-1. Domenica Sabina-Altamura

[...]
altre notizie
   SERIE C - 02/02/2019
   SERIE C - 21/01/2019
   COPPA ITALIA C - 13/01/2019
   SERIE A2 - 24/12/2018
   SERIE A - 21/12/2018
   SERIE A2 - 17/12/2018
   SERIE A2 - 03/12/2018
   SERIE A2 - 02/12/2018
   SERIE C - 05/11/2018
   SERIE C - 05/11/2018
   SERIE C - 15/10/2018
   SERIE A - 21/09/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni