SERIE A - 06/12/2018

Bisceglie, Lovero: "Il mix tra esperte e giovani alchimia vincente"

L'intervento della presidentessa delle nerazzurre: "Sul mercato siamo attenti. Colgo l'occasione per ringraziare la nostra tifoseria, per il calore e l'affetto che ci dimostra"

Ultima sosta del 2018 per il Bisceglie Femminile prima di un tour de force che porterà le neroazzurre ad affrontare, nell’ordine: Lamezia, Cagliari e Lazio in quindici giorni. Sosta che permette di recuperare le forze e fare valutazioni su quanto accaduto con il presidente Milly Lovero.

”La mia valutazione non può prescindere dalla premessa che giocare nel massimo campionato nazionale richiede un grande sforzo organizzativo ed economico, soprattutto per una realtà di una cittadina di provincia come Bisceglie e per un gruppo di amici che in un anno hanno portato, vincendo sul campo, il Bisceglie Femminile in Serie A. Nell’estate”, continua il numero uno neroazzurro, ”abbiamo costruito una rosa che ci potesse permettere di affrontare con serietà questo campionato, onorando questa maglia e questa città. Dopo 10 giornate non posso che vedere il bicchiere mezzo pieno, perchè le sconfitte sono maturate con squadre indubbiamente più forti e attrezzate di noi, combattendo alla pari per larghi tratti, senza mai rinunciare ad esprimere il nostro gioco”.

I 16 punti raccolti sino ad ora non creano false illusioni con un’idea chiara, ”L’obiettivo di quest’anno resta ancora di più quello di salvarsi il prima possibile”, continua la Lovero, ”nell’ambito della costruzione di un progetto a medio termine ambizioso, che può rivelarsi vincente, solo perseguendo la politica dei piccoli passi, migliorandosi di giorno in giorno, senza smania di grandezza, imparando soprattutto dalle sconfitte piuttosto che dalle vittorie e circondandosi sempre, sia a livello di roster che societario di persone, e sottolineo persone, serie ed affidabili”.

Tante le novità di un roster in gran parte nuovo di zecca che ha mostrato la sua natura in questi primi mesi di campionato con alcuni aspetti analizzati dal presidente biscegliese, ”Il giusto mix fra giocatrici esperte della categoria e giovani vogliose di imparare si rivelerà l’alchimia vincente di questo gruppo. Avere poi nello spogliatoio ed in campo una giocatrice come Susy Nicoletti, esempio di grande professionalità, dedizione e spirito di sacrificio è una risorsa inestimabile per la crescita delle meno esperte e più giovani, non solo come giocatrici, ma anche come donne. Nella consapevolezza che solo il duro lavoro durante la settimana porta alle vittorie la domenica, che la cura maniacale del dettaglio fa la differenza, soprattutto per una matricola come noi”. Dicembre spesso viene abbinato al mercato di riparazione, ma Milly Lovero ha vedute più ampie, ”Innanzitutto colgo l’occasione per ringraziare la nostra tifoseria, per il calore e l’affetto che ci dimostra. C’è tanto entusiasmo intorno a noi e dobbiamo preservalo, li rassicuro che siamo molto attenti a quello che succede sul mercato e, nel limite del nostro budget, se ci saranno delle opportunità cercheremo di coglierle esclusivamente nell’ottica migliorare il nostro roster”.

Gianluca Valente
Ufficio Stampa


  SERIE A - 13/02/2019
Kick Off, Russo: "Futsal Salinis più motivata, ora guardiamo avanti"

Sandonatesi sorprese e sconfitte in casa dalle rosanero: "Abbiamo avuto dimostrazione di come mantenere sempre alta la competitività sia complicato, ma questo ci aiuterà a non ripetere l'errore e a continuare sulla nostra linea"

[...]
  SERIE C - 13/02/2019
Femminile, Giorgione e il Campionato U19. Crapanzano: "Gettate le basi"

Il tecnico della squadra in rosa del club trevigiano analizza la prima esperienza in un campionato nazionale: "Non abbiamo portato a casa punti, ma abbiamo costruito la fondamenta del nostro futuro"

[...]
  SERIE A - 13/02/2019
Zanetti applaude il Lamezia: "Cambiato in meglio rispetto all'andata"

Posticipo vincente per le biancorosse: "Ottima impostazione della Royal. Dopo un primo tempo in equilibrio sono venute fuori le nostre individualità e hanno fatto sì che la ripresa prendesse un'altra piega"

[...]
  COPPA ITALIA C - 13/02/2019
Goleade di Mirabella e Castellammare. Il PSN Padova esulta in Romagna

Dopo il successo del Trilacum a Tolentino, l'andata del primo turno arride anche al Francavilla (che passa a Foligno) e alle patavine, che piegano la Virtus con un gol di Perozzo. Med-Prato finisce 1-1. Domenica Sabina-Altamura

[...]
altre notizie
   SERIE C - 02/02/2019
   SERIE C - 21/01/2019
   COPPA ITALIA C - 13/01/2019
   SERIE A2 - 24/12/2018
   SERIE A - 21/12/2018
   SERIE A2 - 17/12/2018
   SERIE A2 - 03/12/2018
   SERIE A2 - 02/12/2018
   SERIE C - 05/11/2018
   SERIE C - 05/11/2018
   SERIE C - 15/10/2018
   SERIE A - 21/09/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni