SERIE A2 - 14/04/2019

La Virtus Ragusa festeggia la storica promozione in A. Dal 28 via ai playoff

Ieri era toccato al Tombolo raggiungere tra le grandi Pelletterie e Noci, oggi è stata la volta delle iblee che hanno chiuso in testa il girone C. Già pronta la griglia post-stagionale: Noalese-Granzette, Chiaravalle-Audace Verona, Vis Fondi-Fasano e Molfetta-Coppa d'Oro

La giornata conclusiva del campionato di A2 femminile incorona l’ultima reginetta: è la Virtus Ragusa, che completa la lunga volata nel girone C mettendosi definitivamente alle spalle Vis Fondi e Coppa d’Oro Cerveteri, centrando il ”double” Coppa Italia-campionato e volando in Serie A.

Era l’ultimo verdetto che si attendeva per quanto concerneva il quartetto di neopromosse dai quattro gironi della seconda divisione rosa, che nelle scorse settimane aveva certificato i successi di Pelletterie nel girone B e New Team Noci nel D e solamente ieri aveva registrato l’anticipo vincente del VIP Tombolo, che con il 7-0 sul campo della Sportland aveva tagliato il traguardo nel girone A. Iblee ok nel pomeriggio sulla FB5 Team Rome, ko per 7-2 in Sicilia, e a nulla sono valse le affermazioni di Vjs Fondi (5-4 in rimonta sulla BRC Balduina) e Coppa d’Oro (tennistico 6-1 alla PMB Roma) che, dunque, accedono ai playoff che decreteranno un’ulteriore, possibile, promozione.

I VERDETTI - Giornata di sentenze l’ultima di ”regular season”, non tanto per le retrocessioni nei campionati regionali che avevano già interessato Torres, Colombine Magione, PMB Roma e Grottaglies; quanto per la definizione della griglia dei playoff che prenderanno il via a fine mese. Otto le squadre che saranno coinvolte nel percorso post-stagionale, ossia le seconde e terze classificate dei quattro gironi.

Domenica 28 aprile si comincia con Noalese-Granzette, Atletico Chiaravalle-Audace Verona, Vis Fondi-Dona Five Fasano e Futsal Molfetta-Coppa d’Oro Cerveteri. Gare secche a eliminazione diretta, così come le semifinali, in programma sui campi delle squadre meglio piazzate in ”regular season” il 5 maggio. Le due vincenti si sfideranno nella finale, prevista sul doppio confronto, in calendario il 12 e 19 maggio.

Ma non è finita, perché da quest’anno la Divisione Calcio a 5, recependo un suggerimento di Calcio a 5 Anteprima, ha introdotto lo spareggio tra la perdente del playout di Serie A e la vincitrice dei playoff di A2, con andata sul campo di quest’ultima e il ritorno su quello della squadra di categoria superiore: chi vincerà il doppio confronto la prossima stagione militerà in Serie A.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA FINALE DEL GIRONE A

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA FINALE DEL GIRONE B

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA FINALE DEL GIRONE C

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA FINALE DEL GIRONE D


  SERIE A - 23/07/2019
Tris di conferme in casa Virtus Ragusa, con Palermo, Matranga e Spinello

La società siciliana punta sulle giovani atlete e le rinnova in blocco. Causarano: "Punteremo sulla voglia di rivalsa di Marta dopo il brutto infortunio; Teresa ha dato un prezioso contributo ai successi conseguiti; Flavia rappresenta il concetto di continuità con questa maglia"

[...]
  SERIE A - 22/07/2019
Belam prosegue con il Real Statte: doppia veste anche quest'anno

Rinnovo effettuato per la brasiliana che, oltre ad essere da subito a disposizione di mister Marzella, guiderà ancora il settore giovanile. "Società ammirevole, ambiente ideale e persone speciali. Abbiamo tutti voglia di far bene e portare questo team dove merita"

[...]
  SERIE A - 22/07/2019
Roxy Ion al Bisceglie: esperienza e talento al servizio di Ventura

Il club neroazzurro fa registrare un altro importante movimento in entrata, con l'innesto della nazionale rumena, classe '93. In Italia ha vestito le casacche di Real Statte, Sinnai e Torino. "Voglio dimostrare alla società che ha fatto la scelta giusta"

[...]
  SERIE C - 21/07/2019
Il Cataforio si tinge di rosa: ufficializzato l'accordo con il Priolo per la C1

Un nuovo progetto per il club claabrese uin vista della prossima stagione. "Siamo una grande famiglia e come tale abbiamo trovato un fattore comune per la squadra - dice l'avvocato.- Si tratta di proseguire il cammino delle ex ragazze del Mirabella" 

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 20/07/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
   COPPA ITALIA C - 10/03/2019
   SERIE A2 - 24/02/2019
   SERIE C - 02/02/2019
   SERIE C - 21/01/2019
   COPPA ITALIA C - 13/01/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni