SERIE A2 - 17/04/2019

VIP Tombolo, il meritato riposo di Carluccio: "Mi gusto questo trionfo"

La conquista della Serie A al primo tentativo, i momenti salienti di una stagione incredibile: l'allenatrice dei Tombolo parla a 360°: "A metà novembre la svolta: dopo quelle sconfitte la squadra si è compattata e non ha mollato "

”Ancora non mi sono ripresa dall’euforia e questo é un momento che mi voglio gustare fino alla fine”.

Marta Carluccio è ancora in preda all’entusiasmo del trionfo di Cornaredo che ha regalato un’incredibile promozione al VIP Tombolo, capace in due anni di passare dalla C1 veneta alla massima categoria rosa. Davanti ai suoi occhi passano i flash di un’intera stagione.

”Il nostro inizio di campionato non è andato proprio nel migliore dei modi, a causa probabilmente di un gruppo nuovo e di un passaggio importante di categoria, ma sapevo che sarebbe stata questione di tempo. La svolta é avvenuta a metà novembre quando, nel momento di maggiore difficoltà, le ragazze si sono unite più che mai facendo un lavoro straordinario che ci ha portato a ottenere dieci vittorie consecutive. Quando il sacrificio é condiviso allora riesci a reggerlo molto bene e un finale come questo ti ripaga di tutto. Non é stato, tuttavia, un campionato semplice, tutte le partite ce le siamo dovute sudare conquistandole con fatica una per una. Ogni domenica ci mettavamo in gioco sfruttando al meglio le nostre caratteristiche e possibilità. Non sono mancate le sfide, non sono mancate le vittorie negli ultimi minuti o addirittura secondi della partita ed è per questo che é ancora più bello averle vinte perché questa squadra non ha mai mollato”.

Un momento di riflessione nel mezzo della festa.

”Voglio dedicare questa impresa in primis a mio padre che non c’è più, ma sono sicura che sarà felice di quello che ho fatto quest’anno. E poi a tutta la mia famiglia che in questo percorso non mi ha mai lasciata sola. Ringrazio il presidente Fulvio Antonello e tutta la società per la stima e la fiducia nei miei confronti. Un ringraziamento particolare va a tutte le ragazze perché ognuna di loro si é rivelata la protagonista di questo meraviglioso film dove nessuno di noi poteva immaginare un finale cosi bello. E ringrazio tutto il mio staff, tecnico e dirigenziale, che mi ha dovuta sopportare e supportare... un grazie speciale al nostro grande fisioterapista Sergio, sempre presente e pronto a risolvere qualsiasi tipo di problema che gli si presentava davanti a volte compiendo veri e propri miracoli; ai nostri autisti sempre disponibili e un grazie, soprattutto, a chi ha lavorato dietro le quinte permettendo a questa squadra di raggiungere un traguardo semplicemente straordinario”.

- E ora?

”Ora finalmente un po’ di meritato riposo” è la chiosa di Marta Carluccio.


  SERIE A - 23/07/2019
Tris di conferme in casa Virtus Ragusa, con Palermo, Matranga e Spinello

La società siciliana punta sulle giovani atlete e le rinnova in blocco. Causarano: "Punteremo sulla voglia di rivalsa di Marta dopo il brutto infortunio; Teresa ha dato un prezioso contributo ai successi conseguiti; Flavia rappresenta il concetto di continuità con questa maglia"

[...]
  SERIE A - 22/07/2019
Roxy Ion al Bisceglie: esperienza e talento al servizio di Ventura

Il club neroazzurro fa registrare un altro importante movimento in entrata, con l'innesto della nazionale rumena, classe '93. In Italia ha vestito le casacche di Real Statte, Sinnai e Torino. "Voglio dimostrare alla società che ha fatto la scelta giusta"

[...]
  SERIE A - 24/07/2019
Il Real Statte completa il reparto dei portieri con l'innesto di Linzalone

Reduce dall'esperienza con la Salernitana, Roberta comporrà il tris pugliese, con Margarito e Gallo. "Credo che ogni giocatrice debba fare una esperienza in una squadra come questa. Spero che i tifosi non facciano mancare calore e supporto"

[...]
  SERIE C - 21/07/2019
Il Cataforio si tinge di rosa: ufficializzato l'accordo con il Priolo per la C1

Un nuovo progetto per il club claabrese uin vista della prossima stagione. "Siamo una grande famiglia e come tale abbiamo trovato un fattore comune per la squadra - dice l'avvocato.- Si tratta di proseguire il cammino delle ex ragazze del Mirabella" 

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
   COPPA ITALIA C - 10/03/2019
   SERIE A2 - 24/02/2019
   SERIE A2 - 08/02/2019
   SERIE C - 02/02/2019
   SERIE C - 21/01/2019
   COPPA ITALIA C - 13/01/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni