SERIE A2 - 17/04/2019

VIP Tombolo, il meritato riposo di Carluccio: "Mi gusto questo trionfo"

La conquista della Serie A al primo tentativo, i momenti salienti di una stagione incredibile: l'allenatrice dei Tombolo parla a 360°: "A metà novembre la svolta: dopo quelle sconfitte la squadra si è compattata e non ha mollato "

”Ancora non mi sono ripresa dall’euforia e questo é un momento che mi voglio gustare fino alla fine”.

Marta Carluccio è ancora in preda all’entusiasmo del trionfo di Cornaredo che ha regalato un’incredibile promozione al VIP Tombolo, capace in due anni di passare dalla C1 veneta alla massima categoria rosa. Davanti ai suoi occhi passano i flash di un’intera stagione.

”Il nostro inizio di campionato non è andato proprio nel migliore dei modi, a causa probabilmente di un gruppo nuovo e di un passaggio importante di categoria, ma sapevo che sarebbe stata questione di tempo. La svolta é avvenuta a metà novembre quando, nel momento di maggiore difficoltà, le ragazze si sono unite più che mai facendo un lavoro straordinario che ci ha portato a ottenere dieci vittorie consecutive. Quando il sacrificio é condiviso allora riesci a reggerlo molto bene e un finale come questo ti ripaga di tutto. Non é stato, tuttavia, un campionato semplice, tutte le partite ce le siamo dovute sudare conquistandole con fatica una per una. Ogni domenica ci mettavamo in gioco sfruttando al meglio le nostre caratteristiche e possibilità. Non sono mancate le sfide, non sono mancate le vittorie negli ultimi minuti o addirittura secondi della partita ed è per questo che é ancora più bello averle vinte perché questa squadra non ha mai mollato”.

Un momento di riflessione nel mezzo della festa.

”Voglio dedicare questa impresa in primis a mio padre che non c’è più, ma sono sicura che sarà felice di quello che ho fatto quest’anno. E poi a tutta la mia famiglia che in questo percorso non mi ha mai lasciata sola. Ringrazio il presidente Fulvio Antonello e tutta la società per la stima e la fiducia nei miei confronti. Un ringraziamento particolare va a tutte le ragazze perché ognuna di loro si é rivelata la protagonista di questo meraviglioso film dove nessuno di noi poteva immaginare un finale cosi bello. E ringrazio tutto il mio staff, tecnico e dirigenziale, che mi ha dovuta sopportare e supportare... un grazie speciale al nostro grande fisioterapista Sergio, sempre presente e pronto a risolvere qualsiasi tipo di problema che gli si presentava davanti a volte compiendo veri e propri miracoli; ai nostri autisti sempre disponibili e un grazie, soprattutto, a chi ha lavorato dietro le quinte permettendo a questa squadra di raggiungere un traguardo semplicemente straordinario”.

- E ora?

”Ora finalmente un po’ di meritato riposo” è la chiosa di Marta Carluccio.


  SERIE A - 26/05/2019
Il Grisignano vuole tenersi la Serie A. Azzolin: "Tutto dipenderà da gara-1"

La formazione vicentina è pronta ad affrontare lo spareggio con il Molfetta per conservare il prorio posto tra le grandi. Il presidente si mostra ottimista per il match di Molfetta. "Ho visto giocare le nostre rivali, ritengo che abbiano le possibilità per salvarci"

[...]
  SERIE C - 25/05/2019
Bagnolo a caccia dell'impresa a Montecatini: c'è un gol da recuperare al Prato

Le laniere si sono imposte all'andata per 2-1 ma la squadra di D'Alsazia non ha demeritato: "Abbiamo limato le incertezze viste in casa nostra, provando nuove soluzioni per il ritorno: sono sicuro che le mie ragazze ci proveranno fino all'ultimo secondo"

[...]
  SERIE A2 - 26/05/2019
Molfetta, l'esame più importante: la sfida con il Grisignano vale mezza Serie A

Questo pomeriggio, al PalaPoli (il via alle 16), si gioca la gara di andata dello spareggio-promozione contro le venete sconfitte nel playout della massima divisione. La ricetta di Castro: "Serve un gruppo unito e un obiettivo comune: la vittoria"

[...]
  SERIE A - 26/05/2019
Salinis, senti il tuo presidente: "Testa e cuore a Terni per andare in finale"

Maria Distaso non perde occasione per suonare la carica alle sue ragazze in vista di gara-2 di martedì sera. "A Ruvo hanno messo in atto tutto ciò che avevano preparato. Lo scudetto? Vivo alla giornata... sognando"

[...]
altre notizie
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
   SERIE A2 - 28/04/2019
   COPPA ITALIA C - 10/03/2019
   SERIE A2 - 24/02/2019
   SERIE C - 02/02/2019
   SERIE C - 21/01/2019
   COPPA ITALIA C - 13/01/2019
   SERIE A2 - 24/12/2018
   SERIE A - 21/12/2018
   SERIE A2 - 17/12/2018
   SERIE A2 - 03/12/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni