SERIE A - 25/04/2019

Le speranze del Real Statte si infrangolo sul palo di Marangione: Ternana ok

La squadra di Marzella se la gioca a viso aperto con le Ferelle, ma devono arrendersi ai colpi di Tampa e Vanessa che vanificano il pareggio di Pereira dopo il vantaggio ospite. Nell'ultima azione la grande occasione che strozza la gioia per un meritato pari

Ancora una buona prestazione che vien inficiata da un errore. L’Italcave Real Statte perde per 2-1 con la Ternana ma ritrova Giuliano. La numero 8 viene inserita a sorpresa da parte del trainer ionico. Italcave che parte con Margarito, Pereira, Belam, Violi, Mansueto. Le umbre giocano con Salinetti, Tampa, Bettioli, Vanessa, Lucileila.

LA CRONACA - Prima fase di studio con la Ternana che ha più possesso palla e Statte che gioca di rimessa. La prima occasione arriva per le ospiti al 9’: Bettioli e Amanda costruiscono la prima vera occasione sventata da Margarito. Risposta delle ioniche pochi secondi dopo con Marangione, bordata dalla sinistra deviazione della difesa ospite. Passano due giri di lancette e Bettioli impegna di piede l’estremo stattese.

Al 12’ Giuliano entra, riesce il sombrero e si presenta davanti a Salinetti, miracoloso l’intervento di piede del portiere umbro. Ancora Italcave con Mansueto, tiro forte e rasoterra da posizione centrale, Salinetti para facile. Al 18’ assolo di Belam dalla sinistra, Marangione non riesce ad arrivare sul secondo palo. Prosegue l’azione e Violi fa fare gli straordinari a Salinetti che devia sulla destra in corner. La Ternana prova il forcing finale: Amanda a pochi centimetri da Margarito che respinge in uscita.

Ripresa e la Ternana passa dopo due minuti: tiro dalla sinistra di Tampa, deviazione sul palo di Margarito che non riesce a salvare. Immediato il pari delle ioniche: su rimessa laterale bordata dall’altezza del tiro libero di Pereira, palla che bacia il palo interno alla destra di Salinetti e insacca. La Ternana ricomincia ad attaccare con Vanessa che impegna Margarito di piede. Risposta Statte con Belam: tiro su schema di punizione dal limite e palo esterno alla sinistra di Salinetti. Ma un altro legno viene colpito pochi istanti dopo da Tampa su deviazione di Margarito e sfera poi in corner.

A metà frazione il gol partita: Italcave che perde palla in attacco e contropiede umbro in ”3 contro 2”, Vanessa centralmente facile insacca. Le ospiti provano a chiudere la gara con Lucileila e in due occasioni il portiere dello Statte chiude lo specchio. Al 15’ si rivedono le pugliesi con Marangione, tiro dalla sinistra col suo piede preferito, pallone che quasi si insacca nel sette alla sinistra di Salinetti. Passa un minuto e Belam, su rimessa laterale, tira forte verso la porta della Ternana con il portiere ospite che mette d’istinto sopra la traversa.

Marzella mette a quattro dalla fine Mansueto portiere di movimento e all’ultimo secondo, su calcio d’angolo, Marangione tocca da distanza ravvicinata e colpisce il palo.

ITALCAVE REAL STATTE-TERNANA 1-2 (pt 0-0)
ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Belam, Pereira, Violi, Mansueto, Russo, Protopapa, Ion, Giuliano, Marangione, Girardi, Gallo. All. Marzella
TERNANA: Salinetti, Tampa, Vanessa, Lucileia, Bettioli, Libera, Neka, Bordacchini, Donati, Lorenzoni, De Souza, Trumino. All. D’Orto
ARBITRI: Michele Iannone (Nocera Inferiore), Antonio Marino (Agropoli) CRONO: Vincenzo Buzzacchino (Taranto)
MARCATRICI: 2’29’’ s.t. Tampa (T), 2’58’’ Pereira (S), 10’34’’ Vanessa (T)
NOTE: ammonite De Souza (T), Bettioli (T), Giuliano (S), Pereira (S)


Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Italcave Real Statte)


  SERIE A - 23/07/2019
Tris di conferme in casa Virtus Ragusa, con Palermo, Matranga e Spinello

La società siciliana punta sulle giovani atlete e le rinnova in blocco. Causarano: "Punteremo sulla voglia di rivalsa di Marta dopo il brutto infortunio; Teresa ha dato un prezioso contributo ai successi conseguiti; Flavia rappresenta il concetto di continuità con questa maglia"

[...]
  SERIE A - 22/07/2019
Roxy Ion al Bisceglie: esperienza e talento al servizio di Ventura

Il club neroazzurro fa registrare un altro importante movimento in entrata, con l'innesto della nazionale rumena, classe '93. In Italia ha vestito le casacche di Real Statte, Sinnai e Torino. "Voglio dimostrare alla società che ha fatto la scelta giusta"

[...]
  SERIE A - 24/07/2019
Il Real Statte completa il reparto dei portieri con l'innesto di Linzalone

Reduce dall'esperienza con la Salernitana, Roberta comporrà il tris pugliese, con Margarito e Gallo. "Credo che ogni giocatrice debba fare una esperienza in una squadra come questa. Spero che i tifosi non facciano mancare calore e supporto"

[...]
  SERIE C - 21/07/2019
Il Cataforio si tinge di rosa: ufficializzato l'accordo con il Priolo per la C1

Un nuovo progetto per il club claabrese uin vista della prossima stagione. "Siamo una grande famiglia e come tale abbiamo trovato un fattore comune per la squadra - dice l'avvocato.- Si tratta di proseguire il cammino delle ex ragazze del Mirabella" 

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
   COPPA ITALIA C - 10/03/2019
   SERIE A2 - 24/02/2019
   SERIE A2 - 08/02/2019
   SERIE C - 02/02/2019
   SERIE C - 21/01/2019
   COPPA ITALIA C - 13/01/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni