SERIE A2 - 10/08/2019

Virtus Romagna, Marzo e Franco non temono la A2: "Siamo pronte"

Le due atlete biancoazzurre analizzano quello che sarà l'imminente campionato che le attende, agli ordini di mister Imbriani. Prima esperienza per Alessia, gradita riconferma per Maria, che non hanno dubbi circa la validità dell'organico riminese

Continua il tour all’interno dello spogliatoio 2019/2020 della Virtus Romagna. Questa volta conosceremo da una parte una nuova giocatrice, Alessia Marzo, che per la prima volta vestirà la maglietta virtussina e che proviene dal Sassoleone, squadra che nella passata stagione ha disputato il campionato di A2. Per Maria Franco invece si tratta di una lieta riconferma, visto l’ottimo campionato disputato l’anno scorso, nel quale è andata in gol per ben dodici volte.

MARZO - ”Sono molto contenta della scelta che ho fatto. La società mi ha colpito sin dal primo incontro di quest’estate, specialmente per il livello di programmazione. Personalmente mi aspetto di crescere molto e imparare. Ho la fortuna di avere come compagne di squadra alcune ragazze, che ho sempre avuto come avversarie, peraltro di livello elevato. Sono sicura che con umiltà, sacrificio e spirito di gruppo quest’anno possiamo davvero toglierci delle soddisfazioni”.

”Il primo impatto - prosegue Marzo - è stato davvero positivo. Personalmente non vedo l’ora di iniziare a lavorare con tutte quante insieme. Inoltre quest’anno non dovrò macinare duecento chilometri per allenamenti e partite, essendomi avvicinata alla mia base. In questo modo ho quella leggerezza che forse mi mancava nelle passate stagioni, ma che non mi è mai veramente pesata perché il futsal è la mia passione. Se questo è il progetto che fa per me? Assolutamente si”.

FRANCO - ”Ancora non ho conosciuto nessuna delle ragazze nuove. E’ stata allestita una squadra che può competere a questi livelli. Ho vissuto l’esperienza in A2 con la Ternana nel 2014-2015 e so che ci attende un campionato molto duro ma, con una rosa ben attrezzata e preparata, affiancata da un’allenatrice capace, è tutto più semplice. Cambieranno tante cose dall’anno scorso, a partire dall’impegno. Quando affrontai la Serie A mi sono resa conto immediatamente della differenza di livello, però mi sono divertita molto e furono mesi intensi ma belli”.

Michelangelo Bachetti Addetto Stampa Virtus Romagna

 


  SERIE A - 14/09/2019
Remake tra PuroBio Noci e Molfetta. Monopoli: "Sarà un test importante"

La stagione delle biancoverdi riparte da dove si era conclusa. Roster rinnovato per Gomez e compagne, con il tecnico che sottolinea: "Le nostre avversarie saranno protagoniste. Siamo una squadra nuova e lavoriamo per migliorarci"

[...]
  SERIE A - 14/09/2019
Real Statte a valanga sulle giovanili del New Taranto, domani il derby

Altro test vincente e convincente per le rossoblu che si impongono 10-3 contro le selezione maschile. Marzella: " Match che soprattutto dal punto di vista fisico ha rappresentato un ottimo indicatore per il nostro stato di forma"

[...]
  SERIE A2 - 14/09/2019
#futsalmercato, Città di Capena scatenato: ingaggiata anche Neka

La numero 8 ex Ternana sposa il progetto di mister Chiesa: "Ho deciso di abbracciare una idea di società differente anche per le opportunità che questa proponeva per il futuro fatta di persone per bene"

[...]
  SERIE A2 - 14/09/2019
Tutto pronto per l'esordio: la Virtus Romagna riceve il Sassoleone

Per le ragazze di coach Imbriani è tempo di ritornare in campo. L'allenatrice è fiduciosa in vista dell'impegno di Coppa della Divisione. "Sarà una partita in crescendo dove potremmo avere difficoltà in avvio. Sono comunque ottimista"

[...]
altre notizie
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE A - 01/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
   COPPA ITALIA C - 10/03/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni