SERIE A2 - 10/08/2019

La Royal Lamezia inizia a fare sul serio e ingaggia un terzetto spagnolo

Dopo Radu e Fakaros, oltre Rute Maruqes, il sodalizio calabrese vola in Spagna e formalizza gli accordi con Valladeres, Moreno e Serrano. Le nuove atlete biancoverdi, tutte native di Malaga, vantano numerose esperienze nei campionati iberici

La Royal Lamezia pesca dalla Spagna ed ufficializza un tris di acquisti. La società biancoverde, tramite comunicato stampa, presenta le sue nuove atlete.

IL COMUNICATO - Dopo i portieri Radu e Fakaros e la laterale/centrale portoghese Rute Lavado Marques, la Royal Team Lamezia è lieta di annunciare altri tre arrivi. Si tratta del pivot Fatima Valladeres e delle laterali Desiree Pozo Moreno e Teresa Serrano, tutte spagnole di Malaga.

Valladeres ha compiuto ventuno anni lo scorso 12 marzo. Si tratterà dell’esordio in Italia avendo sempre militato in patria con Atlético Huelin, Andaluza y división de Plata. ”Voglio adattarmi bene alla mia nuova squadra dando il mio contributo di impegno e tanto lavoro, qualità fondamentali per far bene in un club”.

Altrettanto determinata Pozo Moreno (foto), ventisette anni il prossimo 14 agosto ed anche lei sarà all’esordio in Italia. Lunga esperienza nel calcio a undici con il Málaga in Prima Divisione e con Los Prados Nacional e San Julián Nacional. Nel futsal invece esperienze con Atlético Huelin Provincial, Huelin, Atlético Huelin Nacional ed Atlético Huelin seconda divisione. ”Obiettivi? Intanto migliorare come giocatrice imparando dalle sconfitte e ancor di più dalle vittorie. Sono entusiasta di questa nuova esperienza e farò di tutto affinché la Royal club raggiunga il suo obiettivo”.

Ed infine la più esperta Teresa Serrano, trentatre anni compiuti lo scorso 30 marzo. Esperienza con Atletico Las Delicias in serie A2, quindi in Italia con Castellana Grotte (A2) e Martina-Monopoli, Molfetta e AZ Gold in Serie C. Alquanto decisa pure lei: ”Voglio vincere tutto, certo servirà tanto lavoro ed impegno fin dalla preparazione. Conoscevo già la Royal Team e tutto quel che di buono ha fatto nella sua breve storia. Sicuramente ci aspetta una A2 molto competitiva e ovviamente noi tutte vogliamo fare il meglio possibile”.

Per tutte e tre le nuove arrivate si ringrazia la Worlwide futsal project.

Rinaldo Critelli - Ufficio Stampa


  SERIE A - 28/03/2020
Che ne sarà della stagione? Russo: "La salute prima del campionato"

Le parole del tecnico del Kick Off: "Superata l'emergenza potremmo riprendere a giocare: se c'è la volontà si possono trovare modi e tempi per finire tutto sul campo. Speriamo di vedere ben presto la luce"

[...]
  SERIE A2 - 27/03/2020
Che ne sarà della stagione? Pizzicara: "Siamo già proiettati al futuro!"

"Dopo una tale crisi per tante società sarà l'anno zero, ma non per noi – sottolinea il massimo dirigente della Salernitana. – Festeggeremo il nostro cinquantesimo compleanno, portando avanti sempre la stessa filosofia"

[...]
  SERIE A - 27/03/2020
Che ne sarà della stagione? Fanfani: "E' superfluo parlare di sport"

"Per quanto mi riguarda il campionato è finito – dice il presidente del Pelletterie. – Sarebbe da incoscienti mettere a rischio la vita dei tesserati. Il vero risultato da festeggiare sarà il ritorno alla normalità"

[...]
  SERIE A - 26/03/2020
Che ne sarà della stagione? Bramucci: "Giocare in estate? Scherziamo?"

Il presidente del Città di Falconara attacca le voci che vorrebbero un epilogo... a lunga scadenza dei campionati. "A giugno e luglio la gente vorrà riposarsi e non pensare ad altro: chi pensa il contrario è lontano dalla realtà"

[...]
altre notizie
   SERIE C - 31/03/2020
   SERIE A - 01/03/2020
   SERIE C - 21/01/2020
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni