SERIE A2 - 13/08/2019

La Woman Grottaglie impreziosisce il suo mosaico con Giusy Scarcia

Mercato attivissimo quello delle pugliesi del presidente Abatematteo, che si assicurano anche l'esperta centrale, classe '89. Nella sua carriera ha militato con Borussia Policoro, Città di Taranto e nell'ultima annata con il Bernalda

Si lavora intensamente e con grande impegno in casa Woman Grottaglie con il direttore sportivo Francesco Solito e il Presidente Cataldo Abatematteo che, dopo i primi validi acquisti, sono riusciti ad ottenere, anche, le prestazioni dell’esperta centrale, classe 1989, tarantina ma che vive a Policoro, Giusy Scarcia.

L’atleta ha iniziato a muovere i primi passi diciassette anni fa, tastando più volte la serie A2,ultimamente con il Borussia Policoro, il Città di Taranto e nell’ultima stagione con il Bernalda. Insomma, davvero, un colpo importante per il team biancoazzurro.

SCARCIA - ”Ho scelto questo progetto perché mi è sembrato, fin da subito, di trovarmi in una società seria e organizzata. Ho ancora tanta voglia di giocare e vorrei farlo bene, alla soglia dei miei trent’anni. Sono qui per dare il massimo”.

L’IMPATTO - ”Le prime impressioni sono state subito positive. Mi sento già a casa, visto che metà squadra è fatta di compagne con cui ho già condiviso spogliatoi ed emozioni forti. Le altre le conoscerò presto, ma sembra già una grande famiglia”.

GLI OBIETTIVI- ”A livello personale ho ancora voglia di mettermi in gioco. Per quanto riguarda quelli di squadra penso che la società voglia riscattarsi visti i risultati del passato campionato e sicuramente questo è un motivo in più per dare il massimo”.

LE CARATTERISTICHE - ”Sono un centrale difensivo e penso che la cosa che mi caratterizza di più è il tiro, che è abbastanza forte e preciso, oltre a tecnica e determinazione. Gioco a futsal da diciassette anni ed ho militato dappertutto, sia in serie importanti che regionali. Il nostro è un bel girone con squadre anche retrocesse dalla massima serie che penso si siano ben attrezzate. Alla fine sarà il campo a parlare”.

MESSAGGIO: ”Penso che uno dei punti di forza di una buona squadra sia la tifoseria, quindi mi aspetto un palazzetto pieno di gente pronta a tifare e a sostenerci. Per noi è una motivazione in più per fare bene. Vi aspettiamo numerosi”.

 

Ufficio Stampa


  SERIE A2 - 23/10/2019
Capena, Csepregi: "Adesso sto meglio, tornerò al più presto..."

L'ungherese, in ripresa dall'infortunio, ha visto da fuori l'ultima partita. "Dal primo momento si vedeva che eravamo più forti. Abbiamo avuto tante occasioni, ma realizzato solo due goal. In questo dobbiamo migliorare"

[...]
  SERIE A2 - 22/10/2019
Woman Grottaglie, ecco il riscatto: termina 5-3 con l'insidioso Sarno

Grande reazione da parte della squadra del duo Manco-Locorotondo che ribalta dopo essere andata sotto all'intervallo. A metà ripresa è Di Sanza a prendersi la scena, realizzando la tripletta decisiva nel giro di un minuto

[...]
  SERIE A2 - 22/10/2019
Virtus Romagna, Mencaccini: "Il gruppo è unito e molto determinato"

Subito dopo il fischio finale della gara contro il Sassoleone, che ha sancito una nuova vittoria, la giocatrice di coach Imbriani ha commentato: "Il risultato ci rende felicissime. Sappiamo che dobbiamo migliorare e tutte stiamo dando il massimo"

[...]
  SERIE A2 - 22/10/2019
Trasferta amara per l'Atletic Taranto: la Venus Lauria non concede sconti

L'inizio era stato positivo per le ioniche almeno fino al primo gol subito. A fine gara il tecnico Stefano Latartara commenta: "Continuiamo a fare errori grossolani nei nostri momenti migliori. Il mio compito sarà trovare una soluzione"

[...]
altre notizie
   SERIE A - 11/10/2019
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
   COPPA ITALIA C - 10/03/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni