SERIE A2 - 20/08/2019

Tris d'assi per il Castellammare con Minciullo, Caserta e Alaimo

Le trapanesi rinforzano il proprio roster con due pivot d'esperienza e una giovane portiere, tutte con un trascorso nel calcio. L'estremo difensore torna a difesa dei pali, abbandonati nella parentesi a undici, l'ulitma nella Serie C siciliana

 

Valentina Minciullo. Attaccante classe 1984, di Capo D’ Orlando, bomber autentico, grande esperienza iniziando nel calcio a undici con la formazione dell’ Orlandia in Serie A, Serie A2 e Serie B, a seguire con le Aquile Palermo sempre in Serie A2 e Femminile Nebrodi in Serie B nazionale. Nel calcio a 5 nel ruolo di universale, grande tecnica e visione di giuoco, carattere e personalità. Ha militato nella compagine della Orlandina, poi con lo Sporting Locri in Serie A, segue con la F24 Messina nel campionato di Serie C siciliano, stagione esaltante in cui vince la Coppa Italia Regionale. Ottiene nella stessa stagione sportiva, con coach Massimiliano Drago, la vittoria dei play off nazionali in quel di Cupertino, decidendo la finale di ritorno grazie alla sua magistrale punizione vincente nei tempi supplementari, ottenendo la promozione in A2. Poi insieme alla Rev P5 Palermo in Serie A2 e infine lo scorso anno con l’ Anspi San Lorenzo in Serie C Sicilia, dove vince il titolo di capocannoniere con ventisette reti in sedici gare.

Silvia Caserta. Pivot grintoso, con carattere, personalità e carisma. Originaria di Montelepre, classe 1988 ed esperienza da vendere, ha iniziato a giocare sin da piccola. Grande curriculum ed esperienza nel futsal rosa. Determinazione, velocità, senso della posizione sono le sue grandi doti. Ha giocato nella Vigor Montelepre, Mistral Carini, Trinakria , CUS Palermo con tre campionati di Serie A, poi passa alle Formiche Siracusa e l’anno successivo all’Arkè Siracusa sempre nel campionato di Serie A. Segue con la F24 Messina nel campionato di Serie C Siciliano, per lei stagione esaltante con la vittoria in Coppa Italia Regionale e promozione in Serie A2 grazie alla vittoria dei Play Off Nazionali, poi l’ esperienza con la Rev P5 Palermo in Serie A2 e infine con la maglia della Ludos Palermo nel campionato Interregionale di Serie C di calcio a undici.

Francesca Alaimo. Giovanissima e promettente portiere, classe 1998, con ottime potenzialità, inizia i primi passi col pallone all’Oratorio giocando con i maschietti all’età di 11 anni. Nel 2012/2013 inizia l’avventura nel calcio femminile con la Ludos della presidentessa Cinzia Valenti dove rimane per ben tre anni. Nel 2015 riprende a giocare nuovamente nei tornei ASC di calcio a 5 sempre nel ruolo di portiere. Nel 2017 si trasferisce a Reggio Emilia e per sei mesi abbandona i pali e gioca nel Piavicella, formazione che milita nel campionato regionale di Serie C Emiliana nel calcio a undici. Infine il ritorno nella sua Palermo e nella scorsa stagione ha giocato nei Delfini Vergine Maria nel ruolo di giocatrice di movimento nel campionato regionale siciliano di Serie C di calcio a undici.

Ufficio Stampa


  SERIE A - 26/01/2020
Lo Statte non sbaglia a domicilio: sconfitta a testa alta per la VIP

Il quintetto di Marzella si conferma al primo posto insieme alla Salinis e tra le mura amiche allunga la serie, con la seconda vittoria di fila. Renatinha decisiva con la sua tripletta, in gol anche Russo, Ceci, Violi e Marangione

[...]
  SERIE A2 - 26/01/2020
#Day13: la Union Fenice non si ferma più, buon punto per il Padova

Quarta vittoria consecutiva per il quintetto di Pagan che vince col Duomo Chieri. La squadra di Ercolin impatta nel derby col Thiene. Capena e Coppa d'Oro provano la fuga, rallenta il Lamezia, non sbagliano Dona Five e Molfetta

[...]
  SERIE A - 25/01/2020
#Day15, gli anticipi: la Salinis vince ancora e conferma il primo posto

Le campionesse d'Italia espugnano la tana del Grisignano mantenendo la vetta della classifica con il Real Statte che non sbaglia a domicilio. Torna al successo la Lazio contro il Pelletterie. Domani si completa il programma

[...]
  COPPA ITALIA C - 26/01/2020
Sicilia, Final Four: il Monreale vince la Coppa Italia, Team Scaletta mai domo

Al quintetto palermitano ci sono voluti i supplementari per avere ragione della squadra peloritana. Per le neo vincitrici della coccarda regionale, c'è la tripletta decisiva di Caravello. Sul tabellino anche le due reti di Oliveri e il centro di Riccobono

[...]
altre notizie
   COPPA ITALIA C - 23/01/2020
   SERIE C - 21/01/2020
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni