SERIE A2 - 02/12/2019

Manita Virtus Romagna: le ragazze di Imbriani tornano al successo

Tornano a sorridere capitan Dulbecco e socie che superano 5-1 la Decima Sport Camp. Venturelli fa doppietta con un gol per tempo, Mencaccini la sblocca, Battarra e Falcioni rispondono a Rocca

La Virtus torna a vincere e lo fa in grande stile, superando con una prestazione convincente e ricca di gioco la Decima Sport Camp per 5-1. Le romagnole ritrovano così, dopo le ultime tre giornate non proprio positive, i tre punti e mandano un forte segnale alle dirette concorrenti: il primo obiettivo della stagione è quello di arrivare fra le prime quattro in classifica, per poter così accedere al primo turno di Coppa Italia, e una vittoria del genere va in questa direzione.

Il primo tempo le ragazze di Imbriani lo giocano con brillantezza e organizzazione, sia difensiva che offensiva. Il gol che sblocca l’incontro arriva al 4’ e indirizza sin da subito le sorti del match, con la Virtus che trova ulteriore coraggio e le ospiti che faticano a compattarsi. L’1-0 porta la firma di Mencaccini, brava a trovare con forza il primo palo da fuori area dopo un intelligente uno-due con Falcioni. Poco dopo arriva anche il raddoppio, questa volta con Venturelli che, sugli sviluppi di un’azione un po’ confusa, riceve da Falcioni per concludere a rete da ottima posizione. Al 13’ Dulbecco è autrice di una intraprendete aziona in solitaria sulla fascia sinistra, dove salta due avversarie per poi andare al tiro deviato miracolosamente in corner. Pochi secondi dopo è ancora Dulbecco a rendersi pericolosa, sfruttando al meglio una sponda di Falcioni, ma questa volta la sua conclusione si spegne sul palo. L’assolo della Virtus prosegue fino al fischio degli arbitri che manda le squadre al riposo: la prima frazione si chiude così sul 2-0, anche se per la mole di gioco creata lo scarto nel risultato potrebbe essere più ampio.

La ripresa si apre con un’intuizione di Venturelli che fa perno con il corpo su Falla ritrovandosi fronte alla porta, il tiro però, da posizione leggermente defilata, finisce sull’esterno della rete. In uno dei migliori momenti delle padrone di casa, arriva il sorprendente gol delle emiliane che potrebbe riaprire i giochi: Ricci vince un rimpallo con Mancarella e si ritrova a giostrare un due contro uno con Della Corte, serve così a centro area Rocca che deve solo accomodare in rete il pallone. Il vantaggio ora dimezzato potrebbe togliere fiducia alle virtussine, che invece reagiscono alla grande guidate da Mencaccini che ci prova da buona posizione calciando a lato di un soffio.

La carica suonata dal capitano viene presto colta anche dalle compagne: Dulbecco, al 7’, con un grande break a centrocampo interrompe l’azione della Decima e guida la transizione; con grande tempismo e precisione serve per Battarra che rientra sul destro e la piazza all’angolino da dentro l’area, per il gol del 3-1. Poco dopo Battarra è ancora protagonista con un grande spunto, quando sulla destra va via a Falla per poi andare a concludere con un destro che esce di poco e colpisce l’esterno della rete, dando solo l’illusione della doppietta. Tuttavia, il gol è nell’aria e arriva al 9’, sugli sviluppi di un ottimo schema da corner che finalizza Falcioni, tutta sola sul secondo palo dove non può sbagliare. In chiusura c’è ancora spazio per le emozioni: prima è Della Corte a sventare il ritorno delle emiliane con un grande intervento a tu per tu con Bagnoli; poi Venturelli chiude definitivamente i giochi sul 5-1, trovando così anche la doppietta personale.

VIRTUS ROMAGNA-DECIMA SPORT CAMP 5-1 (2-0)
VIRTUS ROMAGNA: Bagnolini, Battarra, Mancarella, Mencaccini, Dulbecco, D’Ippolito, Venturelli, Fusconi, Della Corte, Falcioni. All.: Imbriani.
DECIMA SPORT CAMP: Cassanelli, Ricci, Falla, Rocca, Pesci, Bagnoli, Tangerini, Forlani, Landini, Testoni, Galavotti, Purificato. All.: Caselli.
ARBITRI: Sodano di Bologna, Casadei di Cesena. Crono: Elezi di Ravenna.
MARCATRICI: pt 4’ Mencaccini, 10’ Venturelli, st 6’ Rocca (D), 7’ Battarra, 9’ Falcioni, 18’ Venturelli.
AMMONITE: Dulbecco (R), Mencaccini (R), Cassanelli (D).

Michelangelo Bachetti - Addetto Stampa Virtus Romagna

 


  SERIE A2 - 16/12/2019
Virtus Romagna, pareggio amaro: il Chiaravalle segna a fil di sirena

Un errore in difesa costa i tre punti alla squadra di coach Imbriani. Succede tutto nella ripresa, Falcioni sblocca in avvio, Dulbecco illude a tre minuti dalla fine, Baldassarri e Fattori annullano lo svantaggio

[...]
  SERIE A2 - 16/12/2019
Poker del Capena: la capolista blinda il primo posto, golazo di Will

La brasiliana sigla il raddoppio facendo seguito al vantaggio di Ribeirete. Prima del riposo arriva il tris con un'autorete del Perugia, nella ripresa ancora l'ex Ternana timbra il definitivo 4-0

[...]
  SERIE A2 - 16/12/2019
Jasnagora, che carattere! Buon pari in rimonta contro il Duomo Chieri

La squadra isolana torna dalla trasferta piemontese con un punto. Di Lorrai e Maria Ropanen i gol che consentono al quintetto di Pitzalis di recuperare nella ripresa il doppio svantaggio

[...]
  SERIE A2 - 15/12/2019
#Day11: Union Fenice, che tris! Calcio Padova ok, la Jasnagora rimonta

Le ragazze di Pagan concedono il bis e superano 3-0 il San Biagio Monza, le patavine vedono più vicino il secondo posto. Granzette, Capena, Coppa d'Oro e Dona Fasano le capoliste al giro di boa

[...]
altre notizie
   SERIE A - 01/12/2019
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
   COPPA ITALIA C - 10/03/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni