SERIE A2 - 07/12/2019

Lamezia, big-match con la capolista. Carnuccio: "Serve la gara perfetta"

Il coach parla della sfida contro la Dona Five Fasano: "Quanto abbiamo costruito non è frutto del caso, ma di lavoro e sacrificio. Faremo la nostra gara e sono fiducioso, le ragazze si sono allenate bene in settimana"

Scontro diretto domani (ore 17.00) per la Royal Team Lamezia di scena sul campo della capolista Dona Style 21 Fasano dove milita l’ex Linza, per la 10/a giornata di A2. La formazione pugliese le ha vinte praticamente tutte le nove giornate disputate fin qui, una in più della Royal Team che invece, persa la prima a Molfetta con cui divide il secondo posto, poi non si è più fermata vincendo le successive otto. Ovvio che il match di domani è alquanto probante, soprattutto indicativo se la Royal potrà sbarrare la strada, anche in futuro, alla capolista pugliese, senza trascurare anche la forza del Molfetta.

La Royal si presenterà in Puglia senza l’indisponibile Gatto, e Lavado che, alla recente apertura del mercato-futsal, è stata trasferita al Mediterranea, squadra sarda ultima nel girone A di Serie A2. Tant’è, il resto della rosa è carica e determinata per ottenere il miglior risultato possibile. ”Massimo rispetto per il Fasano – spiega mister Carnuccio – ma quanto sapientemente costruito finora non è frutto del caso ma di lavoro e sacrificio. Faremo la nostra gara, consapevoli che contro una squadra costruita per la vittoria del campionato dovremo mettere in campo la prestazione perfetta. Ma sono fiducioso, le ragazze si sono allenate bene in settimana e tutti insieme cercheremo di ottenere punti”.

Anche il portiere Radu carica le compagne: ”Ci aspetta una gara dura perché il Fasano ha un buon gioco e ottime individualità. Servirà la miglior Royal per dare continuità alle prestazioni oltre che ai buoni risultati ottenuti finora. Sarà una battaglia e la differenza la farà la fame di vittoria”.

CONVOCATE: i portieri Radu e Fakaros; quindi Moreno, Primavera, Polizzi, Valladares, Corrao, De Sarro, Serrano, Grandinetti.
ARBITRI: Carlo Palmisano di Taranto e Tommaso Traetta di Molfetta. Crono: Vitantonio Lillo di Brindisi.

Ufficio stampa
Rinaldo Critelli


  SERIE A - 23/01/2020
La Salinis si regala la Final Four: che carattere contro il Kick Off!

La squadra di Coelho si aggiudica il quarto di finale contro le milanesi. Il gol decisivo lo segna di Rozo a due minuti dalla conclusione, sigillando una splendida tripletta personale. In rete anche Siclari e Jessika

[...]
  SERIE A2 - 24/01/2020
Union, la strada è quella giusta. Pellin: "Continuiamo agguerrite"

"Era solo questione di tempo prima che arrivassero dei risultati migliori e in linea con le attitudini di questo gruppo - dice la giocatrice di Pagan. - Il Duomo Chieri? Mi aspetto una partita ad alta intensità e sicuramente difficile"

[...]
  SERIE A2 - 24/01/2020
Capena, domenica è già un match-point? Sfida clou a Montesilvano

La capolista si gioca contro il Francavilla una grande chance per ipotecare il primo posto. Sette punti di vantaggio a nove giornate della fine potrebbero voler dire Serie A. All'andata vinse il quintetto di mister Chiesa per 2-1

[...]
  SERIE C - 24/01/2020
Corinaldo, blindato il primo posto: squadra proiettata al girone Gold

Dopo il successo per 8-2 ai danni dell'Urbino, le ragazze di mister Bronzini chiudono in vetta con dieci vittorie, una sconfitta e un pareggio. Domenica alle 15.00 primo appuntamento della seconda fase del torneo contro il Cska Corridonia

[...]
altre notizie
   SERIE C - 21/01/2020
   SERIE A - 19/01/2020
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni