SERIE A - 16/01/2020

Real Statte, Margarito: "Ci attendono subito due sfide importanti"

Il portiere analizza gli impegni contro Bisceglie e Falconara: "Bene iniziare così, in maniera forte con un derby e un match decisivo per la Coppa della Divisione. Siamo pronte e vogliamo iniziare al meglio il 2020"

In silenzio ma attiva sul campo per preparare la seconda parte della stagione. Il Real Statte, dopo aver chiuso in vetta il girone d’andata, la qualificazione in coppa Italia e i quarti di Coppa Divisione, ha lavorato alacremente da inizio anno. Senza i riflettori, con l’intento di trovare concentrazione per essere pronti allo sprint iniziale. Perché in pochi giorni il Real dovrà pensare a campionato e coppa Divisione. Con tre pedine in Nazionale italiana, come Boutimah, Mansueto e Renatinha, il resto del gruppo è ”pronto per ricominciare dopo un mese di sosta da match ufficiali, cosa che ha lati positivi e negativi” precisa il capitano delle rossoblù, Valentina Margarito.

La stessa medaglia che vien raccontata dal numero 1 delle ioniche.

”Innanzitutto la sosta ci ha permesso di rigenerarci dal punto di vista delle energie e dai vari acciacchi subiti nel corso dei primi mesi dell’annata. Dall’altra abbiamo fatto quel richiamo utile ad arrivare sino in fondo della stagione con, però, una sosta molto lunga che abbiamo cercato di gestire al meglio. Il fatto che abbiamo due partite subito importanti in pochi giorni ci permetterà di tenera alta l’attenzione”.

Campionato con il derby di sabato alle ore 18.30 a Bisceglie, mercoledì prossimo al PalaCurtivecchi alle 17.30 la gara col Falconara. Margarito parla di un gruppo ”che sta bene in generale, tutte pronte a rispondere presente per la seconda parte della stagione. Sappiamo che da ora in avanti ci sono partite molto importanti per definire i vari equilibri e per arrivare in fondo alle competizioni. L’importante sarà dimostrare quelli che sono i nostri valori e, soprattutto, i nostri progressi che non devono fermarsi ma proseguire settimana dopo settimana, allenamento dopo allenamento. Nessuna pressione ma tanta voglia di far bene e andare oltre alle difficoltà che, come sempre accade a tutte le squadre, potranno trovarsi sul cammino”.

Bisceglie e Falconara?
”Bene iniziare così, in maniera forte con un derby e un match decisivo per la Coppa della Divisione. Ripeto, siamo pronte e vogliamo iniziare al meglio il 2020. Poi per entrambi i match troveremo in organico le nostre tre Azzurre e questo permetterà a mister Marzella di poter avere più scelte”.

Infine il Real Statte è felice per il successo conquistato dall’Italia nella Freedom Cup. L’Italia ha battuto in finale l’Ucraina per 4-2 con doppietta di Boutimah e gol anche della rossoblù Renatinha. Da sottolineare che un buon apporto al successo della nostra Nazionale è stato dato dalle 3 ragazze ioniche: Mansueto, Boutimah e Renatinha.

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Real Statte)
A. Caramia - A. M. Crescenzi


  SERIE A - 22/02/2020
Ragusa, la Lazio è un tabù: l'anticipo del #Day20 è delle capitoline

Al PalaMinardi vince la squadra di Chilelli che si impone per la terza volta in stagione. Non bastano alle iblee le reti di Rebe e Taina che avevano riaperto la partita, Grieco e Vanelli danno l'allungo decisivo alle romane

[...]
  SERIE A - 21/02/2020
PuroBio Noci, Gomez: "Brave tutte, ma il campionato è ancora lungo"

Il capitano sottolinea che non è il momento di rilassarsi: "Dobbiamo continuare a lavorare. Dove arriveremo? Ce lo dirà il campo. Questa squadra e questa società meritano la salvezza e faremo di tutto per raggiungerla" 

[...]
  SERIE A - 22/02/2020
Città di Montesilvano, pronostico rispettato: Real Grisignano mai domo

Nella prima semifinale di Coppa della Divisione tutto come da copione per le abruzzesi che riescono solo nella ripresa a farsi valere. Nel primo tempo al gol di Guidotti risponde il rigore di Previtera, di Borges e Xhaxho il break decisivo

[...]
  SERIE A2 - 22/02/2020
Nel recupero vince l'equilibrio: Salernitana, buon punto con la Venus

In Lucania la squadra di Pannullo impatta sull'1-1 ma sorride lo stesso per il risultato ottenuto. Iannaccone risponde al gol di Losurdo, le due reti arrivano nella parte finale della gara, nello spazio di appena quattro minuti

[...]
altre notizie
   SERIE C - 18/02/2020
   SERIE C - 21/01/2020
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni