SERIE A - 22/01/2020

Real Statte: la vittoria col Falconara vale l'accesso alle Final Four

Succede tutto nella ripresa, sblocca Mansueto, Pasqual e Luciani ribaltano. Renatinha pareggia immediatamente, Soldevilla e Puga per l'allungo decisivo. Viera la riapre ancora ma la numero 99 chiude i conti a 28'' dalla fine

Soffre ma vince il Real Statte che accede alla Final Four di Coppa Divisione che si saranno disputate il 22 e 23 Febbraio. Per Margarito e compagne sono le seconde ”Final” conquistate, queste dopo quelle di Coppa Italia.

Rossoblù che battono 5-3 un Falconara mai domo che lotta fino a 30 secondi dalla fine. Gara equilibrata nella prima frazione, si sbocca e vive di pathos nella ripresa. Entrambe le squadre partono con due defezioni a testa: Pereira e Navaro Saez per le ospiti, Dalla Villa e Belam per le rossoblù. Ioniche alla conclusione con Boutimah dopo tre minuti, dal limite il suo tiro è deviato in corner. Passano sessanta secondi: da rimessa laterale Viera sul secondo palo sfiora il gol. Al decimo e undicesimo Boutimah cerca la via della rete.

Nella prima occasione viene servita da Renata ma la sfera finisce alta. Nella seconda di punta mette sul secondo palo ma nessuno corregge. Ancora Italcave con Soldevilla che di destro impegna la difesa ospite. Al minuto 12 grande parata di Margarito su diagonale di Viera. Ancora Viera pochi secondi dopo ci prova di destro appena dentro l’area ma il tiro viene deviato in corner al momento della battuta.

Sale in cattedra Renata a cavallo del 15’: prima un tiro a giro, poi centrale che impegna Di Biase brava a deviare a mani aperte in entrambe le occasioni. All’ultimo minuto Boutimah e Dos Santos, su punizione, vedono le loro conclusioni respinte della difesa. Nella seconda frazione la gara si accende definitivamente.

Un giro di lancette: prima Viera di testa sul secondo palo, poi Renata, sfiorano la marcatura. Statte che aumenta la pressione e al 4’ cross di Mansueto per Boutimah che chiude il secondo palo ma non riesce a trovare il tap in vincente. Al settimo dopo un altro intervento in chiusura di Margarito su Viera in contropiede, il vantaggio Italcave. Pressing di Renata su Guti, sfera a Mansueto a destra che dal limite dell’area controlla e calcia forte in porta. Il vantaggio dura due minuti perché su cross dalla sinistra del Falconara, le rossoblù non riescono a spazzare e i rimpalli favoriscono Pasqual che pareggia. Al 12’ il vantaggio delle ospiti: ancora i rimpalli in area favoriscono il Falconara e Luciani da distanza ravvicinata sigla il sorpasso.

Tempo di mettere il pallone a centrocampo e Renata batte forte dall’altezza del tiro libero, è pareggio dell’Italcave che non si ferma e al 15’ 30’’ mette la freccia. Azione sulla sinistra di Soldevilla, tiro a giro basso nell’angolino alla sinistra di Di Biase. Ancora dalla sinistra, pochi secondi più tardi, arriva il doppio vantaggio, questa volta con Puga.

Entra Guti portiere di movimento e il Falconara riapre il match con Viera che crossa dalla destra, palla che Margarito non riesce di piede a rinviare. Nonostante i 5 falli sul groppone lo Statte resiste e Renata mette pressione su Guti che perde la sfera come portiere di movimento e lascia spazio alla 99 di chiudere per 5-3.

REAL STATTE-FALCONARA 5-3 (pt 0-0)
REAL STATTE: Margarito, Russo, Soldevilla, Marangione, Puga, Violi, Dos Santos, Gallo, Mansueto, Boutimah, Linzalone, Adamatti. All. Marzella
FALCONARA: Di Biase, Guti, Pascual, Lidia Moreira, Viera, Luciani, Ciferni, Navaro Saez, Ferrara, Brugnoni, Verzulli.
MARCATRICI: st 5’ 12’’ Mansueto (RS), 7’ 44’’ Pasqual (F), 12’ 11’’ Luciani (F), 12’ 23’’ Renata (RS), 15’ 29’’ Soldevilla (RS), 15’ 50’’ Puga (RS), 16’ 40’’ Viera (F), 19’ 32’’ Renata (RS).
NOTE: ammonite Luciani (F), Boutimah (RS), Navaro Saez (F), Violi (RS), Mansueto (RS), Renata (RS), Ferrara (F), Guti (F).
Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Real Statte)
A. Caramia - A. M. Crescenzi


  SERIE A - 22/02/2020
Ragusa, la Lazio è un tabù: l'anticipo del #Day20 è delle capitoline

Al PalaMinardi vince la squadra di Chilelli che si impone per la terza volta in stagione. Non bastano alle iblee le reti di Rebe e Taina che avevano riaperto la partita, Grieco e Vanelli danno l'allungo decisivo alle romane

[...]
  SERIE A - 21/02/2020
PuroBio Noci, Gomez: "Brave tutte, ma il campionato è ancora lungo"

Il capitano sottolinea che non è il momento di rilassarsi: "Dobbiamo continuare a lavorare. Dove arriveremo? Ce lo dirà il campo. Questa squadra e questa società meritano la salvezza e faremo di tutto per raggiungerla" 

[...]
  SERIE A - 22/02/2020
Città di Montesilvano, pronostico rispettato: Real Grisignano mai domo

Nella prima semifinale di Coppa della Divisione tutto come da copione per le abruzzesi che riescono solo nella ripresa a farsi valere. Nel primo tempo al gol di Guidotti risponde il rigore di Previtera, di Borges e Xhaxho il break decisivo

[...]
  SERIE A2 - 22/02/2020
Nel recupero vince l'equilibrio: Salernitana, buon punto con la Venus

In Lucania la squadra di Pannullo impatta sull'1-1 ma sorride lo stesso per il risultato ottenuto. Iannaccone risponde al gol di Losurdo, le due reti arrivano nella parte finale della gara, nello spazio di appena quattro minuti

[...]
altre notizie
   SERIE C - 18/02/2020
   SERIE C - 21/01/2020
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
   SERIE A - 07/05/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni