SERIE A - 18/09/2020

Real Statte, Soldevilla: "Una conferma dal sapore di prima volta..."

La giocatrice spagnola: "E' stato come un film visto a metà, di cui si vuol conoscere il finale, per questo ho voluto continuare con questa squadra. Voglio riprendere quel percorso interrotto proprio sul più bello"

Secondo anno in rossoblù per Ana Soldevilla che resta con il Real Statte. Anche se la stessa calcettista spagnola spiega come questo potrebbe considerarsi l’esordio in maglia stattese, anche per le ambizioni personali.

”Chiamare ottima la mia stagione, fermata a febbraio, mi sembra un po’ esagerato - sorride Soldevilla -. Diciamo che stava andando per il verso giusto, salvo la parentesi negativa della Coppa Divisione, ma sicuramente ci saremmo presi i giusti meriti se fossimo giunti sino alla fine. E’ stato come un film visto a metà, di cui si vuol conoscere il finale, per questo ho voluto continuare con il Real Statte perchè vorrei riprendere quel percorso interrotto proprio sul più bello. Penso che Statte sia uno dei posti migliori per praticare questo sport, una società innamorata del futsal e con una tifoseria unica in Italia”.

La prima delle straniere confermate in casa, un’esperienza particolare la chiusura dello scorso anno e l’inizio dell’attuale eppure Soldevilla sottolinea come la società ”mi ha fatto sentire a casa, è per me una seconda famiglia. Noi ragazze siamo un gruppo unito, sia dentro che fuori dal campo e la società ha fatto sempre tutto il possibile per farci stare al meglio. Questo è un aspetto molto importante, perché prima di essere delle giocatrici siamo persone. Lavorare in un ambiente tranquillo e sereno è qualcosa di unico”.

Adesso c’è questo ”primo anno” da affrontare per Soldevilla, con l’incognita di come si riprenderà. ”Ad oggi sapere cosa ci aspetta domani è praticamente impossibile, un’incertezza costante, c’è poco da fare. Il senso di responsabilità deve essere la nostra arma più valorosa in questa stagione sportiva e anche nella nostra vita quotidiana. Speriamo di poter disputare un’annata calcistica tranquilla, senza doverci più fermare e senza correre rischi che possano danneggiare la nostra salute. Questo è il mio desiderio più grande per la stagione 20/21”.

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Real Statte)
A. Caramia - A. M. Crescenzi


  SERIE A - 19/10/2020
Bisceglie a testa altissima: il derby però se lo aggiudica 3-2 lo Statte

Una gara, quella del PalaDolmen, decisa dai dettagli. L'assenza dell'infortunata Giuliano sicuramente incide, ma ancor di più la maggiore concretezza della formazione ospite. Alle ragazze allenate da Ventura non bastano Villa e Marino

[...]
  SERIE A2 - 19/10/2020
Virtus Romagna, ripresa da incorniciare. Che poker a Firenze!

Inizia come meglio non poteva il cammino della squadra di Imbriani. In terra toscana, sotto di due reti, le romagnole ribaltano nel secondo tempo grazie alla doppietta di Mencaccini ed ai sigilli di Cabrera e Mancarella

[...]
  SERIE A2 - 19/10/2020
Pero, buona la prima: un guizzo di Galan regala i primi tre punti stagionali

Esordio con vittoria per la formazione milanese, che si impone 1-0 in Sardegna, sul campo della Jasnagora. Soddisfatto il tecnico Alessandro Tiralongo: "E' stata una partita tosta, siamo partiti contratti, poi meglio con il passare dei minuti"

[...]
  SERIE A2 - 19/10/2020
Vigor Lamezia, subito un colpaccio: rimonta e vittoria contro il Molfetta

Grande vittoria, con il risutlato di 3-2, nella prima giornata del campionato di Serie A2, arrivata dopo una partita combattuta e molto equilibrata. Decisiva la doppiettà di Praticò, unita al sigillo di Ierardi. Arrivano così i primi tre punti stagionali

[...]
altre notizie
   SERIE A - 17/10/2020
   COPPA ITALIA C - 28/09/2020
   SERIE A - 30/08/2020
   SERIE C - 20/08/2020
   SERIE C - 31/03/2020
   SERIE C - 21/01/2020
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni