SERIE B - 14/10/2019

La Sefa non stecca all'esordio casalingo: manita biancorossa al Torremaggiore

Gli uomini di Rutigliani vincono e convincono davanti al proprio pubblico. Apre la doppietta di Dell'Olio, completano l'opera Di Benedetto, De Cillis e Mazzone. Si resta al PalaPoli: domani, infatti, arriva il Colormax Pescara per la sfida di Coppa Divisione

Nella seconda giornata di campionato la Sefa Molfetta allenata da mister Rutigliani vince e convince al PalaPoli strappando gli applausi del pubblico biancorosso. Capitan Pedone e compagni dominano interamente il primo tempo (2-0) con la doppietta di Dell’Olio e la ripresa Lopopolo non è costretto a grandi interventi: Di Benedetto, De Cillis e Mazzone chiudono l’incontro conquistando la prima vittoria in campionato. Cinque reti contro il team che ha battuto la corazzata G.S Giovinazzo (nella prima giornata di campionato)  e prova eccezionale di tutti gli elementi del sodalizio di Donato de Giglio.

PRIMO TEMPO.  Mister Rutigliani non può fare ancora a meno di Barbolla ma recupera Mazzone e Binetti e schiera: Lopopolo tra i pali, Pedone, Dell’Olio, Antonio Di Benedetto e Murolo. L’avvio è tutto biancorosso ma l’estremo difensore Pompilio si rende subito protagonista sulle conclusioni di Murolo e del doppio tentativo di Dell’Olio. Dall’angolo conquistato sull’ultimo tentativo: Di Benedetto serve in maniera perfetta Dell’Olio il quale trafigge Pompilio con freddezza al 4’26’’. Gli uomini di mister Rutigliani al 5’59’’ raddoppiano ancora con Dell’Olio dopo l’assist perfetto di spalle servito da un grande Mazzone.  La reazione del Torremaggiore, sul punteggio di 2-0,  è affidata a capitan Lupoli ma le sui conclusioni terminano sull’esterno della rete. Le Aquile continuano a macinare gioco e fioccano le occasioni da rete: Pompilio è determinante sul solito Dell’Olio e le conclusioni di Divincenzo e Murolo terminano di poco fuori. Lopopolo è sicuro su Spinelli e Pompilio compie l’ennesimo miracolo di giornata su Antonio Murolo. Al 15’ la partita è ancora avvincente: Lopopolo si rifugia in angolo su Perkovic e Di Benedetto spreca il tris di giornata su l’ennesima sponda magnifica di Mazzone.  Ancora il pivot ruvese in gran forma con un missile dalla distanza coglie il palo al 17’. Il primo tempo di conclude con gli ennesimi interventi di Pompilio su Di vincenzo: si va negli spogliatoio sul 2-0.

SECONDO TEMPO. L’avvio di ripresa è ancora dei padroni di casa: Pompilio sicuro su Dell’Olio, il diagonale calciato da banda destra da Di Benedetto termina di poco fuori. Il ”mastino” commette un errore in fase di impostazione ma Lupoli calcia incredibilmente fuori. Subito dopo, Murolo si fa parare la punizione dall’estremo difensore e Lopopolo blinda la porta su Lupoli e Spinelli. Bomber Mazzone cerca la rete del 3-0 ma ancora una volta Pompilio si rende il migliore in campo della squadra ospite, Lopopolo risponde presente su Tricarico. Nel momento migliore delle Aquile Molfetta, i foggiani sono costretti a rinunciare a Perkovic (doppia ammonizione). Alla prima occasione utile Di Benedetto, al 10’56’’, non perdona su l’ennesimo assist servito splendidamente da Mazzone. Il solito Pompilio tiene a galla i suoi sulla conclusione di Dell’Olio ma non può far nulla sulla conclusione mancina di De Cillis da banda sinistra: al 13’03’ è già 4-0 per la Sefa. Dopo poco più di due giri di lancette: il ”carro armato” Mazzone di gira e mette la sua firma siglando il definitivo 5-0 al 15’34’’. Gli ospiti non rischiano nemmeno il quinto di movimento e Pompilio svetta gli ultimi tentativi di Murolo e Binetti.

La Sefa Molfetta sarà impegnata sempre al PalaPoli, martedì 15 ottombre, contro la Colormax Pescara (squadra di serie A) per il secondo turno di Coppa Divisione alle 20.30.

Domenico Introna
Ufficio Stampa Sefa Aquile  Molfetta


altre notizie
11/10/2019
Sefa Molfetta pronta al debutto interno. Di Benedetto vuole [>>]
07/10/2019
Pari all'esordio per la Sefa Aquile Molfetta: con la [>>]
03/10/2019
Aquile, scatta il campionato. De Giglio: "Bisogna partire [>>]
02/10/2019
Sefa Aquile Molfetta, Andriani: "Gara in crescendo, [>>]
29/09/2019
Sefa Molfetta, grande prova a Canosa: pokerissimo per [>>]
26/09/2019
Sefa Molfetta verso Canosa, Lopopolo: "Qualificazione [>>]
23/09/2019
Sefa Molfetta, pareggio nella prima giornata: De Cillis fa [>>]
>> LEGGI TUTTE