SERIE B - 20/09/2019

Altro derby per la Sefa Molfetta: al PalaPoli l'incrocio con il Giovinazzo

Dopo la netta vittoria sul Barletta e il pass per il secondo turno di Coppa Divisione conquistato, il team di De Giglio cerca il bis contro i cugini biancoverdi di Magalhaes. L'ex Barbolla: "Non ci sarà bisogno di trovare motivazioni perché vengono da sé"

Dopo la netta vittoria in Coppa Divisione ai danni del Barletta C5 e qualificazione al secondo turno, il team del sodalizio De Giglio si appresta ad affrontare il primo turno di Coppa Italia serie B in uno dei più classici ed entusiasmi derby della Puglia contro il quotato G.S Giovinazzo. L’incontro fissato per sabato 21 settembre con fischio d’inizio alle 16.00, presso il PalaPoli di Molfetta è uno dei match più sentito per entrambe le tifoserie ma anche per tutti gli appassionati di futsal.  Aquile Molfetta inserite nel triangolare con Futsal Canosa e proprio con il G.S Giovinazzo.

I biancoverdi di mister Magalhaes dopo l’eliminazione nel turno in Coppa Divisione contro il Futsal Manfredonia cercheranno di ben figurare in un triangolare tutt’altro che semplice, dopo un importante mercato estivo. Squadra il cui l’obiettivo è sicuramente quello di provare ad essere tra le protagonista del girone visto la conferma importante del blocco dello scorso anno e con gli innesti importanti in particolar modo di : Felipe Alves, Douglas Alvaralhao e Luca Priori. Diversi gli ex di entrambe le squadre ma in particolar modo: Michele Mongelli da una parte e dall’altra Domenico Binetti e Giuseppe Barbolla.

Di sicuro si aspetta una grande battaglia sportiva, visto le qualità di entrambe le squadra in cui sicuramente  non si risparmieranno cercando di ben figurare pur essendo il secondo  incontro  ufficiale della stagione 2019/2020 ma, per il team del sodalizio De Giglio il PalaPoli deve essere un fortino e la cornice rappresentata dal popolo biancorosso.

Le dichiarazioni proprio dell’ex di turno, Giuseppe Barbolla, in vista del primo incontro di Coppa Italia: ”Il derby non è mai una partita come le altre e non ci sarà sicuramente bisogno di trovare motivazioni perchè vengono da sè –sottolinea subito Barbolla- Mi aspetto una partita di grande livello considerato la qualità del Giovinazzo –ammette l’ex di turno- Quest’anno, sono pronto a dare il massimo per questa maglia, visto l’annata passata in cui non sono riuscito a dare il mio contributo per causa di forza maggiore. Al PalaPoli –conclude Barbolla- servirà la spinta del nostro pubblico per indirizzarci verso la vittoria: non vediamo l’ora di scendere in campo in questo meraviglioso derby, in bocca al lupo a tutti, ma forza Aquile!  ”

Domenico Introna
Ufficio Stampa Sefa Aquile  Molfetta


altre notizie
16/09/2019
Sefa Molfetta, finalmente si parte: domani alle 20 c'è [>>]
31/08/2019
"Memorial De Giglio" il 10 settembre: in campo Sefa, Real [>>]
22/08/2019
Sefa Molfetta, il 26 agosto parte il raduno: il gruppo si [>>]
20/08/2019
Sefa Molfetta, bomber Mazzone si presenta: "I miei gol al [>>]
20/08/2019
Le Aquile si riprendono Dibenedetto: il gioiellino torna [>>]
18/08/2019
Per la Sefa Molfetta è un innesto che pesa quanto segna: [>>]
18/08/2019
Sefa Molfetta, novità nello staff: entrano Gadaleta e [>>]
>> LEGGI TUTTE