SERIE C1 - 04/03/2018

Aquile Molfetta da dieci e lode, "manita" al Pellegrino Sport

Doppiette di capitan Cirillo e Di Benedetto e gol di Murolo, i biancorossi infilano un'altra vittoria e si preparano nel migliore dei modi all'andata dei quarti di finale di coppa Italia contro il Bagheria

La Sefa Molfetta conquista la decima vittoria consecutiva in campionato e non sembra affatto sazia di risultati nemmeno in campionato. 2018 fin qui praticamente perfetto, altra vittoria per 5-1 (Murolo e rispettive doppiette di capitan Cirillo e Di Benedetto) al PalaPoli. Nel fortino biancorosso, il PalaPoli, le Aquile sembrano praticamente invincibili, solo vittorie tra campionato e coppa ed appena due pareggi. Molfettesi ci tengono a rispettare l’impegno fino in fondo anche in campionato.

Mister Rutigliani è costretto a rinunciare ancora a Marturano per infortunio, al febbricitante Barbolla e Teo in permesso.
Quintetto iniziale composto da: Volpe, Acquaviva, Murolo, Perez, Di Benedetto. La prima occasione è di Perez al 1’ che si gira improvvisamente ma Sardone F. è sicuro sullo spagnolo, sul lato opposto al 3’ Giordano scalda le mani a Volpe. 6’ le aquile colgono un palo incredibile, dopo un giro di lancette Murolo si invola da banda destra e sfonda la porta con un gran tiro di destro. Pellegrino prova a pareggiare subito il match ma i tentativi di Tancredi e Mitake non inquadrano lo specchio della porta rispettivamente ai minuti 11’ e 13’. Gonzalez prova a raddoppiare al 14’ ma Sardone si salva in calcio d’angolo. Dopo 60’’ ancora lo spagnolo serve splendidamente con la suola capitan Cirillo che con gran freddezza porta i suoi sul parziale di 2-0. Nel finale della prima frazione il Pellegrino preme sull’acceleratore ma in cattedra sale in ”gigante buono ”:Massimo Volpe che salva incredibilmente tutti i tentativi degli altamurani con interventi strepitosi da grandissimo portiere. Al 30’ Bellaver recupera palla e serve Di Benedetto che insacca senza problemi.

Ripresa di gioco sul punteggio di 3-0, dove cambia veramente poco:biancorossi gestiscono energie fisiche e nei momenti opportuni affondano in cerca della rete, altamurani che attendono e provano a ripartire in contropiede. 4’ Cirillo sigla la sua doppietta personale di giornata ed al 17’ Di Benedetto mette a segno il suo ventunesimo goal stagionale. Volpe ancora attento a blindare la porta nell’intero secondo tempo ma non può nulla al 23’ su Mitake che sigla la prima rete per il Pallegrino Sport C5. Nel finale di partita a conti praticamente fatti, entrambi i mister inseriscono il quinto di movimento ma il punteggio non cambia.

Aquile Molfetta saranno di scena nella lunghissima trasferta in quel di Palermo per i quarti d’andata della coppa nazionale.
Molfettesi detentori della Coppa Italia al Palapoli (Puglia), dovranno affrontare l’insidiosa ASD Bagheria (Sicilia)
Il match si terrà al Palasport Dalla Chiesa S.C - Bagheria (PA) martedì 6 marzo alle 15.00.

SEFA MOLFETTA-PELLEGRINO SPORT C5 3-0 (p.t. 5-1)

SEFA MOLFETTA: Stasi, Panunzio, Volpe, Di Benedetto, Acquaviva, Bellaver, El Orabi, Murolo, Cirillo, Gonzalez, Perez Ortiz, Mariano. All: Rutigliani.

PELLEGRINO SPORT C5: Sardone F, Sardone G, Clemente, Montemurno, Santacroce, Gramegna F, Tancredi, Giordano, Aruanno, Mitake,Strippoli. All: Maremonti.

MARCATORI: 7’pt Murolo, 17’pt-4’st Cirillo, 30’pt-17’st Di Benedetto (M), 23’st Mitake (P)

AMMONITI: Di Benedetto (M)

ESPULSI: Giordano (P)

ARBITRI: Fiorentino (Barletta), De Nucci (Foggia)

 

Domenico Introna
Ufficio stampa Asd Sefa Molfetta


altre notizie
14/10/2018
Gran prova esterna delle Aquile: scoppiettante 4-4 con il [...]
13/10/2018
Molfetta in casa del Real San Giuseppe, Rutigliani: [...]
12/10/2018
Molfetta, c'è il Real San Giuseppe; Volpe: "Serve [...]
11/10/2018
Aquile Molfetta, l'Under 19 si prepara al debutto. [...]
08/10/2018
Molfetta, la gioia dopo i primi tre punti; Stasi: "Abbiamo [...]
07/10/2018
Il Molfetta parte col piede giusto: le Aquile superano il [...]
05/10/2018
Il Molfetta ospita il Polignano, Barbolla: "Il pubblico il [...]
>> LEGGI TUTTE