SERIE B - 14/03/2019

Murolo: "Il Parete giocherà al massimo ma non possiamo fare concessioni"

Il molfettese doc vuole dare continuità al successo di Canosa: "Bisognerà rimanere concentrati e portare a casa un bottino importantissimo, per riscattare la batosta dell'andata ma soprattutto perché giochiamo davanti ai nostri tifosi"

Trascorso il sabato senza futsal giocato, a causa della sosta per la Final Eight di Coppa Italia disputata a Campobasso, le Aquile Molfetta tornano a rituffarsi in campionato per una sfida contro il Parete che si preannuncia molto insidiosa. I campani, infatti, all’andata si imposero per 7-2 e per questa occasione mister Rutigliani dovrà rinunciare allo squalificato bomber Dell’Olio.

A fare il punto della situazione interviene il molfettese doc” Antonio Murolo. ”Per noi si tratta di un periodo molto positivo, quello di Canosa era un match in cui bisognava rimanere concentrati dall’inizio alla fine e penso che ci siamo riusciti tutti in maniera perfetta – commenta – e sono contento di aver dato il mio contributo e di aver siglato un gol importante. In queste due settimane abbiamo lavorato tanto e con la giusta intensità: la sosta è servita anche per recuperare qualche compagno non al meglio per i soliti problemi fisici. Ci siamo preparati per arrivare nelle migliori condizioni a questo nuovo impegno casalingo: sarà necessario continuare a vincere per raggiungere i play-off perché il nostro presidente, tutta la dirigenza e l’intera città meritano traguardi ambiziosi. Il Futsal Parete giocherà al massimo per cercare di continuare a raccogliere punti, ma noi, in casa, non possiamo fare concessioni, bisognerà rimanere concentrati e portare a casa un bottino importantissimo, per riscattare la batosta dell’andata ma soprattutto perché giochiamo davanti ai nostri tifosi. Io sto cercando di ripagare al meglio la fiducia del mister e della società, cercando di essere un elemento importante per le sorti della squadra. In ogni partita scendo in campo con l’obiettivo di lottare su ogni pallone e provo a dare sempre il centuno per cento. Siamo un grande gruppo e sono fiero di far parte di questo team”.


altre notizie
21/03/2019
Aquile al derby col Capurso, Dell'Olio: "Fondamentale [...]
17/03/2019
Aquile-show al PalaPoli: 5-4 al Futsal Parete, terzo posto [...]
07/03/2019
Aquile al rush finale, Rutigliani: "Restano cinque finali, [...]
05/03/2019
Aquile, Andriani: "Squadra costruita per i play-off, ci [...]
03/03/2019
Cinquina Aquile Molfetta: espugnata Canosa, terzo posto [...]
03/03/2019
Il Canosa tiene testa alle Aquile, Murolo e Paulinho poi [...]
01/03/2019
Aquile Molfetta in direzione Canosa: vincere per [...]
>> LEGGI TUTTE