SERIE B - 03/05/2019

Il Bagnolo s'affida alla tradizione col Città di Massa: c'è gara-1 di semifinale

Precedente casalingo di campionato (nettamente) favorevole ai gialloneri, battuti però in terra apuana sia nella gara di ritorno che in Coppa italia. Peserà tra gli uomini di Grandi l'assenza dello squalificato Tagliavini. Sabato 18 il ritorno in Toscana

La buona notizia è che il baby Bagnolo, che pensava alla salvezza e si ritrova a lottare per la promozione in A2, non ha letteralmente nulla da perdere. La cattiva notizia è che mai come in questa occasione il pronostico è tutto da una parte, sbilanciato verso la corazzata Città di Massa.

La semifinale d’andata dei playoff va in scena sabato 4 maggio, alle ore 16, al palazzetto dello sport di Bagnolo in Piano; sabato 11 maggio gara di ritorno al Centro Sportivo Colline Massesi.

I numeri dei toscani fanno impressione: ultima sconfitta in campionato il 15 dicembre 2018 (proprio a Bagnolo in Piano...), nelle ultime dodici gare uno score di dieci vittorie e due pareggi, 86 gol fatti e 36 subiti. Che il Bagnolo non sia in vacanza lo dimostra la prestazione gagliarda di sabato scorso, in situazione di emergenza totale, sul campo della corazzata Reggio Emilia. Ma contro il Massa servirà anche un pizzico di...”incoscienza”.

Si gioca sulla differenza reti fra le partite di andata e ritorno, con eventuali supplementari e rigori in caso di parità. In casa giallonera out lo squalificato Tagliavini.

Già tre sono i precedenti stagionali, con il fattore campo che ha sempre dettato legge: vittoria netta del Bagnolo all’andata, altrettanto per il Massa in coppa e nel ritorno di campionato.

Nell’altra semifinale si affrontano Sangiovannese e Cesena, ma solo una tra Massa, Cesena, Sangiovannese e Bagnolo alla fine salirà in A2.


altre notizie
14/10/2019
La Sefa non stecca all'esordio casalingo: manita [...]
11/10/2019
Sefa Molfetta pronta al debutto interno. Di Benedetto vuole [...]
07/10/2019
Pari all'esordio per la Sefa Aquile Molfetta: con la [...]
03/10/2019
Aquile, scatta il campionato. De Giglio: "Bisogna partire [...]
02/10/2019
Sefa Aquile Molfetta, Andriani: "Gara in crescendo, [...]
29/09/2019
Sefa Molfetta, grande prova a Canosa: pokerissimo per [...]
26/09/2019
Sefa Molfetta verso Canosa, Lopopolo: "Qualificazione [...]
>> LEGGI TUTTE