SERIE B - 10/07/2019

La Sefa Molfetta conferma il "mastino": Di Benedetto resta con le Aquile

Il rinnovo del vicecapitano, beniamino della tifoseria locale, rappresenta un punto fermo per la società pugliese: "Sono contento di rimanere e sono convinto, a livello personale ma anche con il resto della squadra, di dare il nostro massimo in campo"

In attesa di annunciare ancora i volti nuovi della prossima stagione, la Sefa Molfetta continua la costruzione del roster che affronterà il secondo campionato consecutivo in serie B e comunica ufficialmente il rinnovo di Antonio Di Benedetto.

Il ” mastino” in maglia numero 2, classe 1988, dopo esser ripartito dalla C1 con la maglia delle Aquile ha dimostrato tutte le sue qualità anche in serie B: determinazione, fisicità e tanta grinta sempre al servizio della squadra allenata da mister Rutigliani.

Dopo un avvio complicato, dovuto da un brutto infortunio in una delle prime gare di campionato, Di Benedetto si è dimostrato ancora una volta un elemento importante viste le sue doti da leader dentro e fuori lo spogliatoio. Il ”moicano” (soprannominato così dalla tifoseria organizzata del sestoincampo) è sicuramente uno degli atleti più amati al PalaPoli, frutto della sua tenacia e dalla sua voglia di lottare su ogni pallone.

Il rinnovo di Antonio di Benedetto che anche quest’anno vestirà nuovamente il ruolo di vicecapitano, certifica le ambizioni del sodalizio di Donato De Giglio convinto di aver trovato un altro punto fermo e reputando il ”mastino” uno dei più forti atleti pugliesi in circolazione.

”Sono contento di rimanere a Molfetta anche nella prossima stagione- ammette il ”mastino” - La società sta lavorando con continuità focalizzandosi sempre di più su traguardi ambiziosi. La differenza anche quest’anno la farà il gruppo, perché i momenti di difficoltà come sempre non mancheranno e noi con la giusta compattezza cercheremo di lottare per i piani alti della classifica.

A livello personale-conclude Di Benedetto sono convinto ancora una volta di poter dare il mio 100% e come sempre sono pronto con la squadra a dimostrare tutto in campo. I tifosi a Molfetta mi fanno sentire sempre uno di loro, pertanto il motto anche quest’anno non cambia: Rispetto per tutti, Paura di nessuno!”
#cetudikafa

Domenico Introna - Ufficio Stampa Sefa Aquile Molfetta

 


altre notizie
12/07/2019
Sefa, il secondo innesto fa clamore: Domenico Binetti alla [...]
08/07/2019
Aquile Molfetta, il talento di casa non si muove: rinnova [...]
06/07/2019
Sefa Molfetta, c'è anche Giuseppe Barbolla nel roster [...]
28/06/2019
La Sefa Molfetta (ri)mette il lucchetto alla porta: rinnova [...]
27/05/2019
Le Aquile non cambiano pilota: Giuseppe Rutigliani rimane [...]
25/05/2019
Le Aquile ripartono con due punti fermi: confermati Gigi [...]
13/05/2019
Aquile Molfetta, il bilancio del presidente De Giglio: [...]
>> LEGGI TUTTE