SERIE B - 27/10/2020

Aquile Molfetta, il primato parla spagnolo. Ortiz: "Felice del buon inizio"

L'universale, originario di Cordoba ed ex Bisceglie, nell'ultimo match ha messo a segno ben quattro reti nella vittoria contro il Venafro. "Voglio aiutare i compagni a rimanere sempre in alto, più che a livello individuale mi auguro sia una stagione importante per la squadra"

La Sefa Aquile Molfetta si gode il secondo successo consecutivo, ma soprattutto si coccola il suo fantasista, lo spagnolo Christian Ortiz (in foto). L’universale, originario di Cordoba ed ex Bisceglie, nell’ultimo match ha messo a segno ben quattro reti nella vittoria dei pugliesi per 10-1 contro lo Sporting Venafro nella seconda giornata di serie B. Il regista di Cordoba, dopo lo stop forzato per squalifica nella prima giornata di campionato, non ha deluso le aspettative mettendo in campo contro il roster molisano una prestazione di grande qualità ma anche di buona sostanza.

Il ”metronomo” biancorosso del presidente De Giglio è già pronto per il prossimo incontro e non vede l’ora di scendere in campo nel derby contro il Sammichele, in trasferta nel match di sabato 31 ottobre.

”Sono contento dei quattro gol che ho realizzato ma soprattutto sono felice che la squadra abbia vinto – ha spiegato Ortiz all’area stampa del Molfetta e ai microfoni di Puglia5 - è una stagione importante, abbiamo cominciato bene. Siamo in testa e vorremmo rimanerci fino alla fine. Saranno tante battaglie, a livello individuale mi auguro di vivere un campionato positivo ma la speranza è che possa aiutare nel migliore dei modi i miei compagni e la squadra a raggiungere i risultati programmati”.

CLICCA QUI PER INTERVISTA COMPLETA

 

emme.elle

Foto: Aquile Molfetta

 


altre notizie
23/11/2020
Aquile Molfetta, Dell'Olio: "La guardia è alta: saremo [...]
18/11/2020
Aquile Molfetta, Ortiz: "Continueremo ad allenarci con [...]
05/11/2020
Aquile Molfetta: vietato fermarsi! Contro la Real Deam [...]
02/11/2020
Pedone esalta le Aquile: "Abbiamo iniziato il campionato [...]
01/11/2020
Il settebello di Sammichele vale la vetta: le Aquile volano [...]
29/10/2020
Aquile Molfetta, Antonio Di Benedetto: "Lottiamo per il [...]
25/10/2020
Le Aquile Molfetta in doppia cifra al PalaPoli: travolto lo [...]
>> LEGGI TUTTE