SERIE U19 - 22/10/2017

Cataforio Under 19, i baby bianconeri steccano la prima

Mister Quattrone: "Sconfitta meritata, perché non si può regalare il primo tempo agli avversari, ma devo dire che lo scarto di 5 reti è eccessivo"

Inizia con una sconfitta il percorso nell’U19 nazionale per il Cataforio. Un gruppo giovane ed ancora da amalgamare con un percorso di crescita che dovrà proseguire di giornata in giornata. Il Bernalda vince con il punteggio di 5-0 e mette subito in discesa il match nella prima frazione, conclusa avanti di tre lunghezze. Proprio sul punteggio di 3-0, i reggini hanno fallito due tiri liberi con Labate prima e Cantarella poi. Dopo la strigliata nello spogliatoio di mister Giovanni Quattrone, nuovamente Labate e Cantarella, insieme a Sarica, sfiorano a più riprese i gol che potevano riaprire la disputa. Ed invece, nel miglior momento del Cataforio, arriva il 4-0 dei lucani a 4’ dal termine che concretizzano una disattenzione difensiva. Bianconeri avanti anche col portiere di movimento e che riescono anche a creare tre nitide occasioni da gol. Anche stavolta però manca la concretezza ed a porta sguarnita arriva il punto del definitivo 5-0. Per la cronaca Bernalda è andato a segno con la tripletta di Grossi e poi con Di Lucca e Laurenzana.

Al termine dell’incontro, mister Giovanni Quattrone ha così commentato: ”Sconfitta meritata, perché non si può regalare il primo tempo agli avversari, ma devo dire che lo scarto di 5 reti è eccessivo. Prendo di buono quella che è stata la reazione nella ripresa dei miei ragazzi. Sapevamo che giocare la prima giornata fuori casa non era semplice, aggiungerei anche dopo 4 ore di pullman, che non vuole assolutamente essere un alibi, ma che sicuramente rappresenta un fattore che ha potuto incidere in qualche modo, sulla prima frazione regalata ai nostri avversari. Tutti e 12 i calcettisti impiegati hanno giocato al di sotto nelle nostre aspettative; ci può stare e bisogna però rialzarsi sin da martedì. Il mio lavoro è quello di aiutarli nel loro percorso di crescita e maturazione. Oggi c’è stato questo ostacolo, lo dobbiamo superare ben consapevoli che ne incontreremo degli altri durante la stagione. Una sconfitta che non ci deve demoralizzare, anzi, dovrà darci i giusti stimoli per migliorarci”.

Fabrizio Cantarella
Addetto Stampa Asd Cataforio


  SERIE A2 - 19/06/2019
Tombesi Ortona, tre conferme per Marzuoli: capitan Silveira, Adami e Pizzo

Dopo aver annunciato la nuova guida tecnica, la società abruzzese riparte dal trio brasiliano, l'anima verdeoro della squadra. Sarà una squadra dall'età media più bassa rispetto alla scorsa stagione, più giovane, certamente meno esperta ma con tanta voglia di fare bene

[...]
  SERIE A2 - 17/06/2019
CLN Cus Molise, ci sarà anche Cioccia al servizio di Sanginario in Serie A2

Ha accettato il progetto e si è legato ancora con il club campobassano. "L'accordo è stato trovato dopo un paio di chiacchierate. Avendo l'opportunità di giocare in A2 con la maglia della mia città non ci ho dovuto pensare molto prima di accettare"

[...]
area rosa
  SERIE A - 16/06/2019
Una voce della Sardegna: Cely, Martin Cortes e Dayane sbarcano a Cagliari?

L'indiscrezione di mercato giunge subito dopo la notizia della fine del rapporto tra Gianluca Marzuoli e il Montesilvano. Le tre stelle biancazzurre potrebbero giocare la prossima stagione con il club isolano

  SERIE A - 17/06/2019
Barbarossa a tutto tondo: "Applausi all'Italservice, ma i più forti eravamo noi"

Il presidente dell'Acqua&Sapone rende i meriti ai vincitori ma analizza i motivi della sconfitta: "Troppe chiacchiere durante i playoff: qualcosa si è rotto nello spogliatoio. Colini ha rischiato, Perez lo ha fatto troppo tardi. Il futuro? Al nuovo allenatore daremo un roster di primo [...]

  SERIE B - 17/06/2019
#futsalmercato, un altro portiere nel roster di Di Cuia: ecco Francesco D'Alauro

Per il "Mago" sarà il primo campionato in maglia Chaminade: nell'ultima stagione ha giocato a Venafro ed è pronto per tornare a calcare i campi del nazionale. Il dg Scarnata: "Ha grandi doti ed esperienza: era uno dei primi colpi messi in agenda"

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 30/05/2019
   VARIE - 21/04/2019
   SERIE A2 - 18/04/2019
   SERIE C1 - 13/04/2019
   SERIE U19 - 09/04/2019
   SERIE U19 - 18/03/2019
   GIOVANILI - 14/03/2019
   SERIE B - 15/02/2019
   SERIE C1 - 29/10/2018
   SERIE C1 - 14/09/2018
   SERIE C1 - 09/09/2018
   SERIE C1 - 18/08/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni