SERIE B - 20/07/2018

#futsalmercato, il Cln Cus Molise accoglie Pescolla: "Una nuova opportunità"

Dopo un anno di inattività l'ex Chaminade è pronto a rimettersi in gioco: "Qualcuno mi aveva dato per finito. Mister Sanginario, invece, ha creduto in me e mi ha dato questa chance. Voglio far ricredere chi mi aveva detto che non avrei più giocato"

Continuano le ufficializzazioni in casa Circolo La Nebbia Cus Molise. E’ il turno di Francesco Pescolla che dopo un anno di inattività (a causa di lavoro e acciacchi fisici) è pronto a rimettersi maglietta e scarpini per dare il proprio contributo alla causa biancorossa nel corso della stagione 2018-2019. Lo farà con grande entusiasmo e con quella grinta e quella determinazione che sempre lo hanno contraddistinto nel corso degli anni suoi campi di gioco.

Queste le sue prime sensazioni dopo l’accordo con il Circolo La Nebbia Cus Molise. ”Dopo cinque anni vissuti alla Chaminade sarà strano ritrovarsi qui – argomenta con estrema serenità Pescolla – questa è per me una nuova opportunità, un’opportunità che mi permetterà di rimettermi in gioco quando più di qualcuno mi aveva dato per finito. Mister Sanginario, invece, ha creduto in me e mi ha dato questa chance. Lo ringrazio pubblicamente così come ringrazio tutta la società del Circolo La Nebbia Cus Molise per la fiducia. Fiducia che spero di ricambiare sul campo”.

Trovare l’accordo con la società non è stato difficile.
”Assolutamente no visto e considerato che la società e il mister hanno creduto in me e io avevo una grande voglia di rimettermi le scarpette dopo un anno di inattività dovuto ad acciacchi fisici e problemi di lavoro”.

Per lei il derby con la Chaminade non sarà una partita come tutte le altre. E’ così?
”Sarà una partita particolare senza dubbio. Proverò delle sensazioni strane perché è una società alla quale ho dato tutto in campo e anche fuori. Sinceramente non pensavo di lasciarla ma a volte la vita ti porta a fare scelte diverse”:

Come si presenta a questa nuova vita calcistica?
”Spero di far ricredere chi mi aveva detto che non avrei più giocato ma soprattutto mi auguro di ripagare la fiducia e la stima che la società e lo staff tecnico del Circolo La Nebbia Cus Molise hanno riposto nella mia persona”.

Arriva in una squadra nella quale conosce quasi tutti.
”Mi ritrovo con Cavaliere, Cioccia e tanti altri amici con i quali ho condiviso stagioni o tornei estivi. L’unico che non conosco è il fenomeno Barichello. Sarà bellissimo vivere questa nuova esperienza”.

Dal punto di vista personale che stagione si aspetta?
”Mi auguro di segnare più gol possibili per aiutare la squadra a raggiungere l’obiettivo stagionale. A proposito spero che dopo il bel piazzamento dello scorso anno riusciremo tutti insieme a toglierci delle belle soddisfazioni. Non esistono partite facili, al di là del girone, ma dovremo far valere il fattore casa visto che il Palaunimol negli anni scorsi è stato un vero e proprio fortino”.

 

Ufficio Stampa


  SERIE B - 16/11/2018
Chaminade, turno di riposo per la prima squadra. U 19, doppia sfida all'Athletic

Le formazioni giovanili si affronteranno due volte nel giro di quarantotto ore, prima in campionato poi in Coppa Italia. Mister Di Cuia: "Non andremo a Caserta per chiuderci in difesa, siamo abituati a lottare su ogni pallone e a giocare le gare fino allo scadere"

[...]
  SERIE B - 11/11/2018
Primo squillo esterno per la Chaminade, Gadtch sconfitto a Perugia per 5-4

Mattatore del match lo spagnolo Pablo, autore di una doppietta. In rete anche Nauzet, Vaino e De Nisco per un gruppo che sta mettendo sempre più in luce i giovani del vivaio. Nel finale Badodi salva il risultato con degli interventi prodigiosi

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 05/11/2018
Coppa Italia, chiusi i preliminari: quindici le squadre qualificate

Si sono giocate oggi le gare che hanno completato il primo turno, scremando sostanzialmente il lotto delle partecipanti. L'ultima finalista verrà fuori dal derby tra Virtus Ragusa e Vittoria. IL SERVIZIO DI LADY FUTSAL

  SERIE B - 16/11/2018
Cln Cus Molise, Barichello: "Prima la salvezza, poi penseremo ad altro"

Uno dei pilastri della formazione biancorossa indica la strada: "Siamo partiti alla grande e magari riusciremo a fare anche qualcosa di più. Una volta messa al sicuro la permanenza proveremo a toglierci altre soddisfazioni"

[...]
  SERIE B - 10/11/2018
#SerieBFutsal, il big-match è del Real San Giuseppe, vincono Imolese Kaos e Miti

Blitz esterni di Cataforio, Bernalda, Chaminade e Rhibo Fossano, lo Sporting Altamarca batte a domicilio il Vicenza. Il Futsal Askl conquista il secondo successo consecutivo regolando la Real Dem per 11-9, ok anche Real Team Matera, Fenice e FF Cagliari

[...]
altre notizie
   SERIE A - 17/11/2018
   SERIE C1 - 29/10/2018
   SERIE C1 - 14/09/2018
   SERIE C1 - 09/09/2018
   SERIE C1 - 18/08/2018
   SERIE C1 - 13/08/2018
   SERIE C1 - 23/07/2018
   GIOVANILI - 21/07/2018
   SERIE B - 18/07/2018
   GIOVANILI - 16/07/2018
   SERIE U19 - 08/06/2018
   GIOVANILI - 28/05/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni