SERIE B - 17/03/2019

Troppo Corvatta per il Città di Chieti: i Bulldog vincono 5-4 e ipotecano l'A2

Alla squadra teatina non basta una prestazione di carattere: Zago è implacabile, il resto lo fa il portiere della squadra di Osimani, che alza la saracinesca. Dambrosio e Vinicius rimontano il 2-4 di metà gara, ma la zampata di Skibola è decisiva

Il Bulldog Lucrezia ha oramai un piede in A2 vincendo al Palasantafilomena sul Città di Chieti per 5-4. Non è stato facile per gli uomini di Osimani fare bottino pieno ma il Lucrezia sì è dimostrato più concentrato e cinico quando si è dovuto colpire, e poi con un portiere-super il gioco è fatto. I teatini hanno dato tutto, avrebbero meritato qualcosa in più, giocando a tratti bene ma non è bastato.
LA CRONACA - Dopo nemmeno due minuti Zago colpisce con un sinistro da fuori ed è 0-1, il Chieti entra subito in partita come Corvatta che dice no ai siluri di Vinicus, Luca Cornacchia e Dodò, i marchigiani colpiscono un palo con Da Silva, ma arriva il pari di Canale, bella azione col portiere di movimento e bel sinistro del giovane teatino. Arriva anche il 2-1 siglato da Dodò, abile a girarsi e a trafiggere la porta come lo è Zago per il 2-2 poco dopo. Gli ultimi minuti del primo tempo sono dei marchigiani perché Zago si ripete per la terza volta e Napoletano da fuori fa il 2-4.
Ad inizio ripresa è Dambrosio a sorprendere da fuori area (3-4), seguirà una fase dove le occasioni fioccano da ambo le parti e con i portieri a far buona guardia ma un uno-due in area gialloblu permetteva a Vinicus di pareggiare 4-4. Purtroppo un pallone perso sulla fascia faceva scattare il contropiede che Skribola concludeva a rete con un sinistro angolato. I neroverdi ci provano in tutti modi a pareggiare ma stanchezza, luciditá non sono pari al primo tempo e così finisce col tripudio del Bulldog.
Complimenti ad ambedue le squadre, si è visto un buon futsal al Palasantafilomena, oggi gremito per l’occasione. Gli uomini di Vinicus torneranno in campo sabato prossimo ospiti dello Chaminade.
Mirko Melideo

CITTA’ DI CHIETI-BULLDOG LUCREZIA 4-5 (pt 2-4)
CITTA’ DI CHIETI: Cornacchia L, Dambrosio, Cornacchia F, Dodò, Vinicus, Di Pietro, Canale, Santacroce, D’Elisa, Ciommi, Corregiari.
BULLDOG LUCREZIA: Corvatta, Severi, Napoletano, Severini, Fabbri, Fiorelli, Vitale, Zago, Burkul, Da Silva, Skibola, Cianni. All.re: Osimani.
ARBITRI: Doronzo (Barletta), Losacco (Bari). Cr: Terzini.
MARCATORI: pt Canale, Dodò, Zago (3), Napoletano, st Dambrosio, Vinicus, Skibola.
NOTE: ammoniti: D’Elisa, Cornacchia L., Dambrosio, Zago.


  SERIE A - 18/07/2019
Acqua&Sapone, arriva Jesulito. Barbarossa: "Grazie anche a Pietropaoli"

L'ex Napoli è pieno di energia: "Potevo già essere qui lo scorso inverno, ma non abbiamo trovato l'accordo. Sono contento di essre un giocatore del club più importante d'Italia. Ringrazio tutti, dal presidente al mister, e ricambierò in campo la loro fiducia"

[...]
  SERIE A2 - 18/07/2019
CLN Cus Molise, il guardiano della porta è argentino: ecco Juan De Lucia

L'estremo difensore, classe '93, è il nuovo acquisto della squadra molisana. "Sono pronto a mettermi a disposizione della squadra e dei miei nuovi compagni, del mister e della società - dice.- E' un campionato difficile, ma sono sicuro che faremo bene" 

[...]
area rosa
  SERIE A - 13/07/2019
Montesilvano si porta a casa una stella di prima grandezza: Lucileia!

La campionessa brasiliana si trasferisce in Abruzzo e vestirà la maglia del club pescarese. Per lei parlano i numeri di una carriera incredibile. "Per poter svolgere il mio lavoro era la soluzione migliore da prendere"

  SERIE A2 - 18/07/2019
La Tombesi Ortona pesca anche in casa: Francescano e Cupido in prima squadra

Il club abruzzese, come già annunciato nelle settimane scorse, vuole puntare forte sul settore giovanile. Dopo aver potenziato l'Under 19 e allestita la formazione U17, i due classe 2000 saranno aggregati al gruppo di mister Marzuoli 

[...]
  SERIE A2 - 12/07/2019
Un portiere per tutte le stagioni: Simone Tatonetti pronto a rimettersi in gioco

Ha terminato la stagione alla Salinis, ora l'estremo difensore pescarese attende una chiamata per sfoggiare il suo repertorio. Ha vinto uno scudetto a Pescara, ha giocato in A con Napoli e Montesilvano, è stato anche azzurrino. Ed ha una grande fame di successi...

[...]
altre notizie
   SERIE A - 15/06/2019
   VARIE - 21/04/2019
   SERIE A2 - 18/04/2019
   SERIE U19 - 09/04/2019
   SERIE U19 - 18/03/2019
   GIOVANILI - 14/03/2019
   SERIE B - 15/02/2019
   SERIE C1 - 29/10/2018
   SERIE C1 - 14/09/2018
   SERIE C1 - 09/09/2018
   SERIE C1 - 18/08/2018
   SERIE C1 - 13/08/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni