SERIE C1 - 13/04/2019

Liguria, finale S.Maria-Ospedaletti. Anziolavinio-Terracina epilogo nel Lazio

A Imperia vanno fuori Lavagna e Città Giardino (dopo i rigori). In Emilia Romagna sfida a sorpresa tra Cavezzo e Balça: eliminate Modena e Fossolo. Il Lamezia Soccer trionfa in Calabria, il Free Time si impone in Abruzzo IL RIEPILOGO DELLE PARTITE DI OGGI

Saranno Santa Maria e Ospedaletti a sfidarsi domani nella finalissima che a Imperia assegnerà il titolo di campione regionale della Liguria. 3-0 il risultato imposto dal Santa Maria al Lavagna nella prima semifinale, mentre ci sono voluti i calci di rigore per stabilire la seconda finalista, che sarà l’Ospedaletti, che dopo il 2-2 dei tempi regolamentari e il 3-3 alla fine dei supplementari, ha prevalso per 3-1 nei tiri dal dischetto. Ricordiamo che la squadra che vincerà il titolo regionale verrà automaticamente promossa ubn Serie B mentre la perdente andrà a giocarsi un’ulteriore chances nella fase nazionale che prenderà il via il prossimo 18 maggio.
Playoff in corso anche in altre regioni: dopo la prima carrellata di risultati arrivati ieri sera dalle competizioni in corso di svolgimento in Lombardia, Marche, Toscana e Veneto, oggi sono stati emessi altri verdetti, due dei quali definitivi, che hanno premiato Free Time L’Aquila e Lamezia Soccer: ma andiamo a vedere cosa è successo.

ABRUZZO - Il Free Time L’Aquila fa sua la finale dei playoff regionali con l’Atletico Silvi, piegato per 2-1 al Pala Giovanni Paolo II, e accede alla fase nazionale

CALABRIA - Lamezia Soccer ammesso alla fase nazionale: nella finale dei playoff di questo pomeriggio ha battuto per 3-0 il Kroton

EMILIA ROMAGNA - Finale dei playoff a sorpresa tra Cavezzo e Balça, di fronte sabato prossimo al palasport della cittadina modenese teatro il mese scorso delle finali di Coppa Italia di Serie A. Il Cavezzo s’è aggiudicato per 4-3 dopo i supplementari il derby in casa del Modena, mentre il Balça ha vinto addirittura per 6-2 in casa del Fossolo

LAZIO - Sarà Atletico Anziolavinio-Real Terracina la finale dei playoff regionali. In semifinale, la squadra di De Angelis (nella foto l’esultanza dei giocatori al termine del match) ha piegato per 5-4 la Virtus Pro Calcio Italia, mentre quella pontina ha vinto per 4-3 sul campo dell’Aranova

MOLISE - Disputate le semifinali di girone: nel girone A vittorie per Venafro (8-1 sul Frosolone) e Fossaltese (4-0 sul Castel del Giudice), nel girone B avanzano Torremaggiore (5-1 alla Virtus Castelpagano) e Montenero (7-3 al Montorio nei Frentani). Sabato prossimo le semifinali intergirone, finalissima per il titolo il 4 maggio in campo neutro

SICILIA - Anche qui giocate oggi le semifinali di girone. Nel gruppo A, con il Cus Palermo già qualificato alla finale, il Monreale ha vinto per 4-2 sull’Atletico Campobello; nel B successi casalinghi per Catania (5-2 sulla Meriven) e Città di Leonforte (6-1) sulla SIAC Messina. Le finali di girone si disputeranno sabato 20 sui campi di Cus Palermo e Catania, sabato 27 (in campo neutro) la finale intergirone

IL RIEPILOGO DEI RISULTATATI

ABRUZZO (finale playoff)
Atletico Silvi-Free Time L’Aquila 1-2. FREE TIME L’AQUILA AMMESSO AI PLAYOFF NAZIONALI

CALABRIA (finale playoff)
Lamezia Soccer-Kroton 3-0. LAMEZIA SOCCER AMMESSO AI PLAYOFF NAZIONALI

EMILIA ROMAGNA (semifinali playoff)
Fossolo 76-Balça Calcio a 5 2-6
Modena-Cavezzo 3-4 d.t.s.

LAZIO (semifinali playoff)
Atletico Anziolavinio-Virtus Pro Calcio Italia 5-4
Aranova-Real Terracina 3-4

LIGURIA (semifinali titolo regionale)
Lavagna-Santa Maria 0-3
Ospedaletti-Città Giardino 3-3 (6-4 dopo i calci di rigore)

MOLISE (primo turno finali regionali)
Girone A: Venafro-Frosolone 8-1, Fossaltese-Castel del Giudice 4-0
Girone B: Torremaggiore-Virtus Castelpagano 5-1, Montenero-Montorio nei Frentani 7-3

SICILIA (semifinali di girone)
Girone A: Monreale-Atletico Campobello 4-2
Girone B: Catania-Meriven 5-2, Città di Leonforte-SIAC Messina 6-1


  SERIE A - 19/05/2019
Jonas mette il sigillo sulla finale dell'A&S: il Napoli ko anche in gara-4

A Scafati finisce nuovamente 4-2 per la squadra di Perez, che sblocca subito il risultato con De Oliveira, ma deve rincorrere per l'uno-due di Jesulito e De Luca. Lukaian insacca il punto del 2-2, poi ci pensa il Genio a chiudere definitivamente i conti con una doppietta

[...]
  SERIE A2 - 20/05/2019
Un matrimonio durato solo una stagione: Antonio Ricci e la Tombesi si separano

Arriva la comunicazione ufficiale del club riguardo la conclusione del rapporto con il tecnico pescarese. "Ringrazio Alessio Tombesi e la sua famiglia per avermi fatto vivere questa avventura e auguro alla società di raggiungere i migliori risultati sportivi"

[...]
area rosa
  SERIE C - 07/05/2019
#RoadtoSerieA2: sono quindici le neopromosse, da domenica i playoff

Tra le squadre che hanno riconquistato il nazionale ci sono vecchie conoscenze come PSN Padova, Trilacum, Olympia Zafferana e Sinnai. Già pronto il tabellone per gli ultimi quattro posti LA SITUAZIONE E IL PROGRAMMA

  SERIE B - 21/05/2019
Una conferma ampiamente prevista: Di Cuia resta alla guida della Chaminade

La decisione del Direttivo ufficializzata dal patron Domenico Scarnata: "Riteniamo giusto dargli fiducia, ci aspettiamo il massimo da lui e dallo staff". Il tecnico risponde al miele: "Ripagherò la società con una buoina stagione, è quello che merita"

[...]
  SERIE B - 19/05/2019
CLN Cus Molise scatenato: travolto il Città di Chieti, Sanginario & C. in finale

I campobassani dominano il ritorno con i teatini, ribalta il ko dell'andata e accede trionfalmente alla sfida decisiva con l'Eta Beta che vale un posto in A2. Doppiette per Barichello, Verlengia e Cioccia, a segno anche Everton, Ferrante e Campanella

[...]
altre notizie
   VARIE - 21/04/2019
   SERIE A2 - 18/04/2019
   SERIE C1 - 13/04/2019
   SERIE U19 - 09/04/2019
   SERIE U19 - 18/03/2019
   GIOVANILI - 14/03/2019
   SERIE B - 15/02/2019
   SERIE C1 - 29/10/2018
   SERIE C1 - 14/09/2018
   SERIE C1 - 09/09/2018
   SERIE C1 - 18/08/2018
   SERIE C1 - 13/08/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni