SERIE B - 31/05/2019

Il Carbognano muove i primi passi nel nazionale: Cervigni confermato alla guida

La matricola viterbese rinnova la fiducia al tecnico che nell'ultima stagione ha centrato la promozione in Serie B: per lui sarà il sesto anno in panchina. Mercato: in uscita Ciarrocchi e Fresco, "congelato" Yamamoto, ma tutto ruota attorno alla stella Bernal

E’ un momento particolarmente intenso per i dirigenti del Carbognano, che dopo la vittoria nel girone B del campionato laziale di Serie C1 si stanno preparando alla nuova avventura, la prima nella storia del giovane club viterbese, in Serie B.

Da una parte l’impegno di carattere organizzativo legato alle scelte di carattere logistico; dall’altra le esigenze tecniche dovute alla definizione della rosa e delle operazioni di mercato che tardano a prendere quota, ma sulle quali i presidenti Maurizio Mariani e Marco Cristofori sembrano avere le idee abbastanza chiare.

RESTA CERVIGNI - Sul fronte tecnico il primo passo è stato fatto. Gianluca Cervigni sarà, per il sesto anno consecutivo, l’allenatore dei gialloverdi. Una conferma messa largamente in preventivo dopo lo storico successo conseguito nel maggior torneo laziale, che il Carbognano ha vinto tenendo il comando della classifica del girone B praticamente per l’intera durate.

Il capitolo giocatori è stato toccato solo per definire il ritorno alla Lazio di Ciarrocchi per fine prestito, e il rimpatrio dello spagnolo Manoel Fresco. Congelata, per il momento la posizione del giapponese Yamamoto, mentre si cercherà di trattenere in tutti i modi il brasiliano Bernal, autentico punto di forza della squadra viterbese, sul quale sono in molti ad aver messo gli occhi.

In base proprio alla questione Bernal dipenderanno poi le mosse della società sul mercato in entrata.

PROBLEMA CAMPO - Ovviamente, l’obbligo di giocare al coperto imporrà al Carbognano di trasferirsi logisticamente. Due le soluzioni possibili: giocare al palasport di Nepi oppure spostarsi al PalaCus di Viterbio. la prima ipotesi appare quella complessivamente più percorribile, ma sarà necessario definire in tempo quale sarà il campo di gioco in quanto nella domande di iscrizione dovrà essere prodotto il documento attestante la disponibilità di un campo idoneo.

Una volta risolta questa grana, sarà possibile concentrarsi sul mercato: il Carbognano edizione 2019/2020 cercherà di essere all’altezza del compito che lo attende nel primo anno nel nazionale.


  SERIE A - 29/05/2020
#futsalmercato, l'Acqua&Sapone saluta e ringrazia Avellino: sarà del Cartagena

E' la società pescarese a formalizzare la separazione con il difensore di Rosario, che nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia angolana, conquistando la Supercoppa nel 2018 e la Coppa Italia nel 2019. Si trasferirà in Spagna per giocare copn lo Jimbee

[...]
  SERIE A2 - 29/05/2020
#futsalmercato, Barichello non si muove: una certezza per il CLN Cus Molise

Il rinnovo tra il bomber e il club del capoluogo è andato in porto: Matheus continuerà a giocare alle dipendenze di Sanginario anche nella prossima stagione. "Qui ci sono persone straordinarie e grandi professionisti, per questo motivo ho deciso di non andare via"

[...]
area rosa
  SERIE A - 10/05/2020
La Serie A ai consiglieri: "Questi sono i cinque punti che ci interessano"

Marco Bramucci e Tony Marzella delegati della categoria al tavolo di lavoro odierno con la Divisione: nella discussione evidenziate le necessità dei club sul piano sportivo, economico, organizzativo e mediatico

  SERIE A - 21/05/2020
Una scelta di vita dietro il "no" all'A&S: come sarà il futuro di Max Bellarte?

Il Filosofo ha tratto il dado: non resterà sulla panchina angolana ed ha motivato con poche parole i suoi motivi. E adesso? Fermo sabbatico oppure potrebbe prender piede un'esperienza nel calcio a undici professionistico? Per poi tornare di nuovo al futsal"

[...]
  SERIE A2 - 18/05/2020
#futsalmercato, nuove prospettive per Bordignon: ma prima di tutto... il lavoro

Il difensore di Videira, naturalizzato italiano, avrebbe in mano due soluzioni che gli permetterebbero di continuare a giocare vicino casa (Ortona o Ascoli?), favorendo la sua nuova occupazione. Soluzioni al vaglio dei giocatore, deciso a prendere presto una decisione

[...]
altre notizie
   ESTERO - 29/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE A - 17/04/2020
   VARIE - 12/04/2020
   SERIE A - 31/03/2020
   SERIE U19 - 14/01/2020
   VARIE - 12/01/2020
   SERIE U19 - 28/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 21/10/2019
   SERIE U19 - 14/10/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni