SERIE C1 - 12/08/2019

Sporting Campobasso ufficiale Presutti. Panchina affidata a Giarrusso

La formazione rossoblu rafforza il proprio organico con un'altra pedina proveniente dalla Chaminade. Si tratta di un laterale classe 1997. Il tecnico è un volto noto del futsal molisano. "Rosa di valore, l'idea è di un campionato al vertice"

Altre due ufficialità per lo Sporting Campobasso che comunica ufficialmente il nome del nuovo allenatore. Si tratta di Antonio Giarrusso e, insieme a lui, è stato ingaggiato anche l’universale classe ’97, proveniente dalla Chaminade, Giovanni Presutti.

IL COMUNICATO - Dal 2005 ad oggi è stato pioniere e guida del calcio a 5 molisano, oggi mister Antonio Giarrusso è ufficialmente il nuovo tecnico dello Sporting Campobasso. Nella sua carriera si è seduto sulla panchina della Chaminade Under21 fino al 2009 per poi allenare la prima squadra in serie C fino al 2011. Da lì in poi tante le società che si sono affidate a lui nella gestione tecnica della squadra. Aesernia; Futsal Campobasso; Sant’Elena e ultima in ordine di tempo il Frosolone Calcio.

Adesso mister Giarrusso è pronto a nuove sfide e insieme alla sua squadra è pronto a vivere una stagione ricca di soddisfazioni.

GIARRUSSO - ”Sono felice di avere abbracciato un progetto così ben organizzato e ambizioso, in un club che cura tutti i particolari sotto tutti i punti di vista. Mi ha colpito molto l’organizzazione di questa società e quindi ho abbracciato appieno l’idea. La squadra è composta da tanti giovani che hanno tanta voglia di fare, sono determinati e sono contento di allenare un gruppo così”.

Il tecnico non si sbilancia sugli obiettivi stagionali ma precisa - ”Non nascondo che con una rosa così di valore tecnico e umano il pensiero non può che andare verso l’idea di un campionato di vertice. Perché no, magari il raggiungimento dei play off potrebbe essere alla portata, ma sono scaramantico e sarà il campo a dare l’ultima parola”.

Mister Giarrusso sarà affiancato dal suo vice Luca D’Amico, dal preparatore atletico Stefano Moffa e dal preparatore dei portieri Mattia Cimaglia.

PRESUTTI - ”Ho scelto questo progetto perché mi sembrava molto avvincente, che con un organico ben allestito poteva risultare competitivo a livello regionale, poi anche perché è una nuova squadra del capoluogo e rappresentare la mia città mi rende orgoglioso. Lo spirito che si sta creando è quello di cui avevo bisogno e la mia voglia di rivincita ha avuto la meglio sulla scelta da compiere”.


Obiettivi personali - ”I miei obiettivi sono sempre quelli di migliorarmi, anno dopo anno e di rendere le mie debolezze i miei punti di forza e poi chissà, superare la soglia gol dello scorso anno in modo tale da aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati. A tal proposito, con i compagni puntiamo prima di tutto a creare un gruppo coeso e raggiungere anche il premio Fair Play. Ponendo queste solide basi potremmo raggiungere obiettivi ancora più seri che magari ancora non ci aspettiamo”.

Ufficio Stampa

 


  SERIE B - 16/11/2019
Ultimo minuto fatale alle Aquile: la Chaminade passa 2-0 a Molfetta

Al PalaPoli partita spettacolare e punteggio inchiodato fino a trenta secondi dal suono della sirena quando Pescolla indovina l'angolo su schema da calcio piazzato e la sblocca. Cancio 20'' più tardi approfitta del quinto di movimento e chiude i conti

[...]
  SERIE A2 - 16/11/2019
E' il Cln Cus Molise dei giovani: Triglia e Verlengia stendono il Barletta

I molisani si impongono grazie alle tre reti dei due talenti rossoblu, di Barichello lo squillo che chiude i conti sul 4-1 finale. Di Vicente Tirapo, dal dischetto, il punto del momentaneo 1-1 dei pugliesi. Espulso Badodi a inizio ripresa

[...]
area rosa
  SERIE A - 17/11/2019
#Day8: la Salinis stoppata dal Montesilvano, il big-match finisce 2-2

Succede tutto nel primo tempo, pugliesi recuperate per due volte. PuroBio, Grisignano e Villa Imperiale non riescono a ribaltare il pronostico della vigilia. Torna a sorridere la Virtus Ragusa che si aggiudica la sfida col Pelletterie

  SERIE A - 15/11/2019
Calderolli salva l'Acqua&Sapone: Signor Prestito raggiunto a 19'' dalla sirena

Dopo un primo tempo da incubo la squadra di Bellarte riesce a ricucire il gap nella ripresa, grazie al quinto di movimento, evitando così la sconfitta. In classifica gli abruzzesi vengono raggiunti dalla Feldi Eboli e staccati da Italservice Pesaro e Real Rieti

[...]
  SERIE B - 15/11/2019
Venafro in campo dopo la sosta. La società alza l’asticella: obiettivo play-off

"Ad inizio stagione nessuno immaginava un approccio così positivo al campionato - dichiara Walter Primavera. - Adesso che abbiamo affrontato diverse squadre sappiamo di non essere inferiori a nessuno ed anzi avremmo potuto avere ancora più punti in classifica"

[...]
altre notizie
   SERIE U19 - 28/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 21/10/2019
   SERIE U19 - 14/10/2019
   SERIE U19 - 07/10/2019
   SERIE C1 - 04/10/2019
   SERIE A - 01/10/2019
   GIOVANILI - 26/09/2019
   COPPA ITALIA C - 21/09/2019
   VARIE - 21/04/2019
   SERIE A2 - 18/04/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni