SERIE A - 05/10/2019

Acqua&Sapone, terzo successo di fila: poker al Latina e vetta mantenuta

Con due gol per tempo la squadra neroazzura riesce ad avere la meglio sui laziali. Di Gui e Nicolodi le reti che decidono la prima frazione. Lo stesso ex Rieti risponderà a Bissoni e ci penserà Murilo a chiudere i conti. Primato in classifica conservato insieme all'Italservice Pesaro

Al Palarigopiano non si passa. L’Acqua&Sapone cala il tris di vittorie consecutive contro il Lynx Latina (4-1) e resta in testa alla classifica a pari punti (10) con l’Italservice Pesaro.
Novità nel quintetto nerazzurro: c’è Mambella tra i pali al posto di Fior, con Murilo, Coco, Calderolli e Gui. Seconda presenza dopo quella di Arzignano alla prima giornata per il vice Mammarella. Basile risponde con l’ex Casassa in porta, Alemao, Bissoni, Caio Japa e Anas.

Coco Wellington sfiora il gol dopo 18’’, ma ci pensa Gui a sbloccarla un minuto dopo con un gran tiro dalla distanza. Nicolodi direttamente su punizione al 6’ sfiora l’incrocio. Passano cinquanta secondi e il folletto firma il raddoppio con un sinistro pazzesco sotto la traversa della porta di Casassa. Dopo 15’30’’ la prima vera palla gol del Latina: Mambella però fa una parata super su Juan Carlos che s’inserisce centralmente e calcia a botta sicura. Ma il vantaggio è al sicuro fino all’intervallo.

Il gol di Bissoni spaventa i nerazzurri dopo 7’ della ripresa, ma il palo clamoroso colpito pochi istanti prima da Coco Wellington aveva confermato la supremazia di Murilo e compagni sul parquet. Passano due minuti e Nicolodi infatti mette la firma sul tris con un sinistro angolatissimo. Gui manca il poker a 5’ dalla fine sul suggerimento illuminante di Nicolodi. Il Latina è ancora vivo e a 4’ e mezzo prova a rientrare in partita giocando con Juan Carlos portiere di movimento. Alla prima occasione, però, è Avellino a sfiorare il gol rubando palla e calciando nella porta vuota dei pontini. Il giro palla ospite è lento e prevedibile, l’aggressività nerazzurra no. Murilo all’ennesima palla rubata, invece, chiude la serata con il 4 a 1 che vale il primato in classifica a braccetto con l’Italservice Pesaro.

ACQUA&SAPONE – LYNX LATINA 4-1 (p.t. 2-0)
ACQUA&SAPONE: Mambella, Houenou, Liviero, Murilo, Calderolli, Jesulito, Gui, Fior, Coco Wellington, Avellino, Jonas, Nicolodi, Rocha. All. Bellarte.
LYNX LATINA: Casassa, Juan Carlos, Alemao, Caio, Bissoni, Palmegiani, Pilloni, Lo Cicero, Pedrinho, Johnny, Anas, Mazoni, Sportoletti, Menichella. All. Basile.
ARBITRI: Colombin di Bassano del Grappa, Lamanuzzi di Molfetta, crono Moscone dell’Aquila.
MARCATORI: nel p.t. 1’40’’ Gui (A), 6’50’’ Nicolodi (A); nel s.t. 7’14’’ Bissoni (L), 8’09’’ Nicolodi (A), 18’03’’ Murilo (A).
NOTE: osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo; ammoniti Nicolodi (A), Casassa (L), Juan Carlos (L), Murilo (A), Caio Japa (L), Jesulito (A).

 

Ufficio Stampa Acqua&Sapone


  SERIE A - 15/11/2019
Il Pescara salvato da Coco: rocambolesco 4-4 al PalaRigopiano contro il Kaos

La partenza sorride ai padroni di casa con la doppietta di Misael, mentre nel finale è Schmitt che risponde alle tre reti messe a segno da Cabeça ed al gol di Leleco, evitando così agli abruzzesi la sconfitta interna contro il quintetto di coach Milella

[...]
  SERIE A2 - 16/11/2019
E' il Cln Cus Molise dei giovani: Triglia e Verlengia stendono il Barletta

I molisani si impongono grazie alle tre reti dei due talenti rossoblu, di Barichello lo squillo che chiude i conti sul 4-1 finale. Di Vicente Tirapo, dal dischetto, il punto del momentaneo 1-1 dei pugliesi. Espulso Badodi a inizio ripresa

[...]
area rosa
  SERIE A - 17/11/2019
#SerieA #Day8, chi vuole esser capolista? Montesilvano-Salinis, a voi!

Nell'anticipo sorride il Real Statte che supera la FF Cagliari, impegni complicati per PuroBio Noci a Firenze e Villa Imperiale contro il Kick Off. Grisignano e Ragusa vogliono fare rispettare il fattore campo

  SERIE A - 15/11/2019
Calderolli salva l'Acqua&Sapone: Signor Prestito raggiunto a 19'' dalla sirena

Dopo un primo tempo da incubo la squadra di Bellarte riesce a ricucire il gap nella ripresa, grazie al quinto di movimento, evitando così la sconfitta. In classifica gli abruzzesi vengono raggiunti dalla Feldi Eboli e staccati da Italservice Pesaro e Real Rieti

[...]
  SERIE B - 15/11/2019
Venafro in campo dopo la sosta. La società alza l’asticella: obiettivo play-off

"Ad inizio stagione nessuno immaginava un approccio così positivo al campionato - dichiara Walter Primavera. - Adesso che abbiamo affrontato diverse squadre sappiamo di non essere inferiori a nessuno ed anzi avremmo potuto avere ancora più punti in classifica"

[...]
altre notizie
   SERIE U19 - 28/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 21/10/2019
   SERIE U19 - 14/10/2019
   SERIE U19 - 07/10/2019
   SERIE C1 - 04/10/2019
   SERIE A - 01/10/2019
   GIOVANILI - 26/09/2019
   COPPA ITALIA C - 21/09/2019
   VARIE - 21/04/2019
   SERIE A2 - 18/04/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni