SERIE A2 - 16/10/2019

#futsalmercato Cln Cus Molise, arrivano Francesco Pizzuto e Leonardo Giasson

Il club annuncia gli innesti del giovane molisano e del laterale alla prima esperienza in Italia. Coach Sanginario: "Diamo il benvenuto a due ottimi atleti e un bravi ragazzi. Ci daranno una grande mano"

E’ un momento d’oro per il Circolo La Nebbia Cus Molise che viaggia a gonfie vele in testa alla classifica in compagnia dell’Assoporto Melilli con nove punti nelle prime tre gare di campionato in serie A2. E alla vigilia della sfida interna contro il Real Rogit che di punti ne ha due in meno, piazza due colpi di mercato. A rinforzare la rosa del tecnico Marco Sanginario arrivano Francesco Pizzuto e Leonardo Giasson, entrambi disponibili per la sfida di sabato. Il primo è un innesto che va a confermare la volontà del club di valorizzare il più possibile i giocatori molisani e consentirà all’allenatore di avere una maggiore scelta durante la stagione. Pizzuto che, di esperienza ne ha da vendere avendo militato per diversi anni in serie B, ha deciso di accettare questa nuova sfida e di sposare il progetto del Cln Cus Molise con il chiaro intento di dare un contributo importante alla causa nella seconda serie nazionale. Con tante partite ancora da disputare poterlo avere a disposizione sarà fondamentale in ottica salvezza. L’ex Chaminade che ha già svolto diversi allenamenti con i suoi nuovi compagni di squadra, è pronto a scendere in campo.

Leonardo Giasson, è alla sua prima esperienza in Italia, laterale tutto cuore e determinazione arriva dal Brasile per dare il suo contributo alla causa e non vede l’ora di calcare il parquet. Anche per lui sabato ci sarà la prima convocazione ufficiale in maglia Cln Cus Molise. A dare il benvenuto ai due nuovi innesti è proprio l’allenatore del Cln Cus Molise, Marco Sanginario. ”Accogliamo con entusiasmo e soddisfazione nella nostra famiglia due ottimi atleti e due bravi ragazzi come Francesco e Leonardo – spiega – sono sicuro che non avranno particolari problemi ad inserirsi nei nostri meccanismi. Pizzuto ha alle spalle tanta esperienza nel campionato nazionale di serie B. Certamente entrambi potranno darci una grande mano nell’arco di questa stagione per raggiungere quanto prima la quota salvezza che resta il nostro obiettivo primario in A2. Con l’innesto di Pizzuto la nostra rosa assume contorni sempre più molisani ed è questa la cosa che più ci fa piacere. Vedere tanti ragazzi della nostra regione giocare con profitto nella seconda serie nazionale, è motivo di grande orgoglio. E’ questa per noi la vittoria più bella”.

Ufficio Stampa


  SERIE A - 29/05/2020
#futsalmercato, l'Acqua&Sapone saluta e ringrazia Avellino: sarà del Cartagena

E' la società pescarese a formalizzare la separazione con il difensore di Rosario, che nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia angolana, conquistando la Supercoppa nel 2018 e la Coppa Italia nel 2019. Si trasferirà in Spagna per giocare copn lo Jimbee

[...]
  SERIE A2 - 29/05/2020
#futsalmercato, Barichello non si muove: una certezza per il CLN Cus Molise

Il rinnovo tra il bomber e il club del capoluogo è andato in porto: Matheus continuerà a giocare alle dipendenze di Sanginario anche nella prossima stagione. "Qui ci sono persone straordinarie e grandi professionisti, per questo motivo ho deciso di non andare via"

[...]
area rosa
  SERIE A - 10/05/2020
La Serie A ai consiglieri: "Questi sono i cinque punti che ci interessano"

Marco Bramucci e Tony Marzella delegati della categoria al tavolo di lavoro odierno con la Divisione: nella discussione evidenziate le necessità dei club sul piano sportivo, economico, organizzativo e mediatico

  VARIE - 01/06/2020
Un "numero uno" tedesco è sul #futsalmercato: Wiegels cerca squadra

Una stagione a Campobasso è stata la base di partenza per la notorietà nel Belpaese: il portierone della Nazionale della Germania ora punta a un progetto più ambizioso, pronto a mettere in mostra tutte le sue qualità. E se la classe non è acqua...

[...]
  SERIE A - 21/05/2020
Una scelta di vita dietro il "no" all'A&S: come sarà il futuro di Max Bellarte?

Il Filosofo ha tratto il dado: non resterà sulla panchina angolana ed ha motivato con poche parole i suoi motivi. E adesso? Fermo sabbatico oppure potrebbe prender piede un'esperienza nel calcio a undici professionistico? Per poi tornare di nuovo al futsal"

[...]
altre notizie
   ESTERO - 29/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE A - 17/04/2020
   VARIE - 12/04/2020
   SERIE A - 31/03/2020
   SERIE U19 - 14/01/2020
   VARIE - 12/01/2020
   SERIE U19 - 28/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 21/10/2019
   SERIE U19 - 14/10/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni