SERIE C1 - 06/12/2019

Orione, Carpineta: "Derby? Non abbiamo altra strada che quella già tracciata"

Il tecnico presenta il match con La Fenice: "Dobbiamo cercare di essere più bravi di loro, più esperti, più furbi, più pratici e cercare di mettere in campo i campionati di C1 che abbiamo alle spalle e giocarcela in maniera intelligente"

Con la vittoria 2-7 sul campo dell’Hatria, l’Orione Avezzano ha confermato il proprio buon momento, rimanendo di poco fuori la zona playoff.

Le parole del tecnico Christian Carpineta: ”Ad Atri non c’ero a causa di un impegno pregresso. I ragazzi sono andati a vincere, dalla condotta che hanno avuto e dal risultato che hanno ottenuto posso dire che sono stati bravissimi tutti. Forse l’Hatria è stata penalizzata da qualche assenza, mancavano due o tre giocatori importanti, però i miei ragazzi hanno giocato bene, la vittoria se la sono meritata. Questi sono risultati che fanno le squadre di vertice e per una volta, in trasferta, siamo andati come dovevamo andare. La stessa cosa è accaduta a Bucchianico la domenica prima, anche se l’abbiamo vinta in tutt’altra maniera: nel primo tempo avevamo sofferto molto e infatti si era chiuso sul 2-1 per gli avversari. La C1 ha un livello molto elevato, basta imbroccare 5 minuti sbagliati e le partite prendono una brutta piega. Sono contento della vittoria che hanno fatto i ragazzi e credo che se la siano meritata”.

Sabato il derby con La Fenice: ”Ci sono le insidie del derby, ma non abbiamo altra strada che quella già tracciata. È una partita difficile da interpretare perché loro sono una squadra giovane, con ottimi elementi a livello tecnico. Hanno qualche giocatore d’esperienza, in mezzo a tanti ragazzi di belle speranze, insomma veramente bei giocatori. Dobbiamo cercare di essere più bravi di loro, più esperti, più furbi, più pratici e cercare di mettere in campo i campionati di C1 che abbiamo alle spalle e giocarcela in maniera intelligente”.


  SERIE A - 03/08/2020
Pescara, è tempo di rinnovi: il baby Santacroce confermato per un altro anno

Laterale, classe '99, già nel roster abruzzese nella passata stagione. Non ha mai segnato, ma ha fatto segnare tanti compagni di squadra in ventitre apparizioni. Nel suo passato ha indossato le maglie di Sagittario Pratola, Città di Chieti, Montesilvano ed Acqua&Sapone

[...]
  SERIE A - 30/07/2020
Un portierone giovane ma già affidabile è sul #futsalmercato: caccia a Fiuza

Il talentuoso estremo difensore brasiliano, naturalizzato italiano, messosi in mostra all'Acqua&Sapone e protagonista lo scorso anno in maglia Feldi Eboli, aveva trovato l'accordo per difendere la porta del Real Rieti ma la rinuncia dei sabini apre nuove possibilità

[...]
area rosa
  SERIE A - 30/07/2020
La Serie A sarà una “Top Ten”: ma il futsal rosa non gode di buona salute

Come annunciato non si sono iscritte Florentia, Ragusa, Grisignano, Fasano e le tricolori in carica della Salinis. Out da tempo anche il Noci, risale li Pelletterie? Numeri impietosi: in due anni l'organico si è quasi dimezzato!

  SERIE A - 26/07/2020
Scarpitti riabbraccia Matticoli: sarà il suo match-analyst all'Acqua&Sapone

I due tecnici avevano lavorato a stretto contatto di gomito nell'Isernia nella stagione 2016/2017 conquistando la promozione in A2. Il neo componente dello staff angolano ha guidato negli ultimi due anni lo Sporting Venafro. L'annuncio ufficiale su facebook

[...]
  ESTERO - 29/07/2020
Spagna: Mati Rosa firma per il Barça, ma sarà ancora in prestito al Palma

"Da quando sono arrivato ho avuto l'obiettivo di arrivare in un grande club come questo" ha detto l'argentino che rimarrà un'altra stagione con il club di Maiorca. "Sarà un anno importante per me, ,per riprendere il ritmo dopo l'infortunio"

[...]
altre notizie
   VARIE - 12/06/2020
   ESTERO - 29/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE A - 17/04/2020
   VARIE - 12/04/2020
   SERIE A - 31/03/2020
   SERIE U19 - 14/01/2020
   SERIE U19 - 28/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 21/10/2019
   SERIE U19 - 14/10/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni