SERIE A - 06/12/2019

Acqua&Sapone nel segno di Gui: vittoria e primato, al PalaRigopiano è 4-0

Il brasiliano sblocca il parziale a ridosso dell'intervallo e si ripete nella ripresa, dopo il timbro di Nicolodi, per il momentaneo 3-0. Murilo chiude i conti poco dopo: terzo successo consecutivo degli uomini di Bellarte che scalzano gli etnei dalla vetta della classifica

Vittoria, primato in classifica e primo clean sheet della stagione. L’Acqua&Sapone Unigross decolla contro il Meta Catania nella partita giocata a campo invertito, al Palarigopiano, tra le prime due della classe, in attesa dei recuperi del Pesaro.

Il super gol di Gui spacca la partita quando lo zero a zero del primo tempo sembrava ormai scritto. Controllo spalle alla porta, girata sul destro che si va ad infilare sotto l’incrocio della porta di Perez, rimasto esterrefatto sulla linea di porta.

Ci voleva una prodezza per sbloccare il pareggio che comunque non era stato affatto noioso fino a quel momento. Anzi, Meta e Acqua&Sapone hanno onorato il vertice della classifica di serie A giocando ad altissima intensità e creando occasioni nitidissime per andare in vantaggio. Prima Nicolodi aveva sprecato al limite dell’area, poi Rossetti aveva scheggiato la traversa con un rigore in movimento.

Una manciata di secondi dopo, Dal Cin con uno slalom arriva a calciare da buona posizione e in diagonale trova un clamoroso palo alla destra di Mammarella. I brividi non mancano e i duelli nemmeno. Erani, unico ammonito di un primo tempo agonisticamente tirato ma corretto, prima della sirena entra male sulla caviglia di Calderolli e si fa espellere.

Con Salas a mezzo servizio, Samperi perde un elemento fondamentale per la fase difensiva etnea nella ripresa. I catanesi resistono nei 2’ d’inferiorità numerica e restano in partita. Paradossalmente, per la squadra di Bellarte il meglio arriva quando si torna alla parità numerica.

Nel giro di pochi secondi, tra il terzo e quarto minuto, i nerazzurri sfondano: Calderolli serve Nicolodi in area e la zampata del numero 21 è letale per Perez. Il 2-0 galvanizza Murilo e compagni, che triplicano con Gui (sono 11 gol per il pivot) che insacca una rimessa veloce di Dudu, tra i migliori in campo. Partita quasi in cassaforte, manca la ciliegina: ce la mette capitan Murilo, con una bomba di punta su scarico intelligente di un ottimo Jesulito.

Poi fase difensiva eccellente con un Coco Wellington magistrale in ogni mattonella del campo. E’ un primato temporaneo, forse, ma meritato.

META CATANIA BRICOCITY-ACQUA&SAPONE 0-4 (0-1)
META CATANIA BRICOCITY: Perez, Rossetti, De Oliveira, Caamaño, Dalcin, Messina, Silvestri, Salas, Rubio, Tomarchio, Cesaroni, Musumeci, Ferrante, Dovara. All. Samperi
ACQUA&SAPONE: Mammarella, Murilo, Gui, Coco, Jonas, Houenou, Patricelli, Liviero, Calderolli, Jesulito, Nicolodi, Rocha, Dudu, Mambella. All. Bellarte
ARBITRI: Angelo Galante (Ancona), Chiara Perona (Biella). Crono: Stefania Candria (Teramo)
MARCATORI: pt 18’28’’ Gui (A), st 3’13’’ Nicolodi (A), 4’20’’ Gui (A), 6’51’’ Murilo (A)
NOTE: ammoniti Dudu (A). Espulso: pt 19’ De Oliveira (M) per somma di ammonizioni

Ufficio Stampa Acqua&Sapone


  SERIE A2 - 22/01/2020
Tombesi, Marzuoli senza giri di parole: "Conta solo portare a casa i tre punti"

L'allenatore degli abruzzesi alle prese con numerose assenze per la gara con la Cioli: "Calderolli, Dudù Rech e Foppa sono indisponibili e si aggiungono le squalifiche di Piovesan e Del Ferraro. Dobbiamo fare di necessità virtù, sarà una partita difficilissima"

[...]
  SERIE C1 - 23/01/2020
Es Chieti, Trusgnach: "Paghiamo sempre per gli stessi errori nelle due fasi"

Dopo la sconfitta contro lo Sport Center il portiere analizza il difficile impegno contro l'Atletico Silvi: "Ci stiamo preparando con la solita grinta. Nonostante la caratura dell'avversario vogliamo provare a giocarcela e portare a casa un bel risultato"

[...]
area rosa
  COPPA ITALIA C - 22/01/2020
Il Cus Molise è la seconda finalista: basta il pari col Mirabello

Dopo il successo per 8-4 nella gara di andata, le ragazze di Di Gregorio impattano in quella di ritorno (3-3). La finale contro l'Arcadia Termini è prevista per l'1 febbraio con sede ancora da definire

  SERIE C1 - 23/01/2020
Antonio Padovani, voglia di rivalsa. Piccirilli: "Superiamo questo momento"

"Già con l'Orione avremo una partita abbastanza fisica, tosta e se non andremo con la cattiveria giusta rischiamo di perdere anche quella. Purtroppo non ci possiamo permettere più un passo falso" ha dichiarato l'estremo difensore alla vigilia del match di campionato

[...]
  SERIE C1 - 23/01/2020
Lisciani, D'Angelo ci crede ancora: "Affronteremo ogni partita per vincerla"

Il tecnico: "I risultati dicono che ce la possiamo giocare con tutti. Le partite finiscono sempre con un gol di scarto, siamo migliorati in fase difensiva e in quella di possesso stiamo facendo meglio: l'unico problema è che non abbiamo chi ci fa quei 20-25 gol a stagione"

[...]
altre notizie
   SERIE U19 - 14/01/2020
   SERIE A2 - 10/01/2020
   SERIE A - 27/12/2019
   SERIE U19 - 28/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 21/10/2019
   SERIE U19 - 14/10/2019
   SERIE U19 - 07/10/2019
   SERIE C1 - 04/10/2019
   GIOVANILI - 26/09/2019
   COPPA ITALIA C - 21/09/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni