SERIE A - 18/05/2020

#futsalmercato, Cesaroni tra la Meta e il futuro: Sara, l'Irpinia o la Spagna?

Il laterale azzurro è in attesa di conoscere il suo destino. Ma intanto le possibilità non mancano e le più concrete si presentano... sulla strada di ritorno a Montesilvano. Con un grande sognoi del cassetto che il buon Paolo spera di poter realizzare

L’unica cosa sicura al momento è che Paolo Cesaroni il prossimo campionato di Serie A potrebbe non lo disputarlo con la maglia della Meta Catania. Il ventinovenne attaccante abruzzese, che da tre stagioni orbita nel gruppo azzurro, è in procinto di far rientro a Pescara per capire meglio come indirizzare la sua carriera dopo l’esperienza alle falde dell’Etna, segnata da nove gol. Una carriera che potrebbe avere più di un risvolto e il buon Paolo deve adesso trovare la quadra della situazione, anche perché lo attende un anno importante, che lo porterà anche a impalmare la sua Sara.

COSA BOLLE IN PENTOLA? - Cesaroni è rimasto a Catania nel periodo dell’emergenza pandemica. E lì ha atteso di capire le mosse della Meta, che verosimilmente andrà incontro a una mezza rifondazione tecnica. E Paolo Cesaroni potrebbe non rientrare nei piani.

Nel frattempo l’uccellino tanto caro ad Alessandro Del Piero ci ha riferito che la pista romana si è presto spenta mentre quella irpina potrebbe venire imboccata al prossimo bivio, magari come sosta strategica nel viaggio di ritorno nella sua Montesilvano. Ma mai mettere i limiti alle possibilità?

C’è sempre il sogno spagnolo che alloggia nel cassetto e l’esperienza tra i grandi di Spagna ha titillato continuamente il palato del buon Paolo. E allora perché non lasciare aperto un piccolo spiraglio? D’altronde gli estimatori non mancano anche dall’altra parte del Mediterraneo... Sara permettendo.

 

 

Foto: Sabrina Malerba


  SERIE A - 10/07/2020
#futsalmercato, per Abraham Cintado è corsa a due: sfida Came Dosson-Pescara

Ore decisive per il funambolo spagnolo, di casa nel Lazio dove nelle ultime quattro stagioni ha indossato le maglie di Olimpus Roma e Italpol: sul laterale offensivo di Cadice, autore di sei reti nell'ultima annata, si starebbe prospettando un duello tra veneti e abruzzesi

[...]
  SERIE A2 - 14/07/2020
#futsalmercato, il futuro di Lucio Moragas cambia direzione: Buldog più vicino

Niente più Tombesi, Polistena o il Belgio nel destino dell'attaccante argentino, nell'ultima stagione in cadetteria con la maglia dello Sporting Venafro, che potrebbe presto approdare (ritornare) nelle Marche per indossare la casacca gialloblu

[...]
area rosa
  SERIE C - 04/07/2020
Molise, brinda il CLN Cus. Di Gregorio: "Gruppo di inestimabile valore"

Ufficializzata la promozione delle ragazze campobassane, per la soddisfazione del tecnico. "Mi hanno seguito e hanno saputo dimostrare sul campo, giorno dopo giorno, le loro capacità. Un grazie alla società che c'è stata sempre vicina"

  SERIE A2 - 14/07/2020
Cln Cus Molise, confermato anche Di Mascio. "Non vedo l'ora di ripartire"

Insieme verso nuovi obiettivi: "Mi aspetto una stagione positiva con tante belle soddisfazioni. Sono convinto che lavorando e seguendo le direttive del mister, potremo fare parecchia strada. Possiamo contare su un gruppo forte e coeso"

[...]
  SERIE A2 - 10/07/2020
Un altro talentuoso prospetto è sul #futsalmercato: caccia a Tiago Amarchande

Il talento portoghese, arrivato in Italia a Napoli con cui conquista subito tifosi e il titolo nazionale Juniores, ha vestito negli ultimi anni le maglie di Acqua&Sapone, Inter Movistar, Futsal Bisceglie ed Eletrico a partire da dicembre. Ma la voglia di Italia è ancora tanta

[...]
altre notizie
   VARIE - 12/06/2020
   ESTERO - 29/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE A - 17/04/2020
   VARIE - 12/04/2020
   SERIE A - 31/03/2020
   SERIE U19 - 14/01/2020
   SERIE U19 - 28/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 21/10/2019
   SERIE U19 - 14/10/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni