SERIE B - 11/09/2020

Chaminade Campobasso inizia il lavoro. Bossi: "Contenti dell'organico allestito"

I molisani, ieri, hanno cominciato la fase di preparazione fisica agli ordini di Stefano Moffa. Prima dell'inizio degli allenamenti l'incontro tra la società e i giocatori, con il presidente che ha fatto gli onori di casa: "Campionato complicato e pieno di incognite"

Qualche giorno di ritardo sulla tabella di marcia, ma è partita la preparazione atletica della Chaminade Campobasso. Primo appuntamento sul campo da calcio dell’area sportiva Sturzo poi tutti in palestra. Prima dell’inizio degli allenamenti la società ha salutato i giocatori.

Il presidente Franco Bossi ha fatto gli onori di casa: ”Oggi inizia una nuova stagione, prima di tutto in bocca al lupo a tutti. Sarà un campionato complicato pieno di incognite, ma noi come società ci impegneremo ad affrontarlo nel migliore dei modi rispettando tutte le norme imposte. - prosegue il numero uno del club - Siamo molto contenti dell’organico allestito. Grazie anche ad Antonello Pascale che quest’anno è tornato con noi in una nuova veste”.

Una squadra giovane, italiana e molisana, questi i tre elementi che caratterizzano la Chaminade Campobasso 2020/21 e fortemente voluta dal Patron Domenico Scarnata: ”Siamo ripartiti dalla riconferma dello staff tecnico, anche questo tutto molisano. Come società siamo particolarmente contenti dalla promozione in prima squadra come vice allenatore di Alessandro Cavaliere. - prosegue Scarnata - Inoltre ritrovare in organico tanti giocatori cresciuti con la nostra società, vedere nuovi ragazzi e altri tornare a indossare la maglia della Chaminade testimoniamo la bontà del progetto e la maturità delle persone. Siamo riusciti a mettere da parte il passato e oggi stiamo lavorando insieme per costruire un progetto tutto molisano pronto a dire la sua in ambito nazionale. Dimostreremo che Campobasso può competere con i sui giovani. Il nostro intento è quello di creare un turnover generazionale che vedrà le nuove leve della Chami sempre più protagoniste. -conclude Scarnata - In questa stagione abbiamo un unico obiettivo costruire un gruppo compatto, così arriveranno i risultati”.

Il nuovo DS Antonello Pascale ha chiesto alla squadra il massimo impegno: ”Il lockdown ci è servito per stilare l’elenco dei giocatori che avremmo voluto quest’anno. Voi siete la rosa che società e staff tecnico volevano. Ora tocca a voi scendere in campo e dimostrare chi è la Chaminade”.

Il tecnico Tavone è carico dopo mesi di stop: ”Sulla costruzione della squadra sono molto soddisfatto, siete tutti giocatori di livello. - precisa il mister - Chiedo impegno negli allenamenti e attaccamento alla maglia”.

In questa prima fase a un uomo in particolare toccherà un lavoro più accurato, in un ruolo adesso poco invidiabile visto l’obiettivo. Stefano Moffa, il responsabile della preparazione atletica della Chaminade Campobasso, è infatti chiamato a rimettere in condizione la squadra. ” Siete un gruppo di giocatori talentuosi il mio obiettivo è quello di portare ognuno di voi alla migliore condizione fisica possibile. - precisa Moffa - Ma l’obiettivo primario dello staff tecnico è quello di costruire una squadra. Si vincerà e si perderà tutti insieme, ma ognuno dovrà dare il massimo in mezzo al campo” .

Moffa potrà contare sul giovane collaboratore Marco Turturiello, laureato presso l’Università degli Studi del Molise, con un passato da portiere di calcio e alcune collaborazioni con Scuole calcio. A Turturiello anche il compito di seguire i portieri dopo il divorzio consensuale con Gaetano Bova. Terminati i convenevoli via all’allenamento, cinque settimane di preparazione atletica, altrettante amichevoli in programma. Finalmente possiamo dirlo: #re5tart Chaminade.

Ecco la lista dei giocatori convocati per la preparazione: Francesco D’Alauro (1986- portiere ), Antonio Madonna (1984 - portiere), Federico Di Camillo (2000 - portiere), Fabrizio Bagnoli (1984- centrale), Luca Oriente (1992 -laterale), Frank Pescolla (1992- laterale), Maurizio Vaino (1990 -laterale), Luca Caddeo (1990 -centrale), Thomas Evangelista (2000 - laterale), Antonio Gallo (2001 - laterale), Andrea Cioccia (1995 -laterale), Gianluigi Ferrante (1994 - laterale), Valentino Pappalardi (1994 -laterale), Antonio Di Nunzio (1996- centrale), Antonio Lalli (1982 - pivot) e Carlo De Nisco (2001 - pivot).

Ufficio Stampa Chaminade Campobasso 


  SERIE A2 - 19/10/2020
Marzuoli sorride a metà: "Una buona Tombesi, ma troppi regali al Giovinazzo"

L'analisi dell'allenatore degli abruzzesi dopo il pareggio interno all'esordio in campionato contro il quintetto di Grassi: "Su questo campo ogni errore commesso può tramutarsi in un gol per gli avversari. C'è stata anche un po' di sfortuna, con i tre pali colpiti"

[...]
  SERIE B - 17/10/2020
La Chaminade parte col piede giusto: 7-4 al Venafro nel derby e primo brindisi

In un PalaPedemontana senza pubblico e avvolto da una atmosfera surreale, va in scena una partita vibrante, nella quale però la squadra di Tavone si impone con un risultato largo. Da segnalare un ottimo Ferrante, autore di una doppietta nella ripresa

[...]
area rosa
  SERIE C - 01/10/2020
Chaminade al lavoro, obiettivo migliorarsi: si riparte da Maresella

Il tecnico sarà impegnato nel campionato regionale in rosa, ma anche alla guida della formazione U19 maschile: La nostra intenzione è quella di crescere dal punto di vista tecnico e dell'affiatamento. La società ci crede"

  SERIE A2 - 17/10/2020
Il Cus Molise esce alla distanza: doppiette per Turek e Barichello e Gisinti ko

La squadra di Sanginario esce alla distanza e conquista i primi tre punti del suo campionato imponendosi 5-2. Eppure gli ospiti si erano portati in vantaggio grazie al gol di Berti, anche se la reazione dei padroni di casa è veemente e si concretizza nella ripresa

[...]
  SERIE C1 - 20/10/2020
Molise, #Day2: in cinque a punteggio pieno. Nessun pareggio, un solo rinvio

Bojano, Montagano, Venafro, Iuvenes Termoli e Montorio nei Frentani concedono il bis dopo la prima giornata. Non si è giocato tra Vis Castelpetroso e Roccaravindola. Prima vittoria in campionato per Saracena e Città di Isernia Fraterna Roccasicura

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 20/10/2020
   SERIE A - 09/10/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE C1 - 01/09/2020
   SERIE A2 - 27/08/2020
   ESTERO - 29/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE A - 17/04/2020
   VARIE - 12/04/2020
   SERIE A - 31/03/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni