SERIE A - 22/10/2020

A&S, l'ex Fusari: "Un piacere rivedere tanti amici, ma voglio i tre punti"

Domani a Matera contro il Signor Prestito il numero 7 ed il tecnico Scarpitti affronteranno il loro recente passato: "Spero che l'accoglienza sia positiva, mi hanno scritto in tanti. Sono sicuro di aver lasciato un buon ricordo sia come giocatore, sia come persona"

Il calendario alle volte è dispettoso e creare strani incroci del destino. Chiedetelo a Cristiano Fusari, che nelle prossime due giornate di campionato tornerà da ex su due campi in cui ha lasciato un bellissimo ricordo.

Domani sera a Matera contro il CMB, la prossima settimana a Dosson contro la Came (in diretta Raispot venerdì 30 ottobre). Due partite con i riflettori addosso e la possibilità di lasciare il segno, per il numero 7 nerazzurro. L’anno scorso era con Fausto Scarpitti in Basilicata, poi ha seguito il coach in Abruzzo. Per la prima volta tornano da avversario sul campo del CMB.

”Sono molto contento di tornare lì perché sono stato benissimo con la società, con i ragazzi, con i tifosi e tutto l’ambiente – ha detto Fusari – . Un posto in cui si vive bene e si lavora molto bene, c’è tanta passione per il calcio a cinque. Ovviamente adesso sono un avversario e penso solo al presente. L’accoglienza? Spero che sia positiva, mi hanno scritto tante persone. Sono sicuro di aver lasciato un buon ricordo come giocatore, ma soprattutto come persona. Sarò felice di rivedere qualche amico. Ma vado a Matera con la squadra per vincere...”.

La squadra ora allenata da Nitti (un passato nelle giovanili dell’Acqua&Sapone Unigross) e capitanata dall’ex Cesaroni (c’è anche Rocha) ha cambiato tanto, ma il dna è rimasto intatto: già 4 punti nelle prime 2 giornate.

”Siamo andati via in tanti, è vero, ma loro sono stati bravi a ricostruire il roster. E’ una squadra che corre tanto, che lotta, volenterosa e senza paura”.

L’Acqua&Sapone l’anno scorso ha subito sette gol contro il CMB, trovando il pareggio sulla sirena con un tacco di Calderolli. Fusari ricorda bene quella serata...

”Io ero in tribuna perché infortunato quel giorno. L’ho vista da fuori e ho visto molto bene il tutto – racconta CF7 – . Quest’anno dovremo andare lì per partire forte e con tanta concentrazione. Sarebbe dura rimontare se andassimo in svantaggio. Dobbiamo entrare bene in campo, come a Salsomaggiore. Concentratissimi in difesa, prima di tutto. E il resto verrà da sé”.

Fusari a caccia del primo gol in maglia nerazzurra. E se arrivasse proprio contro la sua ex squadra? Esulterebbe?

”Vado a giocare per vincere, che è quello che conta di più. Se poi farò gol, bene. Ma noi dobbiamo tornare a casa con i tre punti, è il mio unico pensiero”.

Ufficio stampa e Comunicazione
Acqua&Sapone Futsal
Orlando D’Angelo


  SERIE A - 19/11/2020
Il #Day6 è un concentrato di gol e di emozioni: vivile tutte con gli highlights

Il primo trionfo del Real San Giuseppe, le rimonte di Sandro Abate e Meta Catania. Sono accadute tantissime cose nella sesta giornata di campionato, che consegna l'Acqua&Sapone capolista solitaria dopo la prova di forza in casa della Feldi Eboli

[...]
  SERIE A2 - 14/11/2020
Day5: prima gioia per il Bernalda, impresa Polistena. Ok anche Olimpus e Buldog

In un mare di rinvii, che hanno tenuto fermo tutto il girone A, il colpaccio lo firma la squadra calabrese che passa in Sicilia 1-2. Largo successo della squadra di D'Orto, che si impone 8-0, mentre quella di Cipolla supera 6-1 la New Taranto. Scoppiettante 5-4 tra Cus Molise e Cobà

[...]
area rosa
  SERIE A - 15/11/2020
Il Montesilvano domina il recupero con la Lazio e inquadra la vetta

Partita a senso unico al PalaGems: una strepitosa Bruna Borges (quattro gol) ispira il travolgente 10-2 con il quale le abruzzesi si aggiudicano la sfida della seconda giornata. Doppietta anche per l'ex Lucileia

  SERIE A2 - 18/11/2020
Tombesi, scelto il successore di Marzuoli: la panchina a Daniele Di Vittorio

Risolta velocemente le crisi tecnica apertasi dopo le dimissioni dell'ormai ex allenatore. La società ha affidato l'incarico all'attuale mister dell'Under 19 gialloverde, che dunque porterà avanti un doppio ruolo. Fino alla passatra stagione è stato il vice-Palusci al [...]

  SERIE B - 14/11/2020
#Day5: il Sala Consilina domina il derby, Maina spinge l'Ecocity. Fossano ok

Lo Sporting travolge l'Alma Salerno, El Ruso stende il Domitia: prende forma il duello nel girone F. Il Chiuppano passa a Sedico e si conferma in vetta al girone B. Allungo Eur Massimo nell'E. Girone H la Futura scivola a tre secondi dalla sirena e il Catanzaro l'aggancia

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 29/10/2020
   SERIE C1 - 26/10/2020
   SERIE C1 - 26/10/2020
   SERIE C1 - 20/10/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE C1 - 01/09/2020
   SERIE A2 - 27/08/2020
   ESTERO - 29/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE A - 17/04/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni