SERIE B - 28/01/2018

Futura tra orgoglio e rimpianti: contro il Regalbuto spettacolare 3-3

La formazione di Motta San Giovanni, ancora in versione ultra rimaneggiata, gioca un match da applausi ma non riesce a strappare l'intera posta in palio nonostante il doppio vantaggio. Doppietta di Richichi, in gol anche Labate 

Tonino Martino, Antonino Labate, Simone Martino, Totò Richichi, Giovanni Campolo, guidati da mister Rinaldi sono stati i ragazzi che con una prestazione da 10 e lode hanno dato vita ad una partita vibrante, spettacolare, piena di pathos che alla fine ha consegnato solo un punto alla squadra di casa. E ha regalato tantissime emozioni al numeroso pubblico presente, che alla fine ha applaudito i ragazzi della Futura a lungo. Complimenti anche al Regalbuto che, quando tutto sembrava perso, sotto di due gol, ha recuperato nel finale con il quinto di movimento ed ha anche provata a vincerla negli ultimi 2 minuti. Partita ben giocata da due squadre allenate da due allenatori di categoria superiore che hanno fatto vedere in campo un bellissimo futsal. Rimane l’amaro in bocca alla Futura che aveva condotto, in totale controllo, fino alla rete del 3 a 3 conseguente ad un gran tiro deviato con una spalla da un compagno alle spalle di Tonino Martino.

Primo tempo che si chiude sul due a uno per la Futura con doppietta di un grande Richichi, che con due tiri improvvisi ha sorpreso l’ottimo portiere ospite . È stato quest’ ultimo che ha tenuto in partita la sua squadra con diverse parate decisive su tiri di Francesco Martino, Campolo e Richichi che in piu occasioni hanno fatto gridare al gol. Il gol dell’uno a uno temporaneo del Regalbuto dopo una serie di rimpalli in area e dopo un possesso palla continuo ma sterile. La ripresa che si apre subito con il 3 a 1 di Labate servito in area da Francesco Martino. Partita che va avanti a ritmi alti, con occasioni gol da entrambe le parti. A 6’ dalla fine Ceppi inserisce il quinto di movimento e Martino poco ha potuto su un gran tiro dalla linea laterale che si insacca all’incrocio. Il 3 a 3, come già detto, chiude la gara a 2’ dalla fine. Complimenti infine ad entrambe la squadre per la correttezza in campo e per lo spettacolo offerto. Buono l’arbitraggio.

POL. FUTURA REGALBUTO 3 -3
Marcatori Futura: 2 Richichi, Labate

Ufficio Stampa


altre notizie
18/06/2018
#futsalmercato, Giuseppe Alfarano nuovo allenatore della [...]
14/06/2018
#futsalmercato, Giovanni Campolo e Nino Labate lasciano la [...]
29/05/2018
#futsalmercato, Futura al lavoro per il post Rinaldi: in [...]
22/05/2018
La Futura guarda avanti: tanti giovani e qualche innesto di [...]
17/05/2018
#futsalmercato, Nino Rinaldi verso l'addio alla Futura [...]
15/04/2018
La Futura guarda avanti: buone indicazioni dal match di [...]
13/04/2018
Rinaldi: "Negli anni a venire la Futura potrà contare su [...]
>> LEGGI TUTTE