SERIE C1 - 08/03/2019

Lastrigiana, la B è sempre vicina. Balestri: "Non dobbiamo però distrarci"

La squadra biancorossa ha sette punti di vantaggio sulla Vigor Fucecchio e cinque giornate dalla fine. Testa però all'Euroflorence: "Manca veramente poco e sarebbe davvero da folli rallentare - dice il giocatore -. La promozione la meritano tutti" 

Conto alla rovescia in casa Lastrigiana per una promozione in Serie B attesa da due anni. La squadra biancorossa, a cinque giornate dalla fine, deve difendere sette punti di vantaggio sulla Vigor Fucecchio. Una tappa fondamentale per la vittoria del campionato passerà dalla sfida casalinga contro l’Euroflorence, sesto in classifica e bisognoso di punti per continuare a lottare per un posto nei playoff. Una partita difficile, contro un avversario di valore e determinato a dare battaglia.

Stefano Balestri spiega quali possono essere le insidie contro l’Euroflorence. ”Non dimentichiamoci che anche le altre squadre stanno lottando per degli obiettivi importanti. Chi per i playoff, chi per la salvezza. Per questo dico sempre alla squadra che non dobbiamo mollare un centimetro. Manca veramente poco oramai e sarebbe davvero da folli rallentare adesso. Vogliamo questa Serie B per tutti i nostri tifosi, per la società e soprattutto per il nostro presidente”.

Balestri cerca infine di analizzare quali sono i segreti di questa fantastica annata. ”Siamo un grande gruppo ed è la cosa fondamentale per vincere in questo sport. Ci sono tanti giocatori validi e in un certo senso ci compensiamo tra di noi. Forse la cosa che ci contraddistingue è che, nonostante siamo tanti giocatori che hanno già avuto la possibilità di vincere a livello nazionale e regionale, abbiamo ancora la voglia di vincere e di allenarci al massimo”.


  SERIE A - 26/05/2019
Pizza incassa e rilancia: "Italservice, ora mi aspetto una reazione importante"

Il presidente pesarese non ha mandato giù l'entità del ko in gara-1 della finale scudetto: "Nei primi minuti della ripresa abbiamo commesso errori ingenui che sono stati puniti. Un crollo inatteso. Se non vinciamo sabato prossimo il compito si complica"

[...]
  SERIE B - 23/05/2019
De Lucia at-work per Massa: "Le assenze di Pisconti e Liburdi sono pesantissime"

I due terminali della Sangiovannese salteranno per squalifica la finale di ritorno per la promozione in A2. Il tecnico evita le polemiche: "Siamo tranquilli, ci faremo trovare comunque pronti e cercheremo anche senza di loro di centrare un risultato storico"

[...]
area rosa
  SERIE C - 26/05/2019
Il Prato passa ai supplementari, la Roma piega il Florida, Imperia boom!

La squadra di Candeloro pareggia in extremis ed elimina il Bagnolo. Pasquali-gol mata le abruzzesi. Incredibile: le liguri, ko in gara-1 oer10-1, travolgono il Maia Alta per 11-0. OK Pasta, Castellammare e Visioray Catanzaro

  SERIE A2 - 23/05/2019
Gisinti, è roba da Ragazzini: "Bravi ragazzi e ottimi giocatori: è l'obiettivo"

Il direttore sportivo, ormai pistoiese di adozione, parla delle linee guida su cui si muoverà per impostare la squadra che parteciperà al prossimo torneo di A2. "Con il dg Biagini sono pronto a mettermi al lavoro, partendo dallo zoccolo duro dello scorso anno"

[...]
  SERIE C1 - 25/05/2019
#RoadtoSerieB: nove gol del Grottaccia nel Friday-night, il Cavezzo a Chignolo

I marchigiani liquidano il Venafro per 9-2 (triplette per Banchetti e Pasqui) e vedono la cadetteria a un passo. Oggi due partite dei triangolari: gli emiliani debuttano in Lombardia, ultima chance per il Lamezia in Abruzzo. Domani il remake di Ospedaletti-Palmanova

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
   SERIE A2 - GIRONE C - 19/07/2018
   SERIE B - 07/07/2018
   GIOVANILI - 15/06/2018
   SERIE U19 - 05/06/2018
   GIOVANILI - 24/05/2018
   GIOVANILI - 20/05/2018
   VARIE - 20/04/2018
   GIOVANILI - 12/04/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni