SERIE A2 - 18/04/2019

Gisinti, niente calcoli. Vannucchi: "L'unico pensiero è il Cefalù, diamo tutto"

Il punto del presidente in vista degli ultimi due turni di campionato: "Non sarà facile ma niente in questa stagione lo è stato. Siamo consapevoli del nostro valore e dobbiamo dimostrarlo nei quaranta minuti di venerdì"

Settimana di cruciale importanza per la Gisinti Montecatini, a caccia di quel punto che sancirebbe la matematica permanenza in seconda serie nazionale. Venerdì la sfida con il temibile Real Cefalù.

”Sicuramente siamo contenti di quanto fatto finora - spiega il presidente Alessandro Vannucchi - anche se per un bilancio più completo vogliamo aspettare la matematica certezza della salvezza. Ci sono ancora due partite, potevamo già essere salvi ma di fatto ancora non lo siamo, per cui dobbiamo lavorare al meglio finché non arriva la salvezza a tutti gli effetti. L’A2 è un campionato bellissimo, capita di tutto nell’arco di una gara e credo che noi ne siamo la riprova. I risultati di molte nostre partite sono cambiati negli ultimi secondi e questo la dice lunga su quanto fosse equilibrato il nostro girone”.

Parlare di futuro è quindi ancora prematuro: può bastare un pareggio, con la vittoria la permanenza in categoria sarebbe automatica, ma in casa Gisinti c’è solo voglia di concentrazione.

”Niente calcoli - conclude il presidente. - Vogliamo restare coi piedi ben saldi a terra e in questi giorni l’unico pensiero è il Cefalù. È una squadra valida con cui all’andata abbiamo perso di misura, verrà al PalaTerme per fare il meglio possibile ma anche noi scenderemo in campo per dare tutto e provare a conquistare il successo. Non sarà facile ma niente in questa stagione è stato facile. Siamo consapevoli del nostro valore e dobbiamo dimostrarlo nei quaranta minuti di venerdì”. 


  SERIE A - 25/05/2019
L'Acqua&Sapone affonda l'Italservice: 7-2 nella prima finale per lo scudetto

Va alla squadra di Perez gara-1 della serie tricolore. Equilibrio sostanziale nella prima parte (sblocca Murilo a metà tempo), ma nella ripresa gli angolani affondano i loro colpi con Lukaian, De Oliveira, Avellino, Lima, Calderolli e Cuzzolino. Ai rossiniani non basta Canal

[...]
  SERIE B - 23/05/2019
De Lucia at-work per Massa: "Le assenze di Pisconti e Liburdi sono pesantissime"

I due terminali della Sangiovannese salteranno per squalifica la finale di ritorno per la promozione in A2. Il tecnico evita le polemiche: "Siamo tranquilli, ci faremo trovare comunque pronti e cercheremo anche senza di loro di centrare un risultato storico"

[...]
area rosa
  SERIE C - 26/05/2019
Il Prato passa ai supplementari, la Roma piega il Florida, Imperia boom!

La squadra di Candeloro pareggia in extremis ed elimina il Bagnolo. Pasquali-gol mata le abruzzesi. Incredibile: le liguri, ko in gara-1 oer10-1, travolgono il Maia Alta per 11-0. OK Pasta, Castellammare e Visioray Catanzaro

  SERIE B - 25/05/2019
Il Città di Massa in A2 a suon di gol, fanno festa anche Fenice e Polistena

Ieri sera aveva tagliato il traguardo l'Aosta, questo pomeriggio impresa riuscita per Garzelli & C.: travolta la Sangiovannese. OK mestrini e calabresi. Il Bernalda beffato dalla Traforo, all'Active Network basta il pari, Manfredonia ok ai rigori con il Lausdomini

[...]
  SERIE C1 - 25/05/2019
#RoadtoSerieB: nove gol del Grottaccia nel Friday-night, il Cavezzo a Chignolo

I marchigiani liquidano il Venafro per 9-2 (triplette per Banchetti e Pasqui) e vedono la cadetteria a un passo. Oggi due partite dei triangolari: gli emiliani debuttano in Lombardia, ultima chance per il Lamezia in Abruzzo. Domani il remake di Ospedaletti-Palmanova

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
   SERIE A2 - GIRONE C - 19/07/2018
   SERIE B - 07/07/2018
   GIOVANILI - 15/06/2018
   SERIE U19 - 05/06/2018
   GIOVANILI - 24/05/2018
   GIOVANILI - 20/05/2018
   VARIE - 20/04/2018
   GIOVANILI - 12/04/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni