SERIE A2 - 17/04/2019

Chiappini: "La retrocessione? Ognuno dovrà assumersi le proprie responsabità"

Il tecnico dell'Atlante va dritto al punto: "Quando il campo determina un risultato del genere credo sia doveroso interrogarsi sui motivi che hanno fatto si che questo insuccesso sportivo sia diventato realtà. Le ragioni sono molteplici e dovranno essere analizzate"

Ultimi ottanta minuti di una stagione da dimenticare per l’Atlante Grosseto e mister Tommaso Chiappini: secondo l’allenatore, cosa ha determinato più di ogni altra cosa questa retrocessione?

”Purtroppo la retrocessione è ormai certa e quando il campo determina un risultato del genere credo che sia doveroso e intelligente interrogarsi sui motivi che hanno fatto si che questo insuccesso sportivo sia diventato realtà. Le ragioni della retrocessione sono molteplici e dovranno essere analizzate senza nascondersi dietro ad un dito e ognuno si dovrà assumere le proprie responsabilità. Detto questo credo che sia giusto affrontare le difficoltà e discuterne nelle sedi opportune e cercare di trasformare quest’annata in spunti di riflessione per non commettere gli stessi errori in futuro”.

Glissa la domanda con eleganza il mister e con altrettanta serenità ci dice cosa si aspetta dalla sua squadra nelle ultime sfide con l’Olimpus, venerdì a Roma, e con il Lido di Ostia che potrebbe venire a Grosseto dopo aver festeggiato la promozione.

”Ovviamente è molto complicato affrontare queste due ultime partite quando tutto ormai è deciso e con una rosa ridotta ai minimi termini. Abbiamo cercato di capire cosa fare e come farlo, ma è inutile nasconderlo: è tutto molto difficile”.

- Il tuo futuro sarà ancora a Grosseto?

”Non saprei rispondere a questa domanda, sarò in grado di farlo solo dopo aver parlato con la società per capire quali sono le loro intenzioni”.


  SERIE A - 25/05/2019
L'Acqua&Sapone affonda l'Italservice: 7-2 nella prima finale per lo scudetto

Va alla squadra di Perez gara-1 della serie tricolore. Equilibrio sostanziale nella prima parte (sblocca Murilo a metà tempo), ma nella ripresa gli angolani affondano i loro colpi con Lukaian, De Oliveira, Avellino, Lima, Calderolli e Cuzzolino. Ai rossiniani non basta Canal

[...]
  SERIE B - 23/05/2019
De Lucia at-work per Massa: "Le assenze di Pisconti e Liburdi sono pesantissime"

I due terminali della Sangiovannese salteranno per squalifica la finale di ritorno per la promozione in A2. Il tecnico evita le polemiche: "Siamo tranquilli, ci faremo trovare comunque pronti e cercheremo anche senza di loro di centrare un risultato storico"

[...]
area rosa
  SERIE C - 26/05/2019
Il Prato passa ai supplementari, la Roma piega il Florida, Imperia boom!

La squadra di Candeloro pareggia in extremis ed elimina il Bagnolo. Pasquali-gol mata le abruzzesi. Incredibile: le liguri, ko in gara-1 oer10-1, travolgono il Maia Alta per 11-0. OK Pasta, Castellammare e Visioray Catanzaro

  SERIE B - 25/05/2019
Il Città di Massa in A2 a suon di gol, fanno festa anche Fenice e Polistena

Ieri sera aveva tagliato il traguardo l'Aosta, questo pomeriggio impresa riuscita per Garzelli & C.: travolta la Sangiovannese. OK mestrini e calabresi. Il Bernalda beffato dalla Traforo, all'Active Network basta il pari, Manfredonia ok ai rigori con il Lausdomini

[...]
  SERIE C1 - 25/05/2019
#RoadtoSerieB: nove gol del Grottaccia nel Friday-night, il Cavezzo a Chignolo

I marchigiani liquidano il Venafro per 9-2 (triplette per Banchetti e Pasqui) e vedono la cadetteria a un passo. Oggi due partite dei triangolari: gli emiliani debuttano in Lombardia, ultima chance per il Lamezia in Abruzzo. Domani il remake di Ospedaletti-Palmanova

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
   SERIE A2 - GIRONE C - 19/07/2018
   SERIE B - 07/07/2018
   GIOVANILI - 15/06/2018
   SERIE U19 - 05/06/2018
   GIOVANILI - 24/05/2018
   GIOVANILI - 20/05/2018
   VARIE - 20/04/2018
   GIOVANILI - 12/04/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni