SERIE B - 24/05/2019

Città di Massa, finale con handicap incluso. Garzelli: "E' la partita dell'anno"

Tutto esaurito al "Colline Massesi" per la gara di ritorno con la Sangio: si riparte dal 4-7 subito sabato scorso. Il mister scuote i suoi giocatori: "L'attesa è snervante, mi auguro che saremo noi ad esultare: ce lo meritiamo noi e le persone che ci hanno sostenuto"

È tutto pronto per il gran finale tra Città di Massa e Futsal Sangiovannese di domani pomeriggio. Sarà una finalissima ad alta tensione, dato che gli apuani per poter accedere all’A2, dovranno azzerare un divario di tre reti che si portano a casa dalla sconfitta (7-4) subita in casa aretina sabato scorso nella finale di andata. Speranze che non mancano di certo tra i ragazzi di mister Garzelli, decisi più che mai a ribaltare il risultato. Quando la situazione sembra essere più complicata il Città di Massa si accende, come ha dimostrato per tutto il campionato e nelle varie coppe.

Questo potrebbe essere l’anno giusto per la squadra massese e la Serie A2 sarebbe solo il coronamento di una stagione più che positiva: i quarti di finale in Coppa della Divisione, la finale in Coppa Italia a Campobasso, il secondo posto in campionato dietro la corazzata Olimpia Regium e la finale dei play-off. Sfida in cui dovranno tirare fuori gli artigli.

”Siamo determinati- racconta il tecnico Riccardo Garzelli - la partita di domani è quella che può fare la storia del Città di Massa, chiaramente sappiamo l’importanza della posta in palio e ci siamo allenati tutta questa settimana in maniera molto sostenuta, ripassando anche le lacune avute nella partita di andata e ci siamo confrontati parlando della partita. Io sono molto fiducioso, è chiaro che ci sia un po’ di nervosismo e tanta voglia di iniziare la gara perché l’attesa è snervante, però i ragazzi sono molto concentrati, pronti e decisi a fare questa impresa. Io mi auguro - conclude il mister - che saremo noi alla fine ad esultare davanti al nostro pubblico, perché se lo meritano le persone che ci hanno sempre sostenuto e ce lo meritiamo anche noi, visto il nostro percorso di quest’anno. Se dovesse andare male resta il rimpianto di aver buttato una grande occasione, ma anche la consapevolezza di aver avuto un gruppo fantastico che, a mio avviso, è andato oltre i limiti che ognuno di noi poteva immaginarsi ad inizio stagione”.

Domani alle ore 18 sapremo se il Città di Massa riuscirà nell’impresa o se la A2 la conquisteranno gli aretini. I posti al ”Colline Massesi” sono andati a ruba in pochi minuti e il sostegno alla squadra bianconera non mancherà di certo. E’ iniziato il countdown per la partita dell’anno.

Ufficio Stampa A.S.D Città di Massa calcio a 5


  VARIE - 04/07/2020
Anticipando il comunicato numero 1: tagliati oneri di iscrizione e fedeiussioni!

E' quanto si sarebbe impegnata a fare la Divisione Calcio a 5 in favore delle società nazionali, maschili e femminili, favorendo una scontistica e dilazionando le quote da versare. Un atto concreto a dispetto delle teoriche promesse fatte dalla LND

[...]
  SERIE C1 - 04/07/2020
#futsalmercato, un altro asso per la DeG Futsal: si tratta Vinicius Mazoni

Non solo Fred, già ufficializzato, per l'ambizioso club ascolano che ha da poco festeggiato ufficialmente l'approdo nel massimo campionato marchigiano: il mirino è puntato sul forte laterale, nell'ultima stagione in massima serie all'Aniene

[...]
area rosa
  SERIE A - 27/06/2020
Le maglie del Falconara vanno a ruba: raccolti 1800 euro per Bignamini e Blu

Un successone l'evento benefico promosso dal club: le divise più ricercate la 9 della portoghese Sofia Vieira, la 3 della spagnola Guti e la mitica 10 di capitan Sofia Luciani

  SERIE A - 05/07/2020
Tanta qualità (ancora) sul #futsalmercato: Renan Pizzo sfoglia la margherita

Il forte universale italo-brasiliano, nell'ultima parte della scorsa stagione in massima serie alla CDM Futsal Genova, si guarda attorno alla ricerca del progetto giusto. Mezza dozzina le formazioni che si sono già interessate ma nessuna finora l'ha spuntata

[...]
  SERIE A - 04/07/2020
L'Italservice blinda Marco Troilo: il diesse a Pesaro per altre due stagioni

Il rinnovo del direttore sportivo accolto con entusiasmo dal presidente Lorenzo Pizza. "E' una figura altamente professionale, un valore aggiunto per la nostra società". Il dirigente: "Mi hanno sempre dato massima disponibilità nel lavorare e questo fa capire che c'è voglia di [...]

altre notizie
   SERIE A - 25/05/2020
   VARIE - 21/04/2020
   SERIE B - 16/04/2020
   VARIE - 14/04/2020
   SERIE A2 - 23/03/2020
   ESTERO - 20/01/2020
   GIOVANILI - 21/06/2019
   GIOVANILI - 29/05/2019
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni