SERIE C1 - 25/05/2019

#RoadtoSerieB: nove gol del Grottaccia nel Friday-night, il Cavezzo a Chignolo

I marchigiani liquidano il Venafro per 9-2 (triplette per Banchetti e Pasqui) e vedono la cadetteria a un passo. Oggi due partite dei triangolari: gli emiliani debuttano in Lombardia, ultima chance per il Lamezia in Abruzzo. Domani il remake di Ospedaletti-Palmanova

Il Grottaccia ha fatto suo l’anticipo con il Venafro che ha aperto il fine settimana dei playoff nazionali di Serie C. 9-2 il risultato per la formazione maceratese, che alla distanza ha avuto vita facile dei molisani, presentatisi nelle Marche con un roster imbottito di Under 21.

Un successo di larghe proporzioni costruito nel secondo tempo, dopo che all’intervallo i padroni di casa erano andati avanti ”solo” di due reti, con le marcature di Mosconi e Banchetti. Nella seconda frazione, tris di Pasqui (nella foto), altri due gol di Banchetti e doppietta anche per Leonardo Fufi, intervallate dalle segnature degli ospiti, ai quali adesso servirà giocare una gara di ritorno (posticipata a domenica 2 giugno) ai limiti della perfezione per cercare di cntrastare il Grottaccia nella corsa alla promozione.

IL PROGRAMMA DEI TRIANGOLARI - Oggi si gioca la seconda giornata di due dei tre gironcini. Appuntamento alle 16,30 per gli incontri dei gironi D e G che vedranno scendere in campo per la prima volta Cavezzo e Free Time L’Aquila.

Gli emiliani debuttano a Chignolo d’Isola, in Lombardia, al cospetto dei bergamaschi obbligati a sfruttare l’impegno casalingo per rimediare al ko di misura (3-4) subito a Terracina nella sfida d’apertura: le possibilità di promozione della squadra di Santini dipenderanno non solo dal risultato di oggi ma anche da quello del terzo confronto, in programma tra sette giorni, a Cavezzo tra gli emiliani del presidente Bavutti e il Real Terracina. Una cosa è certa: alla Chignolese serve una vittoria la più netta possibile per continuare a sperare, mentre il Cavezzo avrà l’opportunità di giocarsi il proprio match-ball tra le mura di casa.

Per il Free Time, invece, la ”prima” di questo pomeriggio si annuncia per niente semplice, visto che il Lamezia salirà a Montereale con un solo obiettivo: vincere e poi confidare proprio negli abruzzesi, che sabato prossimo voleranno a Palermo per la gara finale del mini-girone con il Cus, che nel primo turno - lo ricordiamo - è passato nei secondi finali sul campo dei calabresi.

Le attenzioni, poi, si spostano a domani sul Ponente Ligure, dove si rinnoverà il duello tra Ospedaletti e Bipan Palmanova. Le squadre di Restelli e Criscuolo si sono già affrontate nella fase preliminare della Coppa Italia di Serie C e in quell’occasione la vittoria è stata appannaggio dei friulani, che giocavano in casa. Di fronte, dunque, due squadre che si conoscono, ma ambedue chiamate a far risultato: i liguri per rientrare in gioco dopo la sconfitta di Fucecchio per 2-1, gli udinesi per portarsi a casa il miglior punteggio possibile su cui costruire la sfida del prossimo 2 giugno che, a Bordighera, andrà in scena nell’insolito orario delle 11,30.


  SERIE A - 11/11/2019
Italservice Pesaro, domani in campo: nel recupero si punta a tornare in vetta

I campioni d'Italia cercano il pronto riscatto contro l'Aniene, dopo il ko subito nell'ultimo turno. Rossiniani che in caso di vittoria possono ritrovare il primo posto in classifica, attualmente occupato da Signor Prestito CMB, Real Rieti ed Acqua&Sapone

[...]
  SERIE B - 11/11/2019
La Sangiovannese riassapora il dolce gusto dei tre punti: Cagli battuto 4-2

Partita dai due volti per gli uomini allenati da De Lucia, costretto in tribuna per squalifica: ad un primo tempo caratterizzato da lentezza e imprecisione segue una ripresa elettrizzante. Jimenez bussa due volte, Rodriguez Parra e Pisconti completano l'opera

[...]
area rosa
  SERIE A - 11/11/2019
Disco rosso per il Falconara. La rimonta si ferma sulla traversa...

Per le ragazze di coach Neri arriva il terzo stop stagionale contro la Salinis. A Coppari risponde l'ex Pereira, a Siclari e Rozo, la doppietta di Nona, Jessika trova il colpo del definitivo 4-3, mentre la portoghese coglie il montante alto nel

  SERIE B - 12/11/2019
Sapinho elogia l'ASKL: "I ragazzi stanno dando tutto, ma la strada è lunga"

L'allenatore-giocatore dei marchigiani così dopo il match con la Mattagnanese: "Ad inizio stagione non mi aspettavo che questo scontro potesse valere così tanto, abbiamo battuto una delle favorite per la promozione lottando su ogni pallone e non mollando mai"

[...]
  SERIE B - 11/11/2019
Cus Ancona, rimonta e tre punti. Carletti: "Bravi tutti contro un ostico Gubbio"

I marchigiani ribaltano dal 3-1 e centrano la quarta vittoria consecutiva che li proietta a soli due punti dalla vetta. Le reti della compagine di mister Battistini portano la firma di Federico Benigni, autore di una tripletta, Pego, Pastoriza e Bartolucci

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 21/06/2019
   GIOVANILI - 29/05/2019
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
   SERIE A2 - GIRONE C - 19/07/2018
   SERIE B - 07/07/2018
   GIOVANILI - 15/06/2018
   SERIE U19 - 05/06/2018
   GIOVANILI - 24/05/2018
   GIOVANILI - 20/05/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni