SERIE A2 - 04/12/2019

Cobà, una passione divisa tra buona cucina e bel futsal... con uno "chef" da 9!

Il club di Porto San Giorgio affonda le proprie radici in un prestigioso complesso ristorativo, ma ha esportato la cultura del "saper far bene" anche nel mondo dello sport. E come dietro i fornelli, ci sono assi (in arrivo) pronti a regalare giocate vincenti sul parquet

Ci sono cose, anche nel mondo dello sport, che pur apparendo insensate hanno un senso. Tra queste ci sono indubbiamente i nomi che vengo ”affibbiati” alle società, che possano essere di basket, pallavolo o calcio a undici ma anche calcio a cinque.

L’universo del futsal nostrano è disseminato di queste ”particolarità”. Molte società abbinano il nome del ”main sponsor” a quello originario del club, altre legano la loro denominazione al territorio di appartenenza, altre preferiscono battezzare i propri club con nomi astratti, magari acronimi, altre vengono affiliate come delle autentiche reincarnazioni sportive di attività commerciali.

Negli ultimi anni è emerso con prepotenza, ma con il suffragio di risultati prestigiosi rigorosamente ottenuti sul campo, il Futsal Cobà. Ci si chiederà: cosa starà a dire Cobà? La risposta è molto semplice: il Cobà (che è un acronimo, appunto, ottenuto dalle iniziali dei soci fondatori dell’attività) è un ristorante di Porto San Giorgio, di ottimo livello, con annesso stabilimento balneare, tra i più gettonati nel corso della stagione estiva (ma non solo) della costa adriatica marchigiana. Una location in continua evoluzione, di effetto, molto propositiva, che ama offrire alla sua clientela il meglio.

Evidentemente una cultura del ”saper far bene” che i vertici del Cobà hanno saputo trasferire anche nel mondo sportivo, dimostrando che i migliori prodotti non devono per forza essere appannaggio delle griffe internazionali. Parallelismi che viaggiano tanto nella cucina quanto sul 40x20, con gli chef che si prodigano - da appurati talenti del fornello - per allietare i palati fini e altri ”chef” che in campo preparano, e poi servono, giocate vincenti. Magie che hanno permesso loro di arrivare ad avere (a soli 23 anni) non solo gratifiche nazionali (leggasi Inter Movistar) ma anche importanti riconoscimenti internazionali (leggasi Champions League, stagione 2017/2018).

”Chef” il cui nome, in questo caso, è superfluo, ma che per come svolge il proprio mestiere merita un bel... 9!


  SERIE A2 - 03/08/2020
#futsalmercato, la Vis Gubbio pesca in Spagna: per Bettelli c'è Dani Aranda

Il possente pivot andaluso, che il 17 agosto compirà 31 anni, arriva in Umbria dopo il biennio trascorso all'Atletico Mengibar, in Segunda Division. Il tecnico sopddisfatto: "Pivot ambidestro, forte fisicamente, grande difesa della palla: è il giocatore che fa per noi"

[...]
  SERIE B - 04/08/2020
Potenza Picena, non chiamatela matricola. De Luca: "Squadra da play-off"

Il massimo dirigente dei marchigiani fa il punto della situazione: "Appresa la notizia della promozione ero a casa ed ho fatto subito una foto con la nostra bandiera. Questa categoria nuova rappresenta un'incognita, ma stiamo svolgendo un buon lavoro"

[...]
area rosa
  SERIE C - 29/07/2020
Bartoli non si muove dal Fustal Pistoia: "Grande squadra, grande società"

L'esperta giocatrice è proiettata al prossimo torneo di C regionale: "Mi aspetto di far meglio dell'anno scorso, di essere più competitivi in campionato e coppa, di poter avere più fiducia nei nostri mezzi e sbagliare il meno possibile"

  SERIE A2 - 04/08/2020
Acquisto "titanico" per il Buldog Lucrezia: ufficiale l'arrivo di Busignani

Prima esperienza in Italia per l'universale classe 1995, che in carriera ha sempre militato in club sammarinensi, tra cui Murata, Tre Fiori e Fiorentino, vincendo anche il campionato. Fa parte della nazionale guidata dal Commissario Tecnico Osimani

[...]
  ESTERO - 03/08/2020
Qui San Marino: tre sedute di allenamento a settimana, la Danimarca nel mirino

La Nazionale alza i giri del motore. Il CT Osimani ha convocato i venti giocatori con i quali svolgerà il lavoro di preparazione per tutto il mese di agosto. L'obiettivo è arrivare nelle migliori condizioni possibili in vista del doppio confronto playoff per gli Europei (4 e 8 novembre)

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 01/08/2020
   SERIE A2 - 26/07/2020
   VARIE - 21/04/2020
   SERIE B - 16/04/2020
   VARIE - 14/04/2020
   SERIE A2 - 23/03/2020
   GIOVANILI - 21/06/2019
   GIOVANILI - 29/05/2019
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni