SERIE B - 09/12/2019

Il Cus Ancona esegue l’ottava sinfonia. Battistini: “Vittoria senza problemi”

Il successo contro la Sangiovannese rafforza il primato dei marchigiani insieme al Gubbio. Il coach così: "L'entusiasmo non manca, a tutti fa piacere stare in testa alla classifica anche se per il momento, numeri a parte, non abbiamo vinto proprio un bel nulla"

Nel campionato di serie B di calcio a 5 giunto alla decima giornata il Cus Ancona centra l’ottava vittoria consecutiva 8-1 sul campo del San Giovanni Valdarno e si conferma in testa alla classifica assieme al Gubbio con 24 punti. A finire nel tabellino dei marcatori Pastoriza autore di una tripletta, Belloni con due gol a seguire Pego, Martin e Bartolucci. Partita che di fatto si è decisa ad inizio secondo tempo dopo che le squadre erano andate sul riposo con il Cus in vantaggio per 1-0.

A raccontare questo successo esterno il tecnico Francesco Battistini.
”Tra le squadre che si trovano nella zona alta della classifica noi almeno sulla carta avevamo l’impegno più difficile e invece la partita l’abbiamo portata a casa senza tanti problemi grazie ad un secondo tempo a dir poco perfetto. I ragazzi in campo hanno fatto tutto quello che avevamo preparato in settimana. La squadra si è mossa bene, resta il fatto che nel primo tempo i nostri avversari ci hanno dato del filo da torcere dimostrando tutto il loro valore. Nel secondo tempo il ritmo è aumentato e in pochi minuti siamo riusciti a mettere al sicuro il risultato”.

Dopo otto vittorie consecutive che aria si respira all’interno dello spogliatoio.
”L’entusiasmo non manca, a tutti fa piacere stare in testa alla classifica anche se per il momento numeri a parte non abbiamo vinto proprio un bel nulla. Il gruppo è compatto ma soprattutto ha raggiunto un certo livello di maturità, ognuno di noi sa benissimo che la strada è in salita e che la concorrenza di certo non manca. Durante la settimana ci alleniamo bene, il clima è sereno vedo tanta concentrazione”.

Sabato arriva l’Ascoli ultima partita del girone di andata.
”E’ uno scontro diretto, una partita non semplice, si tratta di un derby. Ad inizio stagione li abbiamo già affrontati in Coppa di Divisione ma quella gara disputata a settembre non fa testo. Tante cose sono cambiate, l’Ascoli è cresciuto ma anche noi non siamo stati a guardare. Speriamo di chiudere nel migliore dei modi questo girone di andata per poi affrontare il 21 dicembre il Corinaldo in Coppa Italia. Sarà questo l’ultimo impegno ufficiale del 2019”.

Ufficio Stampa Cus Ancona


  SERIE A2 - 17/01/2020
Gisinti, contro l'Asti tre punti fondamentali. Quattrini: "Saranno tutte finali"

Il tecnico: "Abbiamo iniziato il ritorno con una sconfitta pur disputando una prestazione di livello contro una delle migliori formazioni. Questa cosa succede già da un po', usciamo dal campo dopo aver dato tutto ma senza punti però non siamo affatto demoralizzati"

[...]
  SERIE C1 - 17/01/2020
Grifoni Spello, Angelucci ci crede: "Possiamo dare fastidio alla capolista..."

Il capitano punta sul fattore campo: "Siamo avvantaggiati viste le dimensioni ridotte. Affrontiamo la gara senza nulla da perdere e con la massima attenzione, contro giocatori che hanno le qualità per creare occasioni sempre e da ogni parte"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 12/01/2020
Girone B: tutto facile per il Capena, le inseguitrici tengono il passo

La capolista non sbaglia nel testa-coda contro la Decima Sport. Colpi esterni per Francavilla (4-1 al Foligno) e Chiaravalle (2-0 al Prandone) che restano in scia delle ragazze di mister Chiesa. Virtus Romagna di misura

  SERIE B - 16/01/2020
Askl, il grido di battaglia di capitan Sestili: "Manteniamo la nostra posizione"

Verso la Sangiovannese: "Una grande squadra che ha solo due punti in meno di noi e all'andata ci ha battuti. Purtroppo la affronteremo senza Galanti e Canale ma ci stiamo preparando al meglio. Dobbiamo dimostrare di poter stare in zona play-off"

[...]
  SERIE C1 - 17/01/2020
Pellegrini prevede una grande Ternana: "Faremo un'altra ottima prestazione"

"Sabato ci aspetta un incontro duro contro una compagine in lotta per il campionato e con il dente avvelenato dopo che l'abbiamo eliminata in Coppa Italia - dice il mister in vista della gara con i Grifoni.- Scenderemo in campo per vincere e per onorare la maglia"

[...]
altre notizie
   SERIE A - 03/01/2020
   GIOVANILI - 21/06/2019
   GIOVANILI - 29/05/2019
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
   SERIE A2 - GIRONE C - 19/07/2018
   SERIE B - 07/07/2018
   GIOVANILI - 15/06/2018
   SERIE U19 - 05/06/2018
   GIOVANILI - 24/05/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni