SERIE B - 10/12/2019

Corinaldo ko, Ferri: "Nessun dramma, stiamo andando oltre ogni aspettativa"

Il tecnico analizza la sconfitta di Fano: "Dovevamo stare attenti, rimanere più uniti sul 2-1, con una partita ancora tutta da giocare ed aperta. Detto ciò, questa squadra è un gruppo favoloso, i ragazzi si stanno impegnando al massimo"

Il Corinaldo esce sconfitto dal campo del Pala Trave di Fano. Nel primo derby di stagione contro l’Etabeta, gli uomini di mister Ferri incappano nella seconda sconfitta di campionato.

Un episodio avrebbe fatto la differenza. Così è stato. Un giallo, il primo, sul finale del primo tempo e il secondo, al quinto del secondo parziale, inesistenti, all’indirizzo di Alessio Taurisano, cambiano le sorti della partita. Attenzione, l’Etabeta gioca la gara della vita, reduce da quattro sconfitte consecutive, contro una vecchia conoscenza, il Corinaldo, dieci punti in più in classifica; l’Etabeta gioca una bella partita, sempre concentrato e determinato. Ma il Corinaldo non è da meno, a partire dal tiro libero parato sul finale del primo tempo dal nostro Pencarelli, al gol di un ritrovato Agostinelli e a quello del solito, costante dall’inizio alla fine, Mancini. Il Corinaldoetàmedia23anni non accenna mai ad abbassare la testa. Il Corinaldo paga quel blackout indotto, dove in cinque minuti si ritrova dallo 0-1 al 3-1. Il Corinaldo paga un arbitraggio davvero approssimativo, a tratti arrogante. Ma tant’è, sapevamo non sarebbe stato facile, ieri, oggi, domani. Si ricomincia.

Mister Francesco Ferri: ”Una partita equilibratissima rotta da due decisioni arbitrali assolutamente sbagliate a nostro sfavore, quei due episodi (che hanno portato poi all’espulsione di Taurisano, ndr) hanno svoltato l’incontro, passando dallo 0-1 al 2-1. Da quel momento lì abbiamo un po’ perso la testa, prendendo anche un gol dietro l’altro, uscendo dalla partita: questa è una cosa che, al di là delle decisioni arbitrali che fanno parte della gara, non deve succedere. Dovevamo stare attenti, rimanere più uniti sul 2-1, con una partita ancora tutta da giocare e ancora completamente aperta. Detto ciò, questa squadra è un gruppo favoloso, i ragazzi si stanno impegnando al massimo e stanno ottenendo il massimo dalle loro potenzialità. Ora abbiamo l’ultima partita del girone di andata (sabato 14 dicembre a Corinaldo ore 15.00 ospite il Faventia, terzo, ndr) e faremo il massimo per conquistare i tre punti e terminare l’andata e l’anno secondi, cosa che a inizio campionato era impensabile. Siamo andati comunque contro ogni aspettativa.

Concludo dicendo che sabato Edo (Agostinelli) è entrato in campo con l’atteggiamento giusto, ho visto il vero Agostinelli che per noi è un’arma in più. Felice anche dei minuti di Pettinari; questo vuol dire che il nostro obiettivo stagionale, che era e rimane quello di cercare di fare un buon campionato e valorizzare i giovani è sempre lì davanti: sabato hanno giocato due 1999, un 2000, un 2002... molto bene!”

Etabeta-Corinaldo 5-2 (pt 0-1)
Etabeta: Tonelli, Mazzoli, Tomassini, Copparoni, Giuliani, Sabatinelli, Ettaj, Montesi, Alunni, Bei, Lourencete, Ragone. All.Mariotti
Corinaldo: Pencarelli (P), Perlini(P), Mancini, Campolucci, Rotatori (C), Agostinelli, Bacchiocchi, Vagnini, Pettinari, Ventura, Taurisano, Bronzini. All. Ferri
Marcatori: pt 16’ Agostinelli, st 1’ Giuliani, 6’ Bei, 6’ Lourencete, 13’ Bei, 17’ Mancini, 18’ Lourencete

#under21futsal, 10°g. Corinaldo-Real San Costanzo 4-3 (Agostinelli 2, Serpicelli, Ventura)
#under15futsal 2006 10°g. Cerreto d’Esi-Corinaldo 3-1 (Berti)
#under15futsal 2005 10°g. Amici del Centro sociosportivo Mondolfo-Corinaldo 5-4 (Paoloni 3, Coppari)

 

ASD Calcio a 5 Corinaldo


  SERIE A2 - 17/01/2020
Gisinti, contro l'Asti tre punti fondamentali. Quattrini: "Saranno tutte finali"

Il tecnico: "Abbiamo iniziato il ritorno con una sconfitta pur disputando una prestazione di livello contro una delle migliori formazioni. Questa cosa succede già da un po', usciamo dal campo dopo aver dato tutto ma senza punti però non siamo affatto demoralizzati"

[...]
  SERIE C1 - 17/01/2020
Grifoni Spello, Angelucci ci crede: "Possiamo dare fastidio alla capolista..."

Il capitano punta sul fattore campo: "Siamo avvantaggiati viste le dimensioni ridotte. Affrontiamo la gara senza nulla da perdere e con la massima attenzione, contro giocatori che hanno le qualità per creare occasioni sempre e da ogni parte"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 12/01/2020
Girone B: tutto facile per il Capena, le inseguitrici tengono il passo

La capolista non sbaglia nel testa-coda contro la Decima Sport. Colpi esterni per Francavilla (4-1 al Foligno) e Chiaravalle (2-0 al Prandone) che restano in scia delle ragazze di mister Chiesa. Virtus Romagna di misura

  SERIE B - 16/01/2020
Askl, il grido di battaglia di capitan Sestili: "Manteniamo la nostra posizione"

Verso la Sangiovannese: "Una grande squadra che ha solo due punti in meno di noi e all'andata ci ha battuti. Purtroppo la affronteremo senza Galanti e Canale ma ci stiamo preparando al meglio. Dobbiamo dimostrare di poter stare in zona play-off"

[...]
  SERIE C1 - 17/01/2020
Pellegrini prevede una grande Ternana: "Faremo un'altra ottima prestazione"

"Sabato ci aspetta un incontro duro contro una compagine in lotta per il campionato e con il dente avvelenato dopo che l'abbiamo eliminata in Coppa Italia - dice il mister in vista della gara con i Grifoni.- Scenderemo in campo per vincere e per onorare la maglia"

[...]
altre notizie
   SERIE A - 03/01/2020
   GIOVANILI - 21/06/2019
   GIOVANILI - 29/05/2019
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
   SERIE A2 - GIRONE C - 19/07/2018
   SERIE B - 07/07/2018
   GIOVANILI - 15/06/2018
   SERIE U19 - 05/06/2018
   GIOVANILI - 24/05/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni