SERIE B - 10/12/2019

Corinaldo ko, Ferri: "Nessun dramma, stiamo andando oltre ogni aspettativa"

Il tecnico analizza la sconfitta di Fano: "Dovevamo stare attenti, rimanere più uniti sul 2-1, con una partita ancora tutta da giocare ed aperta. Detto ciò, questa squadra è un gruppo favoloso, i ragazzi si stanno impegnando al massimo"

Il Corinaldo esce sconfitto dal campo del Pala Trave di Fano. Nel primo derby di stagione contro l’Etabeta, gli uomini di mister Ferri incappano nella seconda sconfitta di campionato.

Un episodio avrebbe fatto la differenza. Così è stato. Un giallo, il primo, sul finale del primo tempo e il secondo, al quinto del secondo parziale, inesistenti, all’indirizzo di Alessio Taurisano, cambiano le sorti della partita. Attenzione, l’Etabeta gioca la gara della vita, reduce da quattro sconfitte consecutive, contro una vecchia conoscenza, il Corinaldo, dieci punti in più in classifica; l’Etabeta gioca una bella partita, sempre concentrato e determinato. Ma il Corinaldo non è da meno, a partire dal tiro libero parato sul finale del primo tempo dal nostro Pencarelli, al gol di un ritrovato Agostinelli e a quello del solito, costante dall’inizio alla fine, Mancini. Il Corinaldoetàmedia23anni non accenna mai ad abbassare la testa. Il Corinaldo paga quel blackout indotto, dove in cinque minuti si ritrova dallo 0-1 al 3-1. Il Corinaldo paga un arbitraggio davvero approssimativo, a tratti arrogante. Ma tant’è, sapevamo non sarebbe stato facile, ieri, oggi, domani. Si ricomincia.

Mister Francesco Ferri: ”Una partita equilibratissima rotta da due decisioni arbitrali assolutamente sbagliate a nostro sfavore, quei due episodi (che hanno portato poi all’espulsione di Taurisano, ndr) hanno svoltato l’incontro, passando dallo 0-1 al 2-1. Da quel momento lì abbiamo un po’ perso la testa, prendendo anche un gol dietro l’altro, uscendo dalla partita: questa è una cosa che, al di là delle decisioni arbitrali che fanno parte della gara, non deve succedere. Dovevamo stare attenti, rimanere più uniti sul 2-1, con una partita ancora tutta da giocare e ancora completamente aperta. Detto ciò, questa squadra è un gruppo favoloso, i ragazzi si stanno impegnando al massimo e stanno ottenendo il massimo dalle loro potenzialità. Ora abbiamo l’ultima partita del girone di andata (sabato 14 dicembre a Corinaldo ore 15.00 ospite il Faventia, terzo, ndr) e faremo il massimo per conquistare i tre punti e terminare l’andata e l’anno secondi, cosa che a inizio campionato era impensabile. Siamo andati comunque contro ogni aspettativa.

Concludo dicendo che sabato Edo (Agostinelli) è entrato in campo con l’atteggiamento giusto, ho visto il vero Agostinelli che per noi è un’arma in più. Felice anche dei minuti di Pettinari; questo vuol dire che il nostro obiettivo stagionale, che era e rimane quello di cercare di fare un buon campionato e valorizzare i giovani è sempre lì davanti: sabato hanno giocato due 1999, un 2000, un 2002... molto bene!”

Etabeta-Corinaldo 5-2 (pt 0-1)
Etabeta: Tonelli, Mazzoli, Tomassini, Copparoni, Giuliani, Sabatinelli, Ettaj, Montesi, Alunni, Bei, Lourencete, Ragone. All.Mariotti
Corinaldo: Pencarelli (P), Perlini(P), Mancini, Campolucci, Rotatori (C), Agostinelli, Bacchiocchi, Vagnini, Pettinari, Ventura, Taurisano, Bronzini. All. Ferri
Marcatori: pt 16’ Agostinelli, st 1’ Giuliani, 6’ Bei, 6’ Lourencete, 13’ Bei, 17’ Mancini, 18’ Lourencete

#under21futsal, 10°g. Corinaldo-Real San Costanzo 4-3 (Agostinelli 2, Serpicelli, Ventura)
#under15futsal 2006 10°g. Cerreto d’Esi-Corinaldo 3-1 (Berti)
#under15futsal 2005 10°g. Amici del Centro sociosportivo Mondolfo-Corinaldo 5-4 (Paoloni 3, Coppari)

 

ASD Calcio a 5 Corinaldo


  SERIE A2 - 03/08/2020
#futsalmercato, la Vis Gubbio pesca in Spagna: per Bettelli c'è Dani Aranda

Il possente pivot andaluso, che il 17 agosto compirà 31 anni, arriva in Umbria dopo il biennio trascorso all'Atletico Mengibar, in Segunda Division. Il tecnico sopddisfatto: "Pivot ambidestro, forte fisicamente, grande difesa della palla: è il giocatore che fa per noi"

[...]
  SERIE B - 04/08/2020
Potenza Picena, non chiamatela matricola. De Luca: "Squadra da play-off"

Il massimo dirigente dei marchigiani fa il punto della situazione: "Appresa la notizia della promozione ero a casa ed ho fatto subito una foto con la nostra bandiera. Questa categoria nuova rappresenta un'incognita, ma stiamo svolgendo un buon lavoro"

[...]
area rosa
  SERIE C - 29/07/2020
Bartoli non si muove dal Fustal Pistoia: "Grande squadra, grande società"

L'esperta giocatrice è proiettata al prossimo torneo di C regionale: "Mi aspetto di far meglio dell'anno scorso, di essere più competitivi in campionato e coppa, di poter avere più fiducia nei nostri mezzi e sbagliare il meno possibile"

  SERIE A2 - 04/08/2020
Acquisto "titanico" per il Buldog Lucrezia: ufficiale l'arrivo di Busignani

Prima esperienza in Italia per l'universale classe 1995, che in carriera ha sempre militato in club sammarinensi, tra cui Murata, Tre Fiori e Fiorentino, vincendo anche il campionato. Fa parte della nazionale guidata dal Commissario Tecnico Osimani

[...]
  ESTERO - 03/08/2020
Qui San Marino: tre sedute di allenamento a settimana, la Danimarca nel mirino

La Nazionale alza i giri del motore. Il CT Osimani ha convocato i venti giocatori con i quali svolgerà il lavoro di preparazione per tutto il mese di agosto. L'obiettivo è arrivare nelle migliori condizioni possibili in vista del doppio confronto playoff per gli Europei (4 e 8 novembre)

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 01/08/2020
   SERIE A2 - 26/07/2020
   VARIE - 21/04/2020
   SERIE B - 16/04/2020
   VARIE - 14/04/2020
   SERIE A2 - 23/03/2020
   GIOVANILI - 21/06/2019
   GIOVANILI - 29/05/2019
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni