SERIE A2 - 11/01/2020

Il Città di Massa ritrova la vittoria: manita (e bis) all'OR Reggio Emilia

Come all'andata, anche al ritorno gli apuani di Garzelli conquistano i tre punti contro gli emiliani. I bianconeri faticano ma riescono a spuntarla per 5-3 grazie alla tripletta del rientrante Garrote e gli squilli di Borges e Ziberi. Cade l'Imolese, podio ri-agganciato

Il Città di Massa fatica più del previsto contro l’ultima della classe, l’Olimpia Regium Reggio Emilia, ma strappa un’importante vittoria per la conferma del quarto posto in classifica, davanti al pubblico di casa. La squadra di Garzelli, oggi in divisa verde, parte subito forte e schiaccia la formazione emiliana nella propria metà-campo. E dopo 2 minuti è Borges a concretizzare con la rete del vantaggio, dopo aver sfiorato la porta in due occasioni, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Ziberi che si era visto negato, qualche secondo prima, la gioia del gol grazie a un grandioso salvataggio sulla linea di Aieta.

La partita, in totale controllo dei padroni di casa, sembrava indirizzata verso una facile gestione del risultato, ma il numero 8 emiliano, Daitoku, sfrutta un’indecisione di Dodaro per segnare l’insapettato 1-1. Da quel momento gli ospiti prendono coraggio e la partita si complica non poco per gli uomini di Garzelli che, dopo aver salvato il risultato con il miracolo di Dodaro su un tiro di Ben Saad, riescono a riportarsi in avanti con il gol più atteso: quello di Garrote. Lo spagnolo, rientrato oggi da un infortunio che lo aveva tenuto lontano dai campi per qualche settimana, segna libero sul secondo palo dagli sviluppi di una rimessa laterale; assist di Quintin. Il 2-1 restituisce sicurezza ai padroni di casa che a 2 minuti dall’intervallo trovano un altro gol con Ziberi che recupera una palla persa qualche secondo prima e serve Lari. Il numero 32 mette a sedere Guandeline e chiude il triangolo con il macedone che a porta vuota non può sbagliare.

Il secondo tempo inizia con il Città di Massa che controlla il doppio vantaggio, senza rischiare sulle fimmate avversarie e dopo 5 minuti è di nuovo Garrote a segnare il suo secondo gol della giornata, ancora servito da Quintin dagli sviluppi di una rimessa.. L’Olimpia non riesce a reagire subito, ma con il portiere in movimento e il Città di Massa autore di qualche giocata frettolosa di segnare un altro gol, trova di nuovo fiducia e segna con Aieta, il migliore dei suoi, con un tiro da fuori. Decisiva la deviazione di Ziberi per spiazzare Dodaro. La partita si accende, i massesi sono in difficoltà nel contenere le avanzate dell’Olimpia, ma quando Garrote si invola da solo verso la porta e Guandeline lo attera , l’arbitro mostra il cartellino rosso al numero 4 granata e la partita sembra di nuovo chiusa. Ma incredibilmente, a 1’20’’ dal termine, con uomo in meno, gli emiliani riescono a trovare il gol del 4-3 che spaventa il pubblico del PalaOliveti prima che Garrote sigli la tripletta personale e il gol del definitivo 5-3 che consegna la vittoria ai bianconeri. Terzo assist di Quintin.

CITTÀ DI MASSA-OR REGGIO 5-3 (pt 3-1)
CITTA’ DI MASSA: Dodaro, Quintin, Borges, Ziberi, Lari, Manfredi, De Angeli, Garrote, Berti, Bertoldi, Cattani, Nobili. All. Garzelli
OR REGGIO EMILIA: Nutricato, Daitoku, Edinho, Ben Saad A., Aieta, Ben Saad K., Guandeline, Santoriello, Marzano, Bonini, Iemmi, Hassanein. All. Margini
ARBITRI: Vincenzo Cammarano (Nichelino), Francesco Barretta Perrotta (Pinerolo). Crono: Giuliano Gioviale (La Spezia)
MARCATORI: pt 2’06’’ Borges (M), 4’56’’ Daitoku (OR), 11’21’’ Garrote (M), 18’15’’ Ziberi (M), st 4’07’’ Garrote (M), 15’42’’ Aieta (OR), 18’39’’ Ben Saad (OR), 19’17’’ Garrote (M)
AMMONITI: Cattani (M), Guandeline (OR)
ESPULSI: Guandeline (OR)

Fonte voceapuana.com


  SERIE A - 29/05/2020
#futsalmercato, l'Italservice conferma anche Dionisi. Troilo: "Basta seccature!"

Il club rossiniano completa la fase dei rinnovi: dopo Guennounna anche il giovane portiere resta in biancorosso. Ma il diesse non si fa sfuggire l'occasione per una reprimenda: "Le società adesso sono pregate di evitare di contattare i nostri tesserati"

[...]
  SERIE A - 30/05/2020
Mister promozione è sul #futsalmercato: Diego Moretti verso nuove avventure

Il numero uno della nazionale statunitense, ben cinque campionati vinti tra le fila di Giampaoli Ancona, Civitanova, Forlì e Futsal Cobà, non resterà all'Italian Coffee Petrarca nella prossima stagione agonistica. Nel suo palmares anche la Coppa Italia di A2 vinta col Pesaro

[...]
area rosa
  SERIE VARIE - 30/05/2020
Primo giugno di lavoro per il Consiglio Direttivo: lunedì il webinar

Collegiale in video-conferenza tra i componenti dell'assise di piazzale Flaminio per discutere sulle richieste da condividere con la Lega Nazionale Dilettanti e da portare alla deliberazione del Consiglio Federale

  SERIE B - 03/06/2020
Sangiovannese, solo un grande spavento per mister De Lucia: "Ti aspettiamo!"

Gli auguri di pronta guarigione del club al proprio condottiero, colpito domenica scorsa da un altro attacco cardiaco dopo quello del 2016. " Fortunatamente la tempra che lo contraddistingue è riuscita a fargli vincere anche questa partita" recita la nota ufficiale

[...]
  SERIE B - 02/06/2020
Le mani di Bacciaglia sul #futsalmercato: l'ex Eta Beta si guarda attorno

Termina dopo tre stagioni la più che positiva esperienza dell'estremo difensore con il club fanese. Cresciuto nelle giovanili dell'Italservice Pesaro, il classe 1994 è adesso alla ricerca di un nuovo entusiasmante progetto che lo possa valorizzare definitivamente

[...]
altre notizie
   SERIE A - 25/05/2020
   VARIE - 21/04/2020
   SERIE B - 16/04/2020
   VARIE - 14/04/2020
   SERIE A2 - 23/03/2020
   ESTERO - 20/01/2020
   GIOVANILI - 21/06/2019
   GIOVANILI - 29/05/2019
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni