SERIE B - 18/02/2020

Sangio, l'euforia di Pisconti: "Siamo una grande squadra e un gruppo fantastico"

"Dopo aver speso tutto in Coppa sia a livello fisico che mentale, e sotto di due goal, siamo riusciti a portare a casa tre punti fondamentali contro la Mattagnanese - evidenzia il bomber. - Siamo in forma a e questa settimana ha dato ragione a tutti i nostri sacrifici"

Il discorso playoff nel girone D cadetto sembra definitivamente chiuso con la vittoria della Sangiovannese sulla Mattagnese che mette dieci punti tra le due formazioni e garantisce la possibilità di promozione alla formazione aretina. Il pivot Pisconti sottolinea l’entusiasmo per la vittoria di sabato e l’obiettivo raggiunto.

”La vittoria contro la Mattagnanese è stata l’ennesima dimostrazione che siamo una grande squadra perché dopo aver speso tutto in Coppa sia a livello fisico che mentale, e sotto di due goal, siamo riusciti a portare a casa tre punti fondamentali mettendo la parola fine a discorso playoff”.

La storica qualificazione in Coppa Italia di categoria sembra essere stata determinante nella vittoria di sabato, come spiega ancora Pisconti.

”Mentalmente la vittoria in Coppa ci ha dato conferma che quando affrontiamo le partite con la consapevolezza delle nostre potenzialità , possiamo giocarcela alla pari con tutti”.

Infine il pivot azzurro elogia un po’ tutti per i risultati raggiunti.

”Stiamo attraversando un periodo di grande forma e questa settimana ha dato ragione a tutti i nostri sacrifici. Siamo un grande gruppo a partire dalla società, dal nostro allenatore che ha iniziato senza alcuna esperienza in panchina ma che in tre anni è riuscito a scrivere la storia di questi colori. E infine ci siamo noi – conclude Pisconti - un gruppo fantastico fatto di ragazzi e giocatori straordinari”.

 


  SERIE C1 - 27/03/2020
Che ne sarà della stagione? Mariotti: "La vittoria più bella? Tornare a giocare"

Il patron dell'Arpi Nova, capolista della C1 della Toscana, lancia un inequivocabile messaggio di speranza: "Sarebbe bello poter veder risorgere l'Italia nel mese di maggio, magari con la ripresa dei campionati. E sopratutto con un'educazione migliore"

[...]
  SERIE C1 - 27/03/2020
Che ne sarà della stagione? Paperini: "Questa pandemia lascerà tanti problemi"

Il presidente del Versilia intravede scenari piuttosto foschi. "In primo luogo di natura economica, che non saranno facili da affrontare. Fissare la ripresa al 3 aprile è un azzardo: adesso il primo pensiero è quello di tutelare la salute degli atleti e di tutti i cittadini"

[...]
area rosa
  SERIE A - 27/03/2020
Che ne sarà della stagione? Fanfani: "E' superfluo parlare di sport"

"Per quanto mi riguarda il campionato è finito – dice il presidente del Pelletterie. – Sarebbe da incoscienti mettere a rischio la vita dei tesserati. Il vero risultato da festeggiare sarà il ritorno alla normalità"

  SERIE C1 - 27/03/2020
Che ne sarà della stagione? Testi: "Un punteggio per promozioni e retrocessioni"

Il vice-presidente del Pontedera propone una soluzione per riscrivere la classifica finale: "Sarebbe il giusto metodo per evitare che il campionato vada perduto. Si potrebbe provare a finire in estate, ma i tempi si allungherebbero notevolmente"

[...]
  SERIE C1 - 27/03/2020
Che ne sarà della stagione? Vignolini: "La mia speranza è arrivare alla fine"

La mia speranza è quella che i campionati si riesca a portarli alla fine. In C1 mancano cinque giornate, nella Under 19 sono già matematiche le qualificate ai playoff, perciò - osserva il dg del Prato -  se la situazione migliorasse un tentativo si potrebbe anche farlo"

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 23/03/2020
   SERIE B - 22/02/2020
   ESTERO - 20/01/2020
   GIOVANILI - 21/06/2019
   GIOVANILI - 29/05/2019
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 05/10/2018
   SERIE A2 - GIRONE C - 19/07/2018
   SERIE B - 07/07/2018
   GIOVANILI - 15/06/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni