ESTERO - 10/10/2020

Titano Cup, in archivio la prima giornata: il Murata si prende la rivincita

Nel remake sorride la squadra di Penserini grazie al gol-partita di Albani. La Fiorita dilaga contro il Faetano, successo in esterna anche per il Cosmos che supera di misura il Libertas. Poker per Fiorentino e Juvenes Dogana, la Folgore vince sul Pennarossa

Nella prima di Futsal Cup il Murata coglie la possibilità di ”vendicarsi” del recente k.o. di campionato (2-1) subìto per mano del Tre Fiori. A distanza di appena dieci giorni, infatti, le due squadre si sono trovate di nuovo di fronte, ma stavolta ad avere la meglio è stata quella di Roberto Penserini, in grado di incamerare i primi tre punti nel girone grazie ad un solo acuto, quello di Nicola Albani.

Gap leggermente meno pesante del precedente ma identico esito anche nel secondo derby del Marano giocato nel giro di pochi giorni: se lunedì La Fiorita era andata in doppia cifra senza subire reti, stavolta ”si accontenta” di un 9-1 a spese del Faetano, travolto dalle triplette di Massimiliano Bernardi e Thomas Pellegrini, oltre che dalle marcature singole di Nahuel Zanfino, Giacomo Bernardi e Jacopo Giuccioli. Quanto alla squadra di Corbelli, non cambia la storia della partita ma aggiunge almeno una nota di dolce alla serata la rete di Omar El Attar, prima in assoluto per il Faetano dall’inizio della stagione.

Conferma le impressioni positive di lunedì scorso la Juvenes-Dogana, che dopo la sconfitta d’esordio aveva impattato 1-1 col Tre Fiori ma che stavolta può festeggiare il primo successo stagionale. Ne fa le spese la Virtus, regolata con un poker scritto interamente da Alessandro Muccioli, protagonista di un autentico ”One man show” nel match inaugurale di Acquaviva. Serata storta per i neroverdi di Pollini, che avrebbero voluto fare bottino pieno nella prima settimana di impegni stagionali (alla prima di campionato erano a riposo), ma che alla fine stringono in mano nulla più che un gol, quello di Tiziano Selva, utile per il momentaneo pareggio ma non per evitare il primo k.o. dell’anno.

Un altro successo costruito con un solo marcatore a referto è quello della Folgore, che piega 3-1 il Pennarossa grazie ad una tripletta di Matteo Chezzi, solo momentaneamente interrotta dall’acuto di Pietro Ciarmatori. Buona, anzi buonissima la prima di coppa anche per il Fiorentino, che regola il Domagnano con un poker inaugurato dalla doppietta di Elia Pasqualini e poi completato dal centro di Andrea Contato e dall’autorete di Alessio Faetanini, a suggello di una serata no che porta in dote ai Lupi giallorossi, loro malgrado, la prima sconfitta stagionale dopo due vittorie su due in campionato.

Esito ben più incerto fino ai minuti conclusivi è stato quello della sfida tra Cosmos e Libertas, con i gialloverdi di Canducci alla fine in grado di imporsi ma non senza doversi sudare i tre punti di fronte ad un avversario affatto intenzionato a mollare la presa. Anzi, è proprio la Libertas a sbloccarla con Manuel Tonini, salvo poi farsi raggiungere e scavalcare in coda alla prima frazione per effetto delle reti di Alessandro Burgagni e Michael Mauri. In avvio di ripresa, Alessandro Esposito allunga ma Fabiano Sammaritani subito accorcia, prima che Mirko Giardi completi la rimonta granata in capo a pochi minuti. Poi una lunga fase di stallo, rotta a 5’ dal gong con un gol che risulterà decisivo per la causa gialloverde. A metterlo a segno, il capitano, Nicola Moretti.

Ecco il quadro completo della 1° giornata di Titano Futsal Cup:

Folgore-Pennarossa 3-1
Faetano-La Fiorita 1-9
Fiorentino-Domagnano 4-0
Juvenes Dogana-Virtus 4-1
Tre Fiori-Murata 0-1
Libertas-Cosmos 3-4

Hanno riposato: Tre Penne e San Giovanni.

Ufficio Stampa FSGC
Foto: FSGC


  SERIE A2 - 28/11/2020
La Gisinti non sbaglia e conquista tre punti: la doppietta di Keko stende la Tcf

Vittoria sofferta, di misura, per i ragazzi di mister Lami, che si sono imposti con il risultato finale di 3-2. Due gol del pivot e la firma di Galindo regalano un successo importante sia per il morale che per la classifica. Per gli ospiti i gol di Giannattasio e Guandeline

[...]
  SERIE A2 - 27/11/2020
Cresce la fiducia di Mastropierro: "Andiamo a Merate per fare la nostra partita"

Il netto successo sull'Atletico Nervesa ha dato slancio alle aspettative della squadra e del tecnico. Domani è sfida ai Saints. "Sicuramente dobbiamo stare attenti alla loro aggressività e affrontare il match con lucidità e cattiveria agonistica". Garrote è ancora out

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 27/11/2020
Perugia, Montanelli: "La salute al primo posto, ma andiamo avanti"

Il massimo dirigente delle umbre: "Lasciare spazio ai recuperi, modificando la normale calendarizzazione, complica tutto. In questo modo organizzare le prossime trasferte potrebbe diventare un terno al lotto"

  ESTERO - 28/11/2020
Champions, Preliminary Round: l'AEK Atene elimina l'Araz, Kherson esagerato

Non sono mancati i risultati a sorpresa nel turno di qualificazione. Gli azeri sconfitti ai rigori in Grecia, soffrono anche i cechi del Chrudim, il Lučenec passa solo ai supplementari. Clamorosa goleada degli ucraini: 28-1 al Rosario! Tutto facile per l'Hovocubo IL LIVE

[...]
  SERIE B - 27/11/2020
Il Montesicuro Tre Colli innesta un pezzo di categoria superiore: preso Jamičić!

Il 24enne laterale croato, ex Uspinjaca Gimka, già nazionale dell'Under 21 del suo paese, arriva alla corte del nuovo tandem tecnico Magnaterra-Foroni dopo la positiva esperienza di Lucrezia (16 gol per lui nell'ultima stagione). Ha giocato anche nella Tombesi Ortona

[...]
altre notizie
   ESTERO - 22/11/2020
   SERIE A - 20/11/2020
   GIOVANILI - 20/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   GIOVANILI - 04/09/2020
   ESTERO - 31/08/2020
   ESTERO - 10/08/2020
   GIOVANILI - 06/08/2020
   GIOVANILI - 01/08/2020
   VARIE - 21/04/2020
   SERIE B - 16/04/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni