SERIE C1 - 21/01/2019

Prestazione da dimenticare per lo Shaolin: il Maschito dilaga 8-2

Il commento di mister Tancredi: "Gara molto al di sotto delle nostre possibilità, Avevamo delle assenze ma ciò non giustifica la prova sottotono della mia squadra quasi sempre in ritardo nei contrasti e poco brillante dal punto di vista fisico"

Una brutta sconfitta (2-8) ha accompagnato la prima gara ufficiale del 2019 dello Shaolin Soccer Potenza. Per la dodicesima giornata del campionato regionale di serie C1 di calcio a 5 (primo turno di ritorno) lo Shaolin Soccer Potenza è stato sconfitto nettamente al ”PalaPergola” da un ottimo Maschito. Hanno diretto la gara conclusa 8-2 per gli ospiti i signori Antonio Maggio di Potenza (primo arbitro) e Alessandro Carella di Matera (secondo arbitro).

Le due squadre sono tornate ad affrontarsi dopo la recente semifinale di Coppa Italia. Nell’occasione una vittoria per parte, ma accesso alla finalissima da parte del Maschito per differenza reti. Tornando al match di sabato 19 gennaio, Shaolin quasi mai in partita e sotto già per 5-1 al termine del primo tempo. Per gli ospiti guidati in panchina da Pasquale Cuviello hanno fatto centro Saponara (4), Telesca Andrea, Lorusso e Cuviello Antonio. Per i nero-arancio del presidente Claudio Faraone hanno segnato Lorpino e Cuviello Antonio (autogol). Nelle fila dello Shaolin non bastano a giustificare la prova opaca le pesanti assenze di ben 4 elementi come Nicastro, Claps Gianluca, Molinari e Spera. «Contro una squadra che gioca a memoria abbiamo offerto una prestazione molto al di sotto delle nostre possibilità – spiega Rocco Tancredi tecnico dello Shaolin Soccer Potenza – certamente avevamo delle assenze pesanti oggi anche perché si tratta di giocatori che hanno sempre un discreto minutaggio, ma ciò non giustifica la prova sottotono della mia squadra quasi sempre in ritardo nei contrasti e poco brillante dal punto di vista fisico. Con molta probabilità – prosegue mister Tancredi - i carichi di lavoro degli ultimi giorni ci hanno fatto perdere un po’ di dinamicità e di brillantezza che speriamo di recuperare sabato prossimo sul campo del Castrum».

Area Comunicazione Shaolin Soccer Potenza
Mario Latronico


altre notizie
31/03/2019
Lo Shaolin si congeda dal proprio pubblico con una sonante [...]
22/03/2019
Shaolin Soccer di scena sul campo del temibile Senise [...]
10/03/2019
Primo hurrà del 2019 per lo Shaolin: 15-3 all'Atletico [...]
02/02/2019
Shaolin in visita al Castrum: "Speriamo di recuperare [...]
30/12/2018
Shaolin Soccer, il 'Capodanno in Futsal' è un [...]
14/12/2018
Shaolin Soccer a Pisticci per rialzare la testa [...]
09/12/2018
Harakiri dello Shaolin, il Senise ringrazia e fa il [...]
>> LEGGI TUTTE