SERIE B - 23/11/2017

Chaminade, xxxxxxxxxxxxxxxx

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Mai la Chaminade aveva occupato, dopo sette giornate, una posizione tanto importante nelle classifiche dei precedenti campionati di Serie B disputati. Posizione che, rapportata all’elevato coefficiente di difficoltà del girone F, notoriamente uno dei più complicati dell’intera cadetteria, certifica non solo il valore della squadra diretta da Paolo Pizzuto, ma rafforza le aspettative coltivate dalla società del capoluogo molisano, decisa quest’anno a cimentarsi in ”quartieri” ben diversi da quelli abitati in passato.
D’altronde, gli innesti effettuati con il mercato erano destinati a far elevare il livello del quintetto campobassano. Tra questi un graditissimo ”cavallo di ritorno”, il bomber Umberto Caruso.
”Lo ammetto, speravo in un inizio di campionato così positivo perché siamo un grande gruppo, dietro ci sono tanto lavoro e tanti sacrifici. Ora però bisogna continuare così e sappiamo che non sarà facile confermarsi nei quartieri importanti della classifica”.
- Qual è il segreto di questa nuova stagione della Chaminade?
”Sono sincero. Più che miglioramenti del gruppo ho trovato miglioramenti a livello societario e di organizzazione. Nel gruppo ho trovato come sempre tanto affiatamento e tanta voglia di fare bene, elementi fondamentali per ottenere i risultati auspicati”.
- Sabato andate a Giovinazzo: possiamo dirlo che è il vostro esame di maturità?
”Ogni partita per noi è un esame di maturità. Affronteremo questo incontro contro il Giovinazzo proprio come abbiamo fatto con gli altri. Speriamo di fare del nostro meglio e cercare di portare a casa qualche punto”, è la chiosa di Umberto Caruso.


altre notizie
18/11/2017
Tutti in piedi al PalaSelvaPiana: la Chaminade torna al [>>]
17/11/2017
Chaminade a caccia del riscatto, Pizzuto: "Non possiamo [>>]
15/11/2017
Chaminade orgoglio molisano: il 4-2 alla Real Dem vale il [>>]
13/11/2017
Chaminade, sfida al Real Dem in Coppa Divisione. Pizzuto: [>>]
13/11/2017
Ottima reazione ma non basta, la Chaminade Under 19 si [>>]
12/11/2017
Non è la solita Chaminade: rossoblu in giornata no, vince [>>]
10/11/2017
La Chaminade sogna, Pizzuto "frena": "Restiamo coi piedi [>>]
>> LEGGI TUTTE