SERIE B - 08/08/2019

Chaminade, il campionato parte il 5 ottobre. Scarnata: "Siamo competitivi"

La Divisione calcio a 5 ha ufficializzato tutte le date della stagione: il campionato cadetto scatterà nella prima settimana d'ottobre. "Siamo un punto di riferimento per il futsal molisano - dice il vice-presidente - e siamo pronti per il nuovo anno"

La Divisione Calcio a cinque ha reso note le date della prossima stagione. Com’è buona abitudine il debutto ci sarà nella Coppa Divisione, la Chaminade Campobasso scenderà in campo martedì 17 settembre direttamente nel primo turno. Sabato 14 le società neopromosse, quelle ripescate e nove club scelti tra gli ultimi classificati della graduatoria generale di Serie B giocheranno il turno preliminare, solo dopo la Chaminade conoscerà la sua avversaria. Due stagioni fa i molisani sono stati eliminati nei quarti dal Kaos Reggio Emilia, club storico nel panorama nazionale. Una kermesse mai sottovalutata dal sodalizio del duo Bossi-Scarnata. Per il campionato dopo l’inserimento nel Girone G della Serie B Nazionale di Calcio a 5 il club molisano resta in attesa di conoscere il suo cammino, a metà agosto la Divisione pubblicherà i calendari.

Intanto sono state definite le date della prossima stagione: il 5 ottobre parte il campionato, due le soste in programma dal 21 dicembre 2019 al 4 gennaio 2020 per le festività natalizie e l’ 11 aprile sosta di Pasqua. Saranno sempre due le competizioni tricolore, oltre alla Coppa Divisione in campo anche per la Coppa Italia di Serie B, alla quale prenderanno parte tutte le squadre del campionato cadetto. Il primo turno è in programma il 21 settembre, una s.ettimana più tardi il secondo turno; sabato 21 dicembre il terzo appuntamento, quarto turno sabato 11 gennaio 2020, penultima fase mercoledì 12 febbraio dove verranno decretare le finaliste che accederanno alla Final Eight del 20-22 marzo 2020. Ultimi giorni di riposo per i ragazzi di mister Di Cuia, il 26 agosto società, staff tecnico e rosa si ritroveranno al Pala Selva Piana per la preparazione.

Una stagione importante per la Chaminade Campobasso, il club di Vazzieri nato nel 1999 nei locali della Mater Ecclesiae quest’anno festeggia i vent’anni di attivita. Lavoro intenso per la società che sta definendo i dettagli per i festeggiamenti: ”Siamo orgogliosi di questo traguardo. - ha commentato il vice Presidente Domenico Scarnata - La Chaminade in questi vent’anni è riuscita a diventare un punto di riferimento per il movimento del futsal molisano e nelle ultime stagioni, grazie ai buoni risultati della prima squadra, anche del panorama nazionale”. Tre le competizioni alle quali prendere parte, non mancheranno le motivazioni alla truppa rossoblù: ”Insieme a mister Di Cuia abbiamo svolto un lavoro minuzioso per scegliere i componenti della squadra, tanta esperienza e tanti giovani molisani che hanno voglia di emergere. - prosegue Scarnata- Credo che quest’anno la Chaminade abbia allestito un organico competitivo in grado di ben figurare su tutti i fronti”.

Tra le novità della prossima stagione il nuovo Partner tecnico Joma che fornirà l’abbigliamento sportivo ai tesserati delle Chaminade, stipulata una collaborazione triennale con il noto marchio iberico. Solo in questo campionato il materiale del settore giovanile verrà ancora fornito da Erreà.


altre notizie
02/08/2019
Chaminade nel girone G di Serie B, Di Cuia: "Ci aspettavamo [>>]
26/07/2019
La Chaminade guarda ai giovani. La panchina dell'Under [>>]
16/07/2019
Sporting Venafro, Pietrunti è il nuovo match analyst: [>>]
12/07/2019
Chaminade, tra ritorni e riconferme: Di Cuia resta in sella [>>]
10/07/2019
Chaminade, Wiegels scalpita: "Il futsal italiano è [>>]
24/06/2019
Una stella torna in Italia: Paulinho Garibaldi firma per la [>>]
21/06/2019
Chaminade, ecco Di Nunzio e l'amore per Campobasso. "Un [>>]
>> LEGGI TUTTE